Come fare la focaccia brioche

Tramite: O2O 18/03/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Stanchi dei tradizionali panini quando si organizza il servizio catering per una festa? La focaccia brioche può rappresentare una buona e gustosa alternativa, molto apprezzata ed originale. Questa può essere preparata in tanti modi differenti, gustandola ad esempio con degli insaccati, come la mortadella o il prosciutto, oppure per gli amanti dei dolci, cospargendola di marmellata o cioccolata spalmabile. In questa guida vediamo come fare una buonissima focaccia brioche.

26

Occorrente

  • 350 g di farina di manitoba
  • 3 uova
  • lievito di birra
  • sale
  • 80 g di zucchero
  • 80 ml di latte
  • Insaccati vari
  • Sottilette
36

L'esecuzione della focaccia brioche può essere effettuata con diverse varianti. Per ci ha poco tempo, si consiglia di utilizzare un'impastatrice, anche per evitare di sporcare eccessivamente la cucina. Questo procedimento molto pratico, tuttavia, fa perdere un po' di delicatezza all'impasto. Vediamo comunque come procedere in tutti gli altri casi. Ecco come preparare una focaccia brioche da leccarsi i baffi e fare una bella figura con gli amici.

46

Se non possedete la macchina impastatrice, usate un frullino. Mettete nella ciotola le uova, il panetto di lievito, il sale, lo zucchero e frullate fino ad ottenere una cremina. Dopo questa operazione aggiungete il burro e l'olio ed il latte e continuando a frullare, aggiungete la farina di manitoba. Praticamente si otterrà un composto con la consistenza del pan di spagna. Imburrate ed infarinate una teglia alta e non eccessivamente grande e ponete metà dell'impasto in quest'ultima. Adagiate sull'impasto 3 o 4 sottilette e un paio di fettine di prosciutto crudo, poi coprite con il rimanente impasto e lasciate lievitare fino a quando la pasta non avrà raggiunto il doppio della sua altezza.

Continua la lettura
56

Infornate in forno già caldo a 180 gradi per circa 30 minuti. La focaccia sarà pronta quando sulla sua superficie si sarà formata una crosticina dorata. Controllate quindi di tanto in tanto il suo grado di cottura. È consigliabile aggiungere i salumi in un secondo momento dopo averla divisa in due. La vostra fantasia a questo punto potrà anche sbizzarrirsi: infatti potrete farcirla non solo con prosciutto e sottilette, elementi che piacciono molto ai bambini, ma anche con un pizzico di maionese e tonno, con una crema giardiniera, con della mousse al prosciutto. La brioche va servita fredda o al limite tiepida e tagliata a fettine su un piatto da portata. Questa pietanza darà ricchezza e fantasia alla vostra tavola. Davvero ideale per una cena tra amici o un buffet. Non ci rimane altro che augurarvi buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Focaccia senza lievito morbida e profumata

Il lievito è un ingrediente che non tutti tollerano, in quanto può risultare piuttosto difficile da digerire in molti casi. È bene sapere, comunque, che non è per forza necessario inserire il lievito all'interno di diverse ricette, ma è possibile...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia di granturco

La focaccia di granturco costituisce uno dei piatti più diffusi ed apprezzati nel nostro paese. In determinate zone, si tratta di un prodotto tradizionale entrato nell'immaginario collettivo dei cittadini. In Italia, in molti amano questo particolare...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia ai peperoni in agrodolce

La focaccia si ottiene con un impasto di farina, acqua, lievito e sale. Molto semplice da preparare, la focaccia viene condita in svariati modi. Una focaccia si può preparare per una cena alternativa, ma anche come antipasto o stuzzichini per party....
Pizze e Focacce

10 ricette di focaccia ripiena di verdure

La focaccia è l'alimento ideale per diversi momenti della giornata. Dalla merenda a scuola fino al picnic fuori porta, con la focaccia si riesce ad accontentare i gusti di tutti. Ne esistono diverse varianti, nella tradizione culinaria italiana, però,...
Pizze e Focacce

Come fare brioche alla vaniglia

Largo ai dolci! Non c'è niente di più bello di una cucina che profuma di brioche: l'aspettativa di vederla sfornata, l'attesa della merenda, o il risveglio un po' più piacevole, quando si sa che per colazione c'è qualcosa di veramente buono da gustare....
Pizze e Focacce

Come fare la focaccia alla birra

In questo articolo vi spiegherò come fare la focaccia alla birra. Sono celebri in tutto il mondo alcune specialità italiane. Alcune specialità italiane famose sono la pizza e la focaccia.La focaccia, in particolare, era conosciuto nel passato come...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia prosciutto e formaggio

Una focaccia ripiena di prosciutto cotto e formaggio rappresenta un classico piatto veramente delizioso. Questa pietanza è in grado di soddisfare anche quei palati più esigenti. La focaccia di questo tipo si può mangiare calda (appena sfornata) oppure...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia con panna e latte

La focaccia, si sa, è un piatto sempre gradito da tutti, ideale in tantissime occasioni. La ricetta a seguire, consiste in una focaccia il cui impasto base è realizzato con della panna fresca e del latte, ingredienti il cui fine è quello di renderla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.