Come fare la frittura mista alla piemontese

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ciascuna regione del nostro Paese ci offre una vasta gamma di gustosi piatti tipici. Tra questi, la frittura mista alla piemontese è una portata a base di carne davvero gustosa. L'agnello, il maiale e il vitello, dopo la macellazione, vengono privati delle interiora, come le animelle, il rognone, i filoni, il cervello e il fegato. Le interiora si passano poi nell'uovo e nel pangrattato. A questo punto si avvia la frittura e il piatto vine servito come antipasto. Col passare del tempo questa ricetta ha fatto un salto di qualità e attualmente si consuma anche come secondo piatto. Se vogliamo scoprire come fare la frittura mista alla piemontese, ci basterà seguire i passaggi di questa pratica guida di cucina.

27

Occorrente

  • "200 gr" di lonza di maiale
  • "200 gr" di costolette di vitello
  • "120 gr" di animelle
  • "120 gr" di cervella
  • "120 gr" di fegato (meglio se di maiale)
  • "120 gr" di polmone
  • "200 gr" di salsiccia
  • 2 mele
  • 8 amaretti
  • "200 gr" di verdure miste (carote, zucchine, cavolfiore, peperone)
  • Frittura dolce di semolino (1 l di latte, "200 gr" semolino, zucchero e scorza limone)
  • 4 uova
  • Farina q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Sale
  • Olio per friggere
  • Limone per guarnire
37

Preparare il semolino dolce

La frittura mista alla piemontese si presta molto alle piccole porzioni, difatti si può gustare come assaggio. Realizzarla non è molto facile, dal momento che per ciascun ingrediente si prevedono diversi tempi di cottura. Cominciamo con la preparazione del semolino dolce, il quale dovrà risultare pronto il giorno prima. Facciamo bollire il latte insieme allo zucchero e alla scorza di limone, quindi uniamo la semola a pioggia in modo graduale. Mescoliamo per bene il tutto e lasciamo cuocere per circa 5 minuti. A questo punto andiamo a rovesciare il composto su una teglia. Poi facciamo riposare per almeno 24 ore. Quando il semolino sarà freddo, potremo tagliarlo a tocchetti, oppure a losanghe, e poi procedere con l'impanatura e la frittura.

47

Preparare le interiora e la carne da friggere

Proseguiamo con la preparazione della nostra frittura mista alla piemontese. Ora ci occuperemo della cottura della carne. Ricordiamoci di acquistare i vari ingredienti dal nostro macellaio di fiducia. In questo caso è importante che la carne sia fresca. A questo punto, dovremo scottare in acqua calda il cervello, il polmone e le animelle. Subito dopo apprestiamoci a spellarle e affettarle. Passiamo tutti i pezzetti nella farina, poi nell'uovo e infine nel pangrattato. Per la lonza e le costolette di vitello possimo seguire lo stesso procedimento, mentre le salsicce e il fegato si dovranno rosolare nel burro previa frittura.

Continua la lettura
57

Preparare le verdure e friggere il tutto

Ora pensiamo a friggere la mela e le verdure che aggiungeremo alla nostra frittura mista alla piemontese. Eliminiamo il torsolo della mela, affettiamo il frutto e friggiamolo con la stessa impanatura impiegata per la carne e il seolino. Per quanto riguarda le verdure, tagliamo a fiammifero le carote, le zucchine e i peperoni. Il cavolfiore si dovrà invece dividere in cimette. Andiamo a friggere tutto quanto e all'ultimo saliamo ogni singolo pezzetto di frittura. Prepariamo un piatto da portata foderato con carta assorbente da cucina e adagiamo la frittura per catturare l'olio in eccesso. Se vogliamo, possiamo aggiungere qualche fetta di limone da spremere sulla frittura.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Facciamo attenzione a non eccedere con il sale per non alterare il sapore della frittura.
  • Per rendere la frittura più digeribile, spremiamo una fetta di limone sopra di essa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Idee per una grigliata di carne mista

Per preparare un'ottima grigliata di carne mista, è necessario seguire delle regole fondamentali: infatti, se si desidera un buon risultato, non è sufficiente accendere la brace e mettere la carne al fuoco. È sì vero che tutto prende un buon sapore...
Carne

Pollo fritto in crosta di nocciole

Molte sono le ricette a base di carne che possono essere realizzate in casa con pochi ingredienti sani e genuini. Tra le tipologie di carne più adatte per la creazione di un piatto davvero goloso, non possono mancare i petti di pollo, succulenti, teneri...
Carne

Ricetta della cotoletta senza uovo

La cotoletta alla milanese è uno dei piatti preferiti dai più piccoli e non solo, la cotoletta resta un piatto un po' pesante, specie per chi ha dei problemi di digestione. L'uovo e la frittura non dovrebbero mai essere consumati in grande quantità,...
Carne

Ricetta: polpettone in salsa dolce di cipolle

Il polpettone è un secondo di carne che di solito viene affiancato ad un contorno come le patate al forno o un'insalata mista o verde. La ricetta è corredata da una salsa dolce di cipolle, ma può essere affiancata da un contorno di patate al forno...
Carne

Come preparare le ali di pollo fritte

Le ali di pollo fritte sono tra più famosi "Street food" americani, entrate ormai nell'immaginario comune come un piatto tipico del paese a stelle e strisce. Servite in pratici cartoncini dai take away, possono essere velocemente consumate per strada...
Carne

Come friggere il pollo

Il pollo è una pietanza che si presta alla realizzazione di molti piatti deliziosi e squisiti. Inoltre, appartiene alla famiglia delle carni bianche consigliate in regime dietetico, per un'alimentazione sana ed equilibrata. Nei passi di questa guida,...
Carne

Regole per l'impanatura perfetta

Tutti sogniamo di realizzare a casa una impanatura dorata, croccante, fragrante, insomma, perfetta come quella del ristorante. Mentre invece, spesso capita di ritrovarsi con una impanatura molliccia o che si frantuma in più punti perché non lega o il...
Carne

Ricetta: nodini di vitello alla griglia con pistacchi e rosmarino

I nodini di vitello sono un taglio di carne molto tenero ed invitante. Possono essere sia con l'osso che senza. Scegliere i primi, però, fa si che la portata sia più ricca di sapore. I nodini di vitello sono perfetti da cuocere alla griglia. Scottati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.