Come fare la pasta in casa con la farina di castagne

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La farina di castagne, da qualche anno, sta iniziando ad riscuotere il giusto riconoscimento all'interno delle cucine italiane. Si tratta, infatti, di un alimento che si caratterizza per la ricchezza di carboidrati ma anche di sali minerali. Tra l'altro, un aspetto che non deve essere per niente sottovalutato è che contiene una bassissima dose di glutine ed è particolarmente gustosa, grazie ad un sapore abbastanza saporito. Pur essendo utilizzata soprattutto per realizzare il castagnaccio, è possibile sfruttarla anche per realizzare della pasta. A questo proposito, nella presente guida vi spiegheremo come fare la pasta in casa tramite la farina di castagne.

25

Occorrente

  • 200 g di farina di castagne
  • 300 g di farina tipo "0"
  • 3 uova
  • 1 dl di latte
35

Prima di cominciare con la preparazione della pasta alla farina di castagne, è necessario setacciare quest'ultima direttamente sul proprio piano di lavoro. Questo genere di operazione ha la finalità di eliminare degli eventuali grumi. Successivamente, è necessario aggiungere la farina tipo "0", avvalendosi di entrambe con le mani per mescolare ottimamente in composto. Quindi, disporle a fontana, per prendere una terrina e rompervi al suo interno le uova, ovviamente una per volta. La prossima operazione da effettuare consiste nel versare queste ultime nel buco situato al centro della fontana, per poi aggiungere il latte e procedere impastando con le dita i vari ingredienti. Questa fase necessita di circa una decina di minuti per ottenere un impasto dalla consistenza compatta e sufficientemente liscia.

45

Una volta realizzato, occorre avvolgerlo in un foglio di pellicola per alimenti, per poi farlo riposare per almeno trenta minuti a temperatura ambiente, mettendolo in una ciotola. Per ottenere dei cavatelli, sarà sufficiente realizzare dei cordoncini che presentino un diametro di un centimetro. Una volta formati, è opportuno tagliarli a tronchetti, ed ognuno dei quali deve avere una lunghezza pari a 2 centimetri. Successivamente, è necessario esercitare una buona pressione nella porzione centrale di ogni singolo tronchetto, sempre con le proprie dita, facendoli scorrere lungo il piano. In questa maniera, infatti, si formerà una cavità nella zona centrale del composto.

Continua la lettura
55

Ovviamente, con l'impasto che è stato realizzato in precedenza sarà possibile creare molti altri tipi di pasta. Ad esempio, per realizzare delle lasagnette, oppure dei maltagliati, sarà sufficiente fare asciugare l'impasto per circa 10 minuti, avvalendosi di una rotella liscia per tagliarlo. Se, invece, si ha l'intenzione di ottenere dei tagliolini o delle pappardelle, sarà possibile fare ricorso alle apposite macchine per tirare la pasta. Per quanto concerne, invece, i condimenti che devono essere utilizzati per la pasta a base di farina di castagne, sarà possibile avvalersi di una crema realizzata con la ricotta, con la noce moscata e con il parmigiano. Tra l'altro, si può allungare il tutto con un po' di latte. Un abbinamento ottimo è senz'altro quello con il pesto, in particolare con quello alla genovese. Per concludere, la pasta risulta essere molto gustosa anche condita con un sugo composto da funghi, panna e salsiccia. La pasta fatta in casa con la farina di castagne è una portata in grado di soddisfare il palato degli invitati più esigenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta:pasta al grano saraceno con castagne

Se cercate una ricetta alternativa che possa soddisfare il palato dei più critici allora optare per la pasta al grano saraceno con le castagne. Sicuramente molto saporita questa potete condirla a vostro piacere ma io vi consiglio una ricetta a base di...
Primi Piatti

Ricetta: crepes con farina di castagne

La ricetta per prepare le crepes con farina di castagne sono molto popolari sia in Toscana che in Emilia Romagna, e sono molto facili da preparare: basta aggiungere all'impasto alcuni cucchiai di farina di castagne. Una volta riempite a piacere e arrotolate,...
Primi Piatti

5 ricette di pasta con le castagne

Le ricette che si possono cucinare con la pasta sono veramente molte. Se siete alle prime armi o cucinate solo per il piacere di farlo non vi dovete preoccupare assolutamente se le prime volte non esce il risultato che speravate. La pasta è il piatto...
Primi Piatti

Ricetta: Pasta castagne e speck

Con il sopraggiungere della stagione autunnale, fanno la loro comparsa sui banconi dei mercati le profumate caldarroste che risultano gradite da assaporare da sole o come prezioso arricchimento di preparazioni tradizionali. Se siete degli estimatori delle...
Primi Piatti

3 ricette di pasta fresca con la farina di avena

Negli ultimi anni il proliferare di nuove diete salutiste, che pongono l'accento su un'alimentazione a base di prodotti poco raffinati e più "integrali", ha dato nuovo lustro ad ingredienti che sembravano persi per sempre. Tra questi figura sicuramente...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli con castagne e patate

Ci sono dei frutti che sembrano voler nascondere la loro bontà: uno di questi è sicuramente la castagna, un frutto dolce racchiuso da un riccio spinoso che deve essere rimosso per gustare appieno questo piccolo regalo dell'autunno. Le castagne sono...
Primi Piatti

Come fare le pappardelle di castagne con porcini e salsiccia

Le pappardelle di castagne con porcini e salsiccia sono una portata dai sapori e profumi caratteristici della stagione autunnale. Potete presentare questo piatto ad una serata tra amici. Sono perfette persino da servire in tavola per il pranzo della domenica....
Primi Piatti

Ricetta Spätzle alle castagne

In questo articolo, vogliamo darvi una mano concreta, a capire, per tutti coloro che ne sono veramente interessati, come poter realizzare la ricetta spatzle alle castagne, in modo da poterli consumare in compagnia di amici a parenti. La Ricetta Spätzle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.