Come fare la pizza bianca con le alici

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Da sempre la pizza è uno dei piatti più amati da grandi e piccini perché può essere preparata davvero con decine e decine di ingredienti differenti. Quando si deve condire una pizza, è importante sempre creare il giusto contrasto tra tutti gli ingredienti che andrete ad inserire sopra l'impasto, per creare un effetto piacevole al palato. Se avete voglia di fare una pizza davvero gustosa, potete creare una fantastica pizza bianca con le alici. La pizza bianca con le alici è davvero particolare, perché riesce a soddisfare il palato dei grandi amanti della pizza. Se avete voglia di scoprire come fare questa delizia, ecco l'intero procedimento.

27

Occorrente

  • 500 g di farina di tipo 1
  • 15 g di sale
  • 1 cucchiaio di olio
  • 400 g di acqua
  • 13 g di lievito di birra secco
  • 4 patate
  • 10 alici
37

Preparare l'impasto

Per iniziare a creare la vostra pizza a base di alici, dovrete naturalmente partire dall'impasto. L'impasto dovrà essere creato all'interno di una grande ciotola di vetro dove dovrete inserire inizialmente la farina di grano duro. Poco per volta aggiungete anche l'acqua, il sale e il lievito. Mescolate energicamente tutto inizialmente con una forchetta e successivamente con le mani. L'impasto prima di essere riposto in un luogo asciutto e pulito, dovrà naturalmente risultare elastico. Una volta che l'impasto sarà pronto lasciatelo lievitare in frigo per 24 ore e tiratelo fuori almeno cinque ore prima di preparare la pizza.

47

Creare il condimento

Per preparare il condimento della pizza, dovrete naturalmente iniziare a pulire le alici privandole delle interiora, della testa e naturalmente della lisca centrale. Sciacquate abbondantemente le alici sotto l'acqua corrente e ponetele da parte. Intanto affettate le patate dopo averle pelate e lessatele per pochi minuti in acqua salata. Se non avete voglia di pulire il pesce, potete anche utilizzare semplicemente delle alici sotto sale, che daranno comunque un ottimo sapore al pesce. Le alici fresche invece, daranno sicuramente un sapore più intenso e una consistenza più sostanziosa alla pizza.

Continua la lettura
57

Comporre e infornare la pizza

Prendete adesso l'impasto della pizza e riponetelo su un piano da lavoro ricoperto di farina. Stendete la pizza con le mani e non appena sarà abbastanza sottile, mettetela su una teglia piena di olio. Aggiungete sopra la pizza le alici divise a metà, riempendo tutta la pizza ma senza esagerare. Aggiungete sopra il pesce anche qualche foglia di timo fresco, del pepe nero e naturalmente un filo d'olio. Ricoprite le alici con le fettine di patate sbollentate in precedenza e aggiungete nuovamente un filo d'olio extravergine d'oliva, un pizzico di sale e un po' di pepe. Cuocete la pizza in forno a 250° per 40 minuti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Pulite benissimo le alici, eliminando la lisca centrale con attenzione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come cucinare la pizza bianca con ricotta

La pizza è uno dei piatti caratteristici della cucina italiana insieme agli spaghetti. In qualsiasi modo essa venga preparata, è sempre molto gustosa e prelibata. In genere gli ingredienti maggiormente utilizzati sono: la salsa, gli insaccati, i formaggi,...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza bianca ai wurstel e scarola

La pizza è una delle ricette più adorate da grandi e bambini in ogni Paese del mondo. Si inizia con un impasto di base, il quale viene farcito con diversi ingredienti (verdure, pesce, carne o salumi). Un componente presente sulla maggioranza delle pizze...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza bianca con l'indivia

La pizza è un alimento molto diffuso nella cucina italiana. Morbida o croccante, è capace di allietare le serate da soli o in compagnia. Naturalmente esistono diversi tipi di pizza, dalle più tradizionali alle pizze più particolari e moderne. I condimenti...
Pizze e Focacce

Pizza bianca con patate

Uno snack sfizioso per fare il pieno di energia durante la pausa pomeridiana o per riempire di gusto lo spuntino di metà mattina è senza dubbio la pizza bianca con patate. Si tratta di una ricetta che non necessita di grandi qualità culinarie e, con...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza ai funghi porcini e lardo di colonnata

La pizza è senza dubbio l'alimento che più di tutti rappresenta l'Italia all'estero. Nata nella versione con pomodoro, mozzarella e basilico, negli anni ha subito decine e decine di variazioni grazie al l'aggiunta di diversi ingredienti. Oggi ve la...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza ai 4 formaggi

Per i veri appassionati della pizza, quella ai quattro formaggi rappresenta una tentazione alla quale non si può dire di no! Insieme agli altri tipici gusti tradizionali: quattro stagioni, capricciosa e…l’immancabile margherita…, questa specialità...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza con mozzarella e fiori di zucca

Spesso quando è periodo dei fiori di zucca non sapete come utilizzarli e la maggior parte delle volte vanno buttati, anche se vi dispiace. Allora vi darò un'idea per utilizzare i fiori di zucca e non mandarli buttati. La ricetta in questione è la pizza...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza alla norma

Di pizze ce ne sono per tutti e di tutti i gusti, da quelle semplici a quelle più elaborate o quelle tradizionali e tipiche regionali. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustreremo come preparare la pizza alla norma, tipica ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.