Come fare la pasta brisè al vino bianco

Tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Per chi non lo sapesse, la pasta brisè è una base adatta per pizzette, rustici e torte salate. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi mostrerò come fare la pasta brisè al vino bianco. Si tratta di un impasto elastico che grazie alla presenza del vino bianco diventa ancora più profumato. Se anche voi dunque avete voglia di fare la pasta brisè al vino bianco e volete sapere come, leggete con attenzione il contenuto di questa guida.

210

Occorrente

  • 250 grammi di farina, 70 grammi di olio evo, 50 grammi di acqua, 50 grammi di vino bianco, sale, pepe, spezie a piacere qb (mozzarella, salmone, formaggi spalmabili, passata di pomodoro qb. per farcire)
310

Lavorate per prima cosa la farina. Dopo averla setacciata, disponete la farina a fontana e regolatela con un pizzico di sale. Nel caso in cui vogliate preparare una pasta brisè al vino bianco colorata o speziata, aggiungete anche un cucchiaino di concentrato di pomodoro e dello zafferano sciolto in acqua calda.

410

Incorporate a questo punto gli ingredienti liquidi. Aggiungete dunque l'olio extra vergine, il vino bianco, l'acqua e lavorate l'impasto prima con l'aiuto di una forchetta e successivamente con le mani. Una volta ottenuto un panetto di pasta brisè al vino liscio ed omogeneo, avvolgetelo con della pellicola alimentare e lasciatelo riposare in frigorifero per circa trenta minuti prima di utilizzarlo.

Continua la lettura
510

Stendete ora l'impasto. Trascorso il tempo di riposo, stendete la pasta brisè al vino con l'aiuto di un matterello ed adagiatela poi sopra ad una teglia da forno rivestita con dell'apposita carta. Farcite dunque la pasta con dei cubetti di mozzarella, dei fiori di zucca e delle fette di prosciutto cotto: otterrete una squisita torta salata ideale per i vostri spuntini e aperitivi.

610

Divertitevi a confezionare, sempre con la pasta brisè al vino, dei cornetti salati. Per questa variante, ricavate dei triangoli di pasta brisè e farciteli con della ricotta, del formaggio spalmabile e delle striscioline di salmone. Il consiglio è di provare anche l'abbinamento con noci, gorgonzola e scamorza affumicata.

710

Preparate anche delle sfiziose pizzette salate. Dopo aver steso l'impasto, ricavate dei cerchi e farciteli con della mozzarella, dell'origano e della passata di pomodoro. Se preferite la versione in bianco, spolverizzate le pizzette con del rosmarino, della cipolla tagliata sottile ed infornatele per circa venti minuti.

810

Non dimenticate di preparare la versione per il robot da cucina. In questo caso, versate la farina nel bicchiere del mixer con un pizzico di sale ed aggiungete man mano il vino bianco, l'acqua e l'olio extra vergine d'oliva (potrete sostituire anche una parte di olio con una parte di burro). Dopo aver ottenuto un impasto sabbioso, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero.

910

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: la pasta brisè

La pasta brisè è un impasto di origine francese a base di burro, farina e acqua. Diversamente dalla pasta frolla, la ricetta della pasta brisè non prevede né uova né zucchero. Grazie alla particolare friabilità e al sapore neutro, si presta per...
Antipasti

10 antipasti a base di pasta brisè

Uno degli elementi più utilizzati in cucina è senza dubbio la pasta brisè. Questo impasto può essere utilizzato per numerose pietanze, dall'antipasto al dolce, passando per i primi e i secondi. La pasta brisè è un tipo di impasto base, molto simile...
Antipasti

Come preparare le patate al vino bianco

La ricetta delle patate al vino bianco è molto semplice e gustosa e prevede l'utilizzo di alimenti facilmente reperibili in casa. Sono sufficienti, infatti, pochi minuti e pochi ingredienti per cucinare un piatto davvero raffinato e gustoso adatto a...
Antipasti

Ricetta: torta salata di cavolo rosso al vino

Il cavolo rosso è un ortaggio che non viene usato molto spesso nella nostra cucina ma ha delle ottime proprietà nutritive che fanno di esso un toccasana per la nostra salute. In questa ricetta, l'ortaggio in questione viene esaltato poiché dà alla...
Antipasti

Come fare la gelatina di vino

Recuperare il vino non più gradevole al gusto del nostro palato è possibile: può essere sfruttato in maniere alternative per fare, ad esempio, la gelatina. Con la gelatina di vino si può pensare a molti abbinamenti come ad esempio i formaggi, i salumi,...
Antipasti

Ricetta: salsa al vino rosso

Il vino è la bevanda alcolica tra le più consumate al mondo e l'Italia non fa certo eccezione, anzi è il primo produttore e consumatore al mondo di questa bevanda. Se vi foste stancati di berlo solamente e vorreste utilizzarlo in un modo un po' inusuale,...
Antipasti

Ricetta: involtini di pasta fillo con zucca e taleggio

Fillo (dal greco Feelo) è un termine spesso utilizzato per descrivere quei fogli sottilissimi di pasta che vengono utilizzati per realizzare alcuni dei più deliziosi piatti, sia dolci che salati, in tutto il mondo. Tuttavia, la pasta fillo non è facile...
Antipasti

Ricetta: broccoli affogati al vino

L'orto invernale, nonostante le temperature rigide, può regalarci dei gustosi elisir di benessere. Tra gli ortaggi invernali che possiamo consumare, il posto d'onore spetta in assoluto ai broccoli. Per poter beneficiare delle loro proprietà, scegliamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.