theWOM

Come fare la pasta madre

Di: Team O2O
Tramite: O2O 06/09/2021
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Come fare la pasta madre

La pasta madre è un agente lievitante che si utilizza per la realizzazione di pane, dolci e pizze, che si ricava da un pezzo di impasto che si lascia a fermentare per alcuni giorni, per ovvie ragioni quindi, non possiamo trovarlo in commercio (anche se negli ultimi anni è possibile trovare qualcosa di molto simile) ma lo si produce in casa con le proprie mani o lo si riceve in dono, tramandandolo di generazione in generazione.

26

Occorrente

  • aqua
  • farina
  • miele
36

Benefici e origini della pasta madre

Questo tipo di lievito ha il notevole vantaggio, oltre ad essere molto economico, di rendere gli impasti particolarmente soffici e delicati, inoltre questo lievito, se opportunamente curato o "rinfrescato" come si suol dire, dura negli anni e non deperisce mai. Esso secondo la tradizione è da considerarsi un organismo vivente a tutti gli effetti, ragion per cui in molti sono soliti dargli un nome e regalarne pezzetti ad amici e parenti. Questo lievito comunque ha origini antichissime e pare sia nato per caso nel 2000 a. C., ad opera degli egiziani, i quali lasciarono esposto al sole un pezzo di impasto per il pane azzimo e questo cominciò a gonfiarsi, fermentando e dopo, cuocendolo, si accorsero che esso era più morbido e gustoso. Se anche voi allora, desiderate preparare questo lievito in casa, vediamo insieme come fare la pasta madre.

46

Mescolare gli ingredienti

Cominciate a preparare la pasta madre mescolando una parte d'acqua con due di farina ed un attivatore come un cucchiaio di miele o pezzetti di mela, poi i batteri e i lieviti arriveranno da soli e trasformeranno gli zuccheri del composto in acidi. A questo punto staccatene un pezzo e rinfrescatelo.

Continua la lettura
56

Lasciar lievitare

L'indomani aggiungete farina, acqua e miele, poi potrete utilizzarlo tutto ed aggiungere acqua, e farina e lasciar lievitare per 5-8 ore, poi staccatene un pezzo da conservare. Per quanto riguarda la conservazione, dovrete metterlo in un barattolino di vetro per conserve e riporlo in frigo e nutrirlo una volta alla settimana. Dovrete continuare per almeno 15 giorni per renderlo abbastanza "forte".

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Lievito madre: trucchi e consigli

Il lievito madre o pasta acida, è l'ingrediente principale di tante ricette di panificazione. Il lievito madre nasce nasce dall'impasto di farina e acqua, a cui viene aggiunto il cosiddetto "starter" cioè lo zucchero, che accelera il processo. Attivare...
Pizze e Focacce

Cosa personalizzare con la pasta sfoglia

Se avete intenzione di creare della pasta sfoglia oppure farcire quella già pronta vendibile nei supermercati, potete creare delle gustose ricette adatte per ogni occasione. Per sapere cosa personalizzare con la pasta sfoglia, il consiglio è di leggere...
Pizze e Focacce

Come dorare la pasta sfoglia senza uova

La pasta sfoglia è una ricette a base di farina e uova, ideale per elaborare torte salate e dolci; infatti, richiede una certa lavorazione e per realizzarla bisogna avere buona manualità e abilità in cucina. Per dorare la pasta sfoglia si usano generalmente...
Pizze e Focacce

Come impastare la pasta per pane e pizza

Esistono due alimenti che non possono mai mancare a tavola. Questi sono il pane e la pizza! Il primo è sempre presente e accompagna qualsiasi menù. Mentre, il secondo durante la settimana può sostituisce un pasto. Quindi, ogni giorni si sceglie di...
Pizze e Focacce

Come surgelare la pasta per la pizza

Avete deciso di organizzare una serata con gli amici, e per stupirli tutti vi siete messi di buona lena e avete fatto in casa la pasta per la pizza. Ma proprio all'ultimo momento, quando una quantità enorme di pasta è pronta per essere stesa, qualcuno...
Pizze e Focacce

Come preparare la pasta di kamut

Il kamut è un particolare cereale coltivato nelle grandi pianure semi aride del Montana, dell'Alberta e del Saskatchewan. Ha diverse proprietà benefiche per l'organismo umano e per questo la sua farina viene utilizzata per fare pasta, pane, ma anche...
Pizze e Focacce

Come preparare la pasta brisè senza burro

Volete realizzare una gustosa torta rustica con pasta brisè ma avete paura del burro? I vostri ospiti sono vegani? Non disperate è possibile realizzare un'ottima pasta brisè senza burro. È una variante ormai nota e ben consolidata. Un impasto base...
Pizze e Focacce

Come fare la pasta sfoglia vegana

Il mondo della cucina vegana è più variegato e ricco di quanto si possa pensare. Anche senza utilizzare ingredienti di origine animale è possibile preparare tantissime ricette e pietanze davvero sorprendenti.In questa guida vedremo come fare la versione...