Come fare la frittata margherita

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare la frittata margherita
17

Introduzione

Avete mai sentito parlare della frittata margherita? Se la risposta è no, allora questa guida vi farà scoprire una ricetta davvero gustosa e facilissima da preparare. Come suggerisce il nome, la frittata margherita è una frittata molto particolare, che prende la sua ispirazione (e il suo nome) proprio dalla pizza margherita. Si cuocerà in una casseruola, prima sui fornelli e poi in forno, ma vi spiegheremo tutto nel dettaglio qui di seguito. È una ricetta perfetta anche per non buttare una bottiglia di pomodoro già aperta che tenete in frigorifero e che potrebbe deteriorarsi. Ecco quindi per voi alcuni utili suggerimenti su come fare la frittata margherita.  

27

Occorrente

  • Passata di pomodoro - 300 grammi
  • Uno spicco d'aglio
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • Basilico fresco - 8 foglie
  • Olio extravergine di oliva
  • 120 grammi di mozzarella
  • 8 uova biologiche intere
  • Sale e pepe q.b.
  • Zucchero - la punta di un cucchiaino
  • Burro per imburrare la teglia
37

La prima cosa da fare per preparare la frittata margherita è quella di dedicarsi al sugo. In una padella dai bordi alti versate quindi un filo di olio extravergine di oliva. Quando l'olio sarà abbastanza caldo, inserite uno spicchio di aglio e fatelo dorare. Abbassate la fiamma ed aggiungete la passata di pomodoro, un pizzico di sale e il basilico, di cui avrete precedentemente ben lavato le foglie. Unite anche un pizzico di zucchero, per eliminare l'acidità del pomodoro. Mescolate con un cucchiaio in legno e fate cuocere per circa 15 minuti a fiamma media, fin quando non otterrete una salsa compatta e abbastanza ristretta.

47

Procedete poi facendo la frittata: sbattete le uova intere insieme al parmigiano e ad un pizzico di sale e pepe nero. Ora dovrete trasferire questo composto all'interno di una casseruola adatta anche alla cottura in forno, che avrete precedentemente imburrato. Inserite quindi le uova sbattute nella casseruola e lasciate cuocere a fiamma media per circa 6-7 minuti. Quando noterete che la parte superiore della frittata sarà quasi cotta, togliete la casseruola dal fuoco e lasciate raffreddare. Versate la salsa di pomodoro sulla frittata, fino a ricoprirla quasi completamente: dovrete condirla proprio come se fosse una pizza margherita.

Continua la lettura
57

Aggiungete la mozzarella tagliata a dadini e qualche foglia di basilico: la vostra frittata margherita è pronta per l'ultima fase di cottura in forno. Pre-riscaldate quindi il forno a 200 gradi e mettete la casseruola con la frittata nella parte centrale, per una cottura più omogenea. La frittata margherita dovrà cuocere circa 6 minuti, più altri due minuti per far sciogliere la mozzarella in superficie, impostando la funzione "grill". Quando la frittata sarà pronta, sfornate e servite ben calda, tagliata a spicchi.  

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete passata di pomodoro e uova biologiche
  • Utilizzate del basilico fresco: la vostra frittata sarà ancora più profumata!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare il rotolo di frittata farcito con verdure

Se avete in mente di fare una cena con i vostri amici ma non avete idea di cosa preparare come contorno o come finger food, potrete realizzare qualcosa di veramente semplice utilizzando un'ottima frittata. Con la frittata, è possibile realizzare degli...
Antipasti

Come fare una frittata alle alici

Perfetta come piatto unico o aperitivo, la frittata di alici è un alimento sano e gustoso. Le alici rappresentano una fonte inesauribile di omega 3, ferro, zinco, proteine e calcio. Pertanto, sono ideali per il benessere di ossa e denti. La frittata...
Antipasti

Come girare una frittata

Tra le ricette più golose e veloci da portare in tavola, sicuramente spicca la classica frittata! Una preparazione davvero semplice e declinabile in tantissime varianti golose. Dalla classica frittata con patate e cipolle, a quella light con le zucchine...
Antipasti

Ricetta: frittata di zucchine e patate grattugiate

La frittata è un piatto semplice realizzato solamente con le uova. Per rendere la frittata più sfiziosa, la si può essere preparare con svariati ingredienti. Formaggi, salumi, verdure, più o meno aromatizzata. Solitamente la frittata viene fritta,...
Antipasti

Come preparare la frittata di calamari

Tra le ricette più semplici e veloci che si possano preparare, la frittata è certamente una di queste. La semplicità di preparazione la rende un piatto ottimo e comodo quando non si altro in casa. Esistono diverse varianti con cui preparare una buona...
Antipasti

Ricetta: frittata al forno con verdure e formaggio di capra

Per chi vuole iniziare a cucinare, preparare una frittata è una delle prime ricette da creare in casa. La frittata è una ricetta classica, che prevede l'utilizzo di pochi ingredienti e richiede una dimestichezza non elevata in cucina. La frittata può...
Antipasti

Ricetta: frittata di riso con funghi e speck

Il riso è un cereale rinfrescante, disintossicante e astrigente, e ha molte proprietà nutrizionali. Il riso è un piatto base tra i più versatili in cucina. Uno di questi è la frittata. Se poi, vi avanza anche del riso già cotto, è un pretesto in...
Antipasti

Come preparare una frittata con le zucchine

Un modo per far mangiare le verdure e gli ortaggi ai più piccoli è preparando dei deliziosi piatti che accompagnano questi ingredienti. Si possono fare ricette sia al forno che in padella, come ad esempio una deliziosa frittata. Preparare una frittata,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.