Come fare la panna cotta al basilico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Una ricetta piuttosto insolita è quella che viene proposta in questa guida, poiché prevede l'uso del basilico per preparare un dolce. Infatti la ricetta tratta di preparare la panna cotta utilizzando proprio questo ingrediente base. Questo dolce prevede infatti la conformazione e la consistenza di un morbido budino, fatto con ingredienti come la panna lo zucchero e la colla di pesce. Questo dolce inoltre viene accompagnato da condimenti diversi, come delle salse, ad esempio la frutta, il caramello, il cioccolato, la nutella. Sono tutti dei buoni abbinamenti anche se l'ingrediente principale sono le foglie di basilico. Vediamo attraverso questa guida come fare a preparare questo dessert.

25

Occorrente

  • Per 6 porzioni: 400 ml di panna liquida, 100 g di zucchero, 20 foglie grandi di basilico, 240 ml di latte, 4 fogli di colla di pesce
  • Per la salsa al cioccolato: 50 g di cioccolato fondente, 50 ml di panna liquida, qualche foglia di basilico per decorare il piatto.
35

Bisogna iniziare dalla colla di pesce in modo tale che inizia ad ammorbidirsi. Quindi procedete a versare in una ciotola 40 ml di latte e immergete la colla di pesce. Adesso bisogna procedere alla pulizia sotto abbondante acqua corrente il basilico, staccate le foglie e asciugatele per bene con un canovaccio e disponetele in un recipiente insieme allo zucchero. Con un mixer tritate tutto per qualche minuto.

45

Prendete un pentolino e versatevi 200 ml di latte e il basilico frullato con lo zucchero, portate sul fuoco a fiamma bassa e mescolate con una frusta in continuazione affinché lo zucchero si sciolga per bene. Aggiungete la panna liquida e continuate a mescolare il tutto, spegnete prima che il composto inizi a sobbollire. Una volta fatto ciò aggiungete la colla di pesce con tutto il latte e mescolate energicamente affinché non si formino grumi, se dovesse succedere ciò bisogna che filtriate la panna cotta con un colino a fori stretti.

Continua la lettura
55

Prendete degli stampini in silicone o in alluminio usa e getta e versatevi la panna cotta fino a riempirne l’orlo. Fate intiepidire il dolce e poi mettetelo a riposare in frigo per circa tre ore e un'altra mezz’ora in freezer. Mentre la panna cotta riposa, dovete preparare una salsa d’accompagnamento al cioccolato che si abbina benissimo al basilico. Sciogliete a bagnomaria del cioccolato fondente spezzettato con della panna liquida, una volta pronta fatela intiepidire. Passata la mezz’ora tirate fuori gli stampini dal freezer, capovolgeteli su ogni singolo piatto e versatevi sulle singole porzioni qualche cucchiaio di salsa. Completate il piatto decorandolo con un ciuffetto di basilico fresco, servite pure ai vostri ospiti e buon appetito! Questo che vi ho proposto è un dessert fresco e leggero molto facile da realizzare ed è un alternativa alla classica panna cotta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come guarnire la panna cotta

La panna cotta è un dolce tipico di origine piemontese. La panna cotta è una sorta di budino bianco a base di panna, preparato tradizionalmente con la gelatina, anche se questo, a mio parere, non è di certo il modo migliore di prepararlo. La panna...
Dolci

Come fare la panna cotta senza colla di pesce

La panna cotta è un dolce definito al cucchiaio. Molti apprezzano questo dolce di origine piemontese per la sua delicatezza. Per fare questo dessert si usano pochi ingredienti e molto comuni. Il dolce viene servito fresco e accompagnato a svariati altri...
Dolci

Come preparare la panna cotta al cocco

La panna cotta al cocco è un dolce perfetto per l'estate grazie alla sua freschezza e al suo gusto esotico. Il dolce richiede poco tempo per la preparazione. La bontà e la delicatezza della panna cotta, unite alla particolarità del cocco, creano un...
Dolci

Ricetta: Panna cotta con coulis di pesche

La panna cotta è un dolce al cucchiaio della pasticceria tradizionale italiana; per la sua preparazione occorrono pochi ingredienti che possiamo trovare facilmente già a portata di mano nella nostra dispensa. Per dare un tocco di colore e di freschezza...
Dolci

Ricetta: panna cotta alla lavanda

La panna cotta è uno dei dessert al cucchiaio più amato da tutti. Questo morbidissimo dolce risulta delizioso al palato grazie alla sua consistenza vellutata. In un paesino lombardo è nata una leggenda secondo la quale la panna cotta è stata inventata...
Dolci

Come preparare la panna cotta con salsa di pere

La seguente guida mostra come preparare la panna cotta con salsa di pere.La ricetta prevede l'utilizzo di pochi ingredienti: panna, zucchero, vanillina, pere e limone. È un dolce molto leggero con un basso apporto di calorie. Anche chi è a dieta può...
Dolci

Panna cotta liquirizia e limone al cioccolato

La panna cotta è riuscita a conquistarsi un posto importante tra i dessert in questi ultimi anni; ormai quasi tutti i ristoranti la propongono all'interno della carta dei dolci. Si tratta di una preparazione morbida, gustosa che può essere proposta...
Dolci

Come preparare la panna cotta alla menta

La panna cotta è un dolce al cucchiaio, di origine piemontese ma apprezzato in tutto il mondo, molto semplice e veloce da preparare. Richiedendo un riposo in frigorifero di alcune ore possiamo prepararla in anticipo, così da non dover fare tutto all'ultimo!...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.