Come fare la grappa al cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come fare la grappa al cioccolato
17

Introduzione

Tradizionalmente, ad un pasto abbondante segue sempre un goccetto alcolico. Infatti, piccole dosi di liquore o amaro favoriscono la digestione. La grappa è una famosa produzione liquorosa italiana e si ottiene dalla distillazione di vinacce nazionali. Quella al cioccolato sorprende per la sua leggerezza, nonché bontà e dolcezza al punto giusto. Calda ed intensa è molto semplice da fare in casa. Vediamo insieme come procedere.

27

Occorrente

  • Per 1 litro di liquore al cacao amaro: 100 gr di cacao amaro in polvere al 70%, 150 gr di grappa, 250 gr di zucchero semolato, 250 ml di panna fresca liquida, 750 ml di latte fresco intero.
  • Per 1 litro di liquore al cioccolato fondente: 200 gr di cioccolato fondente, 150 gr di grappa, 250 gr di zucchero semolato, 500 ml di latte fresco intero, 500 ml di panna fresca liquida.
37

Il cacao

Per preparare la grappa al cioccolato potrai utilizzare il cacao amaro in polvere, ideale per i dolci o per la cioccolata calda. In alternativa, potrai usare del cioccolato fondente in scaglie. In tal caso, scegli liberamente la percentuale di cacao che preferisci. Se opti per quello in polvere, scioglilo in un pentolino con due bicchieri di latte intero. Mescola continuamente per evitare la formazione di grumi. Porta il tutto sul fuoco ed aggiungi il restante latte, lo zucchero semolato e la panna liquida. Lascia addensare per almeno 15 minuti. Otterrai una crema perfettamente liscia.

47

La cottura

Spegni il fuoco e filtra la crema al cioccolato con un colino. Raccoglila in una ciotola e lasciala raffreddare completamente. A questo punto, unisci finalmente la grappa e rimesta con una frusta manuale. In questo modo, gli ingredienti si mischieranno al meglio e la crema assorbirà l'alcol. Quando la grappa sarà pronta, versala in bottiglie di vetro con chiusura ermetica, chiaramente già pulite e sterilizzate. Riponile in frigorifero e lascia riposare il liquore per qualche ora. In alternativa, potrai fare la grappa anche con del cioccolato a scaglie. Il procedimento sostanzialmente è lo stesso del cacao amaro. Tuttavia, con il cioccolato fondente a scaglie potrai ottenere più facilmente una crema senza grumi.

Continua la lettura
57

L'uso del robot da cucina

Pertanto, sminuzza il cioccolato con le mani oppure utilizza un robot da cucina. Quindi, scioglilo in due bicchieri di latte fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungi il resto degli ingredienti e continua a mescolare fino alla giusta densità. Lascia raffreddare il cioccolato ed unisci la grappa. Rimesta per amalgamare alla perfezione il tutto. Dopodiché, travasa la grappa in alcune bottiglie di vetro. Questa semplice ricetta è perfetta per produrre diverse bottiglie, anche come idea regalo. Inoltre, si presta per concludere un pranzo formale o festivo, come quello pasquale. Si conserva perfettamente in frigorifero anche per un anno dall'apertura. Servi preferibilmente fresca.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per avere l'effetto digestivo non bisogna esagerare. Sarà sufficiente un piccolo sorso.
  • Potremo usare tranquillamente il cioccolato avanzato da Pasqua per produrre questa delizia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Come fare la grappa al limone

La grappa è una bevanda alcolica costituita da una miscela. Essa viene ottenuta attraverso una distillazione e viene classificata un acquavite di vinacce. Mentre, per farla si utilizzano prodotti di origine vegetale. Numerose sono le ricette che si...
Vino e Alcolici

Come fare la grappa barricata

Molta gente adora gustare un bicchierino di grappa dopo un bel pranzo o una bella cena abbondante. Il suo consumo avviene soprattutto quando ci si rilassa sopra una poltrona comoda. Le tipologie di grappa presenti in commercio sono numerose. Le differenze...
Vino e Alcolici

Come preparare la grappa di ginepro

La grappa non è altro che un distillato ricavato dalle vinacce. In pratica una volta spremuta l'uva per fare il vino, le bucce che restano vengono trasformate attraverso appositi macchinari, in grappa. Quella così ottenuta avrà un gusto tutto sommato...
Vino e Alcolici

Come fare la grappa alla liquirizia

Preparare una grappa aromatizzata può sembrare complesso, ma in pratica è relativamente semplice. Per aromatizzare una grappa si possono utilizzare tanti ingredienti, come la frutta o spezie. Quella che vi presentiamo di seguito è la ricetta per preparare...
Vino e Alcolici

Come produrre la grappa in casa

La grappa, distillato alcolico di origine italiana, risale con molte probabilità al XV secolo. Destinata ai ceti più bassi della popolazione, la grappa veniva prodotta da bucce, semi e raspi d'uva. Ne derivava una bevanda forte e pungente, molto diversa...
Vino e Alcolici

Come fare la grappa all'arancio e caffè

Molto spesso dopo un bel pranzo o una cena coi fiocchi sarebbe il caso di concludere con un grappa. Esistono svariate tipologie di grappa, che possiamo gustare e assaporare. In questa guida molto semplice e chiara vedremo come poterla preparare un tipo...
Vino e Alcolici

Come fare la grappa alla pesca

La grappa è una bevanda che risale addirittura agli inizi del medioevo, essa va di pari passo con la produzione di vini pregiati. Una volta era considerata anche una specie di birra primitiva ma, col tempo si è trasformata nel tempo in una bevanda spesso...
Vino e Alcolici

Come fare la grappa alle more

Un pranzo o una cena con degli ospiti stimola i padroni di casa a presentare dei menù ricchi di portate. Spesso si cerca il piatto da ricordare, insieme all'occasione d'incontro. Alla fine tra una chiacchiera e l'altra, ci si ritrova col bicchiere in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.