Come fare la passata di pomodoro

Tramite: O2O 23/02/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La salsa di pomodoro ha origini non molto antiche: le prime piante di pomodoro arrivarono in Europa dall'America, in seguito alla sua scoperta grazie a Cristoforo Colombo. Inizialmente venivano considerate dannose ed utilizzate solo come piante ornamentali, fu successivamente la grande scoperta, in quanto utilizzato come uno dei più importanti condimenti della cucina, sopratutto italiana. Il pomodoro in Italia ha trovato innumerevoli applicazioni, dalle insalate, ai contorni di carne e pesce, ed in seguito alla scoperta della suo ottima polpa, se ne è ricavato uno dei sughi più prestigiosi per la realizzazione di primi piatti eccezionali. La tradizione della passata di pomodoro però è qualcosa che in Italia, sopratutto al nord, sta scomparendo, ma permane enormemente nel sud Italia, dove ogni anno durante l'estate si fanno le famose conserve. È chiaro infatti che la passata fatta con le proprie manie con i pomodori freschi è sicuramente migliore di quella acquistata, quindi vediamo in questa guida come fare la passata di pomodoro.

27

Occorrente

  • pentole
  • cucchiaio di legno
  • mestolo
  • coltello
  • passa-pomodoro
  • barattoli
  • copertina
  • 10 chilogrammi di pomodori biologici ben maturi San Marzano
37

Come prima cosa iniziare a lavare i pomodori, levando il picciolo superiore, tagliarli a metà controllando che siano buoni e non odorino di acido (in questo caso sono da buttare). Quindi versarli all'interno di un tegame dai bordi alti e, se si vuole, aggiungere anche una cipolla tagliata a pezzi, per iniziare ad insaporire. Chiudere con un coperchio e lasciare cuocere nel loro stesso brodo.

47

Appena i pomodori iniziano a bollire, spegnere il fuoco e lasciarli riposare un po' fino a quando il liquido rilasciato durante la cottura non salirà a galla. Con questo procedimento la salsa verrà piuttosto cruda, conservando tutte le proprietà organolettiche e nutritive del pomodoro fresco. Dopo circa un'ora di riposo, eliminare con il mestolo quanta più acqua possibile ed iniziate a passare i pomodori (anche se ancora bollenti). Se non si riesce a lavorarli perché troppo caldi, aiutatevi con dei guanti da cucina, ma fate in modo di passarli quando sono ancora bollenti: in questo modo sarete sicuri che non diventino acidi.

Continua la lettura
57

A questo punto rimettere in pentola tutto ciò che avete passato e mentre riprende il bollore del sugo, fare scaldare al forno i barattoli di vetro (senza coperchio) in modo che quando verserete il liquido caldo i contenitori non subiranno alcuno shock termico. A questo punto, aiutandovi con un imbuto ed il mestolo, versate la passata nei barattoli ermetici e prima di chiuderli con il tappo pulire bene i bordi da ogni traccia di sugo. Avvitate con forza tutti i barattoli e capovolgeteli uno ad uno.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi sempre che per un'ottima conservazione i barattoli devono essere ben puliti, perfettamente asciutti e con tappi sempre nuovi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come sterilizzare la salsa di pomodoro

Molte famiglie italiane preparano in casa la salsa di pomodoro. Ci sono svariati motivi per preferire nella preparazione dei nostri piatti la passata di pomodoro casareccia. Uno di questi è la bontà di questo ingrediente, e la sua qualità. Quando utilizziamo...
Primi Piatti

Come preparare un semplice sugo al pomodoro

Per chi è alle prime armi in cucina voglio dedicare questa guida in modo da poter preparare un sugo al pomodoro semplice e saporito. La cosa migliore sarebbe comprare dei pomodori freschi ben maturi, farli bollire e passarli, per essere sicuri della...
Primi Piatti

Come preparare un risotto con il pomodoro fresco

Il risotto al pomodoro è un classico della cucina italiana ed è molto veloce e facile da fare. Torna utile sia come rapida soluzione da cucinare all'ultimo minuto, sia come piatto da offrire ai bambini, che sempre lo apprezzano. Lo si può preparare...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pomodoro e ricotta di bufala

Gli spaghetti al pomodoro e ricotta di bufala sono un primo piatto davvero veloce e semplice da preparare ma anche molto gustoso. È un vero must della cucina mediterranea ed è inoltre un'ottima alternativa ai classici spaghetti al pomodoro. Questo primo...
Primi Piatti

Come preparare il riso al pomodoro e basilico

Il riso: un cereale legato alla tradizione culinaria orientale, ma diffuso in tutto il mondo ed entrato a pieno titolo nei ricettari di cucina etnica. E in Italia, come si cucina il riso? Lo si prepara al ragù, con le verdure e, quando il tempo a disposizione...
Primi Piatti

Come cucinare la pappa al pomodoro

"Viva la pappa col pomodoro!" cantava Rita Pavone nel 1965, e dopo 50 anni possiamo ancora confermare quanto sia vero. La pappa al pomodoro è una pietanza "povera" della cucina toscana, preparata dai contadini della zona utilizzando gli ingredienti che...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pomodoro

Gli spaghetti al pomodoro rappresentano la preparazione per antonomasia dei primi piatti italiani nel mondo. Gli ingredienti sono piuttosto semplici, soprattutto grazie ai pochi elementi da preparare, cioè i pomodori. La preparazione di questo piatto...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle al pomodoro e besciamella

Noi donne, si sa, siamo sempre di fretta. Sembriamo delle trottole impazzite tra il lavoro e la famiglia. Il più delle volte siamo alla ricerca di ricette facili e veloci ma allo stesso tempo gustose. Le crespelle al pomodoro e besciamella fanno al caso...