Come fare la frittata di patate e peperoni

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare la frittata di patate e peperoni
17

Introduzione

La frittata rappresenta indubbiamente un piatto molto versatile e facile da realizzare, in grado di risolvere con gusto anche pranzi e cene improvvisati, o inviti dell'ultimo minuto. Solitamente ottenuta con le cipolle, la frittata si presta però ad altre tantissime varianti, ugualmente sfiziose e di semplice preparazione. Nella guida che segue, a questo proposito, vi mostrerò qualche utile suggerimento su come fare la frittata di patate e peperoni, in modo intuitivo e veloce, affinché il piatto possa essere realizzato con successo anche da tutti coloro i quali non hanno particolari "velleità" in cucina.

27

Occorrente

  • 8 uova medie
  • 2 patate medie
  • 2 peperoni (monocolore o bicolore a seconda delle preferenze)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
  • 4 cucchiai di formaggio grattugiato
  • Noce moscata q.b.
  • Sale e pepe q.b.
37

Per prima cosa, procuratevi tutte le materie prime necessarie che, per un'ottimale riuscita della frittata, dovranno essere freschissime e di prima qualità, possibilmente di origine biologica. Compiuto l'approvvigionamento dei prodotti di base, iniziate a mondare e lavare sia le patate che i peperoni sotto l'acqua corrente, dopodiché tagliate entrambi gli ortaggi a listarelle sottili, affinché la cottura non richieda troppo tempo. Fatto ciò, prendete una padella antiaderente e versatevi due cucchiai abbondanti di olio extravergine di oliva, quindi mettete a soffriggere sul fuoco a fiamma bassa ed incorporate gradualmente sia le patate che i peperoni. Infine, salate e pepate.

47

Successivamente, prendete due uova medie per ciascun commensale, rompetele e sbattetele per bene in una terrina a sponde alte, aggiungendo un pizzico di sale, una spolverata di noce moscata (possibilmente grattugiata al momento) e un cucchiaio di formaggio grattugiato, anch'esso al momento. Mescolate bene fino a quando il vostro composto sarà ben compatto ed omogeneo, quindi versatelo sui vostri ortaggi e fate "roteare" la padella affinché il tutto risulti ben livellato. Coprite per bene e lasciate cuocere per qualche minuto a fuoco medio quindi "saltate" la frittata facendola rigirare, affinché la cottura sia omogenea da ambe due le parti.

Continua la lettura
57

Quando noterete una bella crosticina dorata, vorrà dire che la vostra frittata è pronta per essere impiattata, dunque potrete spegnere il fuoco. Nel frattempo, procuratevi i piatti da portata e dividete la frittata a seconda del numero dei commensali presenti a tavola. Potrete optare per una presentazione classica quindi con un unico "maxi-spicchio" tipica, ad esempio, di un bel secondo piatto oppure, ancora, per una divisione in tanti piccoli quadretti che sarà particolarmente gradita, ad esempio, in occasione di aperitivi oppure "assaggini" di differenti tipologie di secondi. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate una pentola antiaderente per facilitare la preparazione della frittata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come fare la frittata con il pane

Ecco come fare la frittata con il pane. Il piatto permette di riutilizzare gli avanzi e le molliche in maniera creativa e gustosa. La preparazione è abbastanza semplice e veloce, ed assomiglia a quella per la frittata tradizionale. Il piatto non ha grassi...
Pizze e Focacce

Come preparare la frittata di zucchine al forno

La frittata è un classico della cucina italiana particolarmente apprezzato da tutti per la sua versatilità. Sono tanti infatti gli ingredienti che possono arricchirla, dandole maggiore gusto e rendendola più soffice. A tal proposito la frittata di...
Pizze e Focacce

Frittata di fiori di zucca

La frittata di fiori di zucca è un secondo piatto molto gustoso e alternativo alla carne ma puo essere tranquillamente consumata come antipasto. Il termine frittata può trarre in inganno perche in realtà questa ricetta non prevede l'impiego delle uova...
Pizze e Focacce

Come preparare la quiche ai peperoni

Se siamo stati invitati ad un pic nic o ad una cena tra amici e vorremmo portare qualcosa per fare bella figura, una quiche è la risposta ideale. Facile e veloce da preparare, si tratta di una torta salata di origine francese che può essere cucinata...
Pizze e Focacce

Come preparare una frittata al forno ai ceci

La frittata al forno con i ceci è un secondo piatto ricco e gustoso; grazie alla cottura al forno risulta anche una pietanza "light" adatta a chi vuole stare leggero e in forma, o semplicemente per chi è a dieta. È un piatto ricco e sostanzioso grazie...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza ai peperoni

Per ottenere un'ottima pizza saporita deve essere preparata con una pasta lavorata con estrema cura, inoltre, deve essere ben lievitata e deve avere uno spessore di all'incirca mezzo centimetro. Per preparare la pizza ai peperoni si possono usare quattro...
Pizze e Focacce

Come preparare la torta con peperoni e ricotta

Non avete tanto tempo ma volete realizzare un piatto gustoso e semplice? La torta con peperoni e ricotta è una ricetta facile e rapida da preparare, ideale per situazioni come una cena con amici. Con questo piatto porterete sulla vostra tavola i sapori...
Pizze e Focacce

Come preparare una pizza con provola e peperoni

La pizza appartiene alla tradizione culinaria napoletana. Pietanza semplice, nutriente e veloce soddisfa con gusto i palati di grandi e piccini. Per ritenersi eccellente, la pasta deve rimanere sottile e fragrante. Talvolta, realizzarla in casa, non garantisce...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.