Come fare la millefoglie di pecorino e fichi

Tramite: O2O 28/07/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

La cucina italiana offre delle pietanze veramente eccezionali, da consumare in qualsiasi momento della giornata. Dagli antipasti fino ai prodotti dolciari, le ricette culinarie esistenti permettono di soddisfare i gusti di ogni consumatore. Alcune preparazioni si possono cucinare nella variante dolce o in quella salata. Un esempio viene fornito dalla millefoglie, che rimanda subito il pensiero ad un dessert fatto con crema pasticcera e cioccolato. Tralasciando questa versione classica, abbiamo l'opportunità di preparare una ricetta di cucina salata. Nel presente tutorial dedicato al cibo italiano vediamo come fare la millefoglie di pecorino e fichi.

27

Occorrente

  • Sfoglie per rustici o pane carasau
  • Pecorino a scaglie
  • Fichi non secchi
  • Vino bianco
37

Acquistare le sfoglie per rustici già pronte o spezzare il pane carasau

Innanzitutto bisogna preparare i diversi strati che andranno a formare la nostra millefoglie di pecorino e fichi. Le alternative possibili tra cui decidere sono due. Abbiamo l'opportunità di adoperare le sfoglie per rustici già pronte oppure ricorrere all'impiego del fragrante pane carasau. Nel primo caso dobbiamo stendere la pasta sopra un piano di lavoro e creare dei piccoli rettangoli. Vogliamo utilizzare il sottile pane sardo? Ci basterà spezzettarlo e sovrapporre tra loro ciascun pezzo ottenuto. In ogni caso le sfoglie andranno collocate all'interno di un vassoio, in modo da cominciare a preparare la farcitura della millefoglie salata.

47

Preparare il pecorino e i fichi

Adesso dovremo occuparci degli ingredienti che andranno a riempire la nostra gustosa millefoglie di pecorino e fichi. Per ottenere un risultato finale più saporito, il pecorino va adoperato a scaglie. Abbiamo comunque l'opportunità di utilizzarlo dopo averlo grattugiato. In questo modo si rischia però di farlo scivolare al di fuori della sfoglia. Con riferimento ai fichi, dobbiamo semplicemente tagliarli a spicchi o fette. Non occorre rimuoverne le bucce, ma soltanto lavarle sotto l'acqua corrente. Cerchiamo di non schiacciarli o farli diventare un composto molliccio quando eseguiamo il loro taglio.

Continua la lettura
57

Assemblare la millefoglie ed accompagnarla con il vino bianco

L'ultima fase prevede l'assemblaggio della millefoglie di pecorino e fichi. Collocare un rettangolo di sfoglia o un pezzo di pane carasau sopra un vassoio o piatto. Spolverare le scaglie di pecorino e ricoprire il tutto con le fette o gli spicchi dei fichi. Proseguire con un altro rettangolo di sfoglia, finché non si ottengono quattro o cinque ripiani. Adesso è possibile servire finalmente questo antipasto goloso e consumarlo all'apertura della cena o in vista di un aperitivo con gli amici. Una bevanda ideale per la millefoglie di pecorino e fichi è il vino bianco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Adoperare il pecorino a scaglie e non quello grattugiato.
  • Tagliare i fichi freschi senza formare una poltiglia.
  • Accompagnare la millefoglie di pecorino e fichi con un buon vino bianco.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: millefoglie di patate e funghi

Con "millefoglie" si vuol chiamare qualsiasi preparazione composta da più strati. Il termine è prestato dalla pasticceria ma si può applicare anche a preparazioni salate. La ricetta qui proposta del millefoglie di patate e funghi è semplice e...
Antipasti

Ricetta: millefoglie di salmone e patate

Le patate e il salmone formano un connubio talmente apprezzato, che ci sono moltissime ricette con questi due ingredienti. Per presentare il salmone in modo diverso, in un buffet, apericena o festa, vi propongo una gustosissima ricetta: Millefoglie di...
Antipasti

Millefoglie di zucchine e pane carasau

Chissà quante volte, mentre la domenica si avvicina, ci capita di pensare "che fare per pranzo?". Una domanda davvero ossessionante per milioni di italiani. A volte, in cucina, la fantasia scarseggia, così come scarseggia il tempo per ricette complesse....
Antipasti

Come produrre il formaggio pecorino

La produzione del formaggio in Italia viene considerata a tutti gli effetti un'arte. Come produrre il formaggio si tramanda di generazione in generazione. Però per produrre il formaggio, al giorno d'oggi, non si utilizzano più i metodi di una volta....
Antipasti

Come preparare gli anelli di cipolle al pecorino

La cipolla è un alimento versatile, ampiamente utilizzato nella cucina mediterranea sia crudo che cotta. La sua funzione principale è quella di dare sapore ai cibi nei soffritti, nelle insalate, come condimento alla carne, ecc. Tuttavia la cipolla può...
Antipasti

Torta salata con cipolle e pecorino

Cercate un antipasto gustoso e rustico da poter servire come delizioso antipasto per i vostri buffet? Bene! Questa guida fa proprio al caso vostro. Oggi vi proponiamo infatti una deliziosa torta salata con cipolle e pecorino. SI tratta di una torta salata...
Antipasti

Come preparare gli spiedini di pane, verdure e pecorino

Se volete preparare un goloso antipasto da servire in tavola freddo, ecco a voi gli spiedini di pane con pecorino e verdure. Si tratta di una specialità golosa che piace sempre a tutti. Il sapore deciso del pecorino ben si abbina a quello più aromatico...
Antipasti

Come preparare i pomodori gratinati al pecorino

Se desiderate preparare un piatto gustoso che possa piacere a tutta la famiglia, ecco a voi la ricetta che fa proprio al caso vostro: pomodori gratinati al pecorino. È una specialità tipicamente mediterranea particolarmente economica, caratterizzata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.