Come fare la feta greca al cartoccio

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare la feta greca al cartoccio
17

Introduzione

Se volete portare a tavola un menù fresco e leggero, la ricerca dei piatti ideali è davvero facile! Basta aggiungere delle preparazioni adatte e il successo risulta assicurato. Tra le tante ricette potete fare la feta greca al cartoccio. Facilissima da fare e dal sapore mediterraneo estremamente invitante. Un piatto che all'apparenza sembra molto semplice. Ma che alla fine risulta sopraffino per la sua presentazione. In questo elaborato dovete adoperare pochi elementi, che nell'insieme arricchiranno tutto con gusto. Nella seguente guida vi spiego come fare passo per passo la famosissima feta greca al cartoccio.

27

Occorrente

  • 200 g feta greca
  • 2 pomodori
  • 1 peperono rosso o giallo
  • 1 cipolla
  • un mazzetto di prezzemolo
  • Origano
  • Olio extravergine di oliva
  • Uno spicchio di aglio
  • Sale e pepe
  • Utensili: Carta di alluminio, placca da forno e una padella
37

Il formaggio

La ricetta che vi propongo ha come ingrediente cardine la feta greca. Si tratta di un formaggio greco fatto con il latte di pecora. La feta viene conservata in salamoia ed è leggermente grassa. Tuttavia, se volete potete acquistare anche la versione light. Per fare la pietanza vi consiglio di prenderla fresca. Oppure confezionata al supermercato. Tanti sono i modi per farla e per condirla. Ma, in questo caso dovete farla al cartoccio. Questa è un modo per cuocerla in maniera uniforme e non disperdere profumo e sapore. Aggiungendo così, delle verdure che comporranno il cartoccio. A questo punto, assicuratevi di avere il necessario e iniziate a fare la feta greca al cartoccio.

47

Il lavaggio

La prima regola fondamentale è quella di sciacquare per bene la Feta greca. Questo lavoro serve per togliere l'eccessiva sapidità dell'ingrediente. Quindi, uscitela dalla confezione e lavatela. Tagliatela a fette e sistematela su un piatto. Aggiungete un filo d'olio, origano e mettetela da parte. Nel frattempo occupatevi della verdura. Pulite il peperone, il pomodoro e la cipolla. Tagliate a fette il pomodoro, il peperone e metteteli a scolare. Successivamente, tritate la cipolla e riducete a listarelle il peperone. In una padella fate rosolare il trito e il peperone. Aggiungete un mestolo d'acqua, il sale e mescolate. Lasciate cuocere, finché non si asciuga il brodetto.

Continua la lettura
57

L'aggiunta di pepe

A questo punto, prendete tre fogli di carta di alluminio e distribuite per ognuno una fetta di feta greca. Sistemate sopra una una fettina di pomodoro e il composto di verdure. Suddividetele bene e mettete dell'aglio a fettine e il prezzemolo. Irrorate con un filo d' olio e spolverizzate con un pizzico di pepe, origano e sale. Dopodiché, aggiungete un'altra fettina di feta greca e chiudete i cartocci. Disponeteli sulla placca e mettete la feta greca al cartoccio in forno. Per concludere, cuocete a 180° per circa quindici minuti. Una volta pronto servite caldo!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo potete cuocere il cartoccio anche in una padella. Aggiungendo sotto dell'acqua.
  • Per dare un maggiore gusto alla ricetta potete scegliere altre verdure come le zucchine
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Quiche alla greca con feta, olive e pomodorini

La quiche è una pietanza assolutamente eclettica. Ottima per una cena o come antipasto. Ma anche per una bella scampagnata in compagnia o per il pranzo in ufficio. Si presta ad una innumerevole quantità di condimenti. Questo tipo di torta salata si...
Antipasti

Ricetta: rotolini di salmone e feta greca

Se dovete organizzare un aperitivo od una cena con amici e volete stupirli con una preparazione sfiziosa, allegra e molto gustosa a base di pesce, questa guida fa al caso vostro. Nei prossimi passi, vi illustreremo nel dettaglio tutti i passaggi per realizzare...
Antipasti

Come preparare un'insalata greca con feta e patate rosse

L'insalata greca è un piatto tradizionale, molto leggero, divertente ma soprattutto saporito, per chi vuole restare in forma, mantenersi leggero e mangiare sano. Un piatto ricco di verdure che oltre a far bene al nostro corpo, contengono acqua, vitamine,...
Antipasti

3 ricette con la feta

Quando l'estate è alle porte il nostro regime alimentare subisce un cambiamento. Niente ricette elaborate e troppo pesanti, ma solo piatti freschi che si preparano con rapidità. La feta è un ingrediente versatile e gustoso, adatto soprattutto per il...
Antipasti

Ricetta: muffin di salmone e feta

L'estate è la cornice perfetta per portare in tavola ricette sfiziose e leggere, proprio come i muffin di salmone e feta! Una preparazione golosa, che rivisita in chiave salata un dolce classico americano. La consistenza soffice dei muffin, si mescola...
Antipasti

Ricetta: plumcake feta e olive

Il plumcake che verrà illustrato in questa ricetta è una tipologia di torta salata dai sapori mediterranei dati dalla feta e dalle olive. Si tratta di un panino soffice e ripieno da sfruttare prevalentemente per aperitivi ed antipasti, ideali essendo...
Antipasti

Come preparare i tatin di pomodori e feta

La preparazione di una sana e genuina ricetta è il metodo migliore per impiegare in maniera più produttiva il proprio tempo. La tatin di pomodori e feta rappresenta un antipasto decisamente gustoso. Si tratta della variante della tatin a base di frutta....
Antipasti

Triangoli di pasta fillo con feta e melanzane

La cucina straniera ci offre sempre delle buonissime alternative ai nostri piatti tradizionali. Possiamo sperimentare diverse ricette e reinventarle in base ai nostri gusti, magari aggiungendo elementi apparentemente contrastanti tra loro. Tra i vari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.