Come fare la pizza ai wurstel

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se decidiamo di fare una cena con degli amici, dobbiamo preparare la ricetta giusta tale da deliziare anche i palati più raffinati. Tra le varie pietanze sicuramente vi è la pizza, uno dei piatti più amati della tradizione culinaria italiana e che oltre alla classica margherita e alla marinara, si può anche condire con i wurstel. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida vediamo come preparare la pizza con i wurstel in modo semplice e veloce.

26

Occorrente

  • Mezzo chilo di farina doppio zero
  • Cubetto di lievito di birra
  • Sale q.b
  • Barattoli di polpa di pomodoro 2
  • Origano q.b
  • Olio extravergine 50 ml.
  • Mozzarella 200 gr.
36

Stendere l'impasto

Innanzitutto dopo aver acquistati tutti gli ingredienti, potete iniziare al lavorazione dell'impasto per la pizza. Come prima cosa mettete la farina a fontana su di un tavolo di legno, dopodichè versate all'interno l'acqua tiepida in cui dovrete far sciogliere il lievito, e poi impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Adesso lasciatelo riposare per alcune ore finché non sia lievitato. Stendete la pasta così ottenuta su una teglia quadrata o rettangolare, precedentemente unta con abbondante olio di extravergine di oliva. L'impasto deve essere steso con le mani, per evitare che si possa rompere e non sia neanche troppo tirato.

46

Aggiungere i wurstel

Per la farcitura invece utilizzate della polpa di pomodoro in barattolo, o in alternativa dei pomodori freschi da cui togliete la pelle, aiutandovi con un coltello a lama sottile la pelle. Stendete la salsa sulla superficie della pizza in modo che non sia troppo abbondante, perché altrimenti la pasta risulterà molle. A questo punto sul pomodoro disponete dei pezzettini di mozzarella, del fiordilatte o del formaggio a pasta filata, che è in commercio appositamente per fare le pizze, perché contiene meno liquido e garantisce un risultato migliore. Infine aggiungete i wurstel tagliati a rondelline, nè troppo sottili nè troppo spesse, distribuendole in modo omogeneo sulla superficie e nel quantitativo desiderato. Completate il tutto con un filo di olio extravergine di oliva, e una spolverata di origano.

Continua la lettura
56

Mettere la pizza nel forno

I wurstel possono essere quelli tradizionali, ma se preferite qualcosa di più delicato potete usare anche quelli al pollo o al tacchino a seconda dei propri gusti. Per renderla più farcita, aggiungete a metà cottura delle patate tagliate a rondelle. Mettete poi la pizza nel forno ad una temperatura di 180° C per circa 40 minuti, dopodichè fatela leggermente raffreddare. Per la cottura regolatevi con la doratura dell'impasto e lo sciogliersi della mozzarella, ma in genere questo è il tempo ideale. Adesso servitela ai vostri ospiti, accompagnata da un contorno di insalata verde o mista di stagione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La stesura deve essere fatta in modo tale che l'impasto non si rompa e non sia quindi troppo tirato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare i wurstel ripieni

Per tutti gli appassionati dei famosi salsicciotti tedeschi i wurstel ripieni sono una vera golosità. Economici, saporiti, veloci da preparare, i wurstel sono i protagonisti indiscussi di antipasti, stuzzichini e hot dog. Disponibili in vari formati,...
Pizze e Focacce

Come fare i muffin salati con peperoni e wurstel

I muffin salati con peperoni e wurstel sono un antipasto semplice e veloce da realizzare. Ottimi per una scampagnata, feste, buffet, aperitivi e cene. I muffin con peperoni e wurstel sono una variante salata dei classici muffin dolci, e si presentano...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia con erbette, wurstel e gorgonzola

Una golosa focaccia farcita con erbette a vostra scelta, wurstel e gorgonzola, ecco una golosa ricetta da servire in ogni occasione: come antipasto o aperitivo tagliata a quadratini, come piatto unico, a merenda, a un pic-nic, per un pranzo al sacco....
Pizze e Focacce

Come preparare i muffins pizza

I muffins sono tipici della tradizione americana; essi possono essere sia dolci che salati. Leggendo questa guida si possono avere alcuni utili consigli su come preparare i muffins pizza, cioè degli stuzzichini da gustare durante l'aperitivo. L'impasto...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza alla norma

Di pizze ce ne sono per tutti e di tutti i gusti, da quelle semplici a quelle più elaborate o quelle tradizionali e tipiche regionali. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustreremo come preparare la pizza alla norma, tipica ricetta...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza con la polenta

Preparare la pizza con la polenta è un modo originale per unire a livello culinario la tradizione del sud Italia con quella del nord. L'esecuzione della ricetta non presenta complicazioni di sorta ed è pertanto adatta anche a neofiti e wannabe-chef....
Pizze e Focacce

Come fare la pizza in padella con acqua e farina

La pizza in padella con acqua e farina è una ricetta molto fantasiosa e molto semplice da preparare e soprattutto non richiede una preparazione molto lunga. La pizza preparata mediante questa ricetta è un'ottima sostituta della pizza preparata nel forno...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza ripiena al tartufo

La pizza è un alimento facile da preparare. Ma richiede una dovuta attenzione nel dosare gli ingredienti. Ovviamente, questi una volta reperiti andranno amalgamati tra loro. La base delle pizza può variare secondo il tipo di farina e impasto che si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.