Come fare la pizza con farina di mais

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questo tutorial vi spiegheremo come fare la pizza con farina di mais. La pizza è una pietanza classica della cucina italiana. Se voi oppure i vostri bambini sono intolleranti al glutine, la miglior soluzione a tal problema c'è: occorre infatti fare qualche modifica alla ricetta della pizza classica. Un esempio è quello di cambiare tipo di farina. Ci sono delle farine che non contengono naturalmente glutine, e che sono quelle di soia, riso, mandorle, mais, miglio, tapioca, quinoa, ed altre. Per la pizza vi consigliamo di scegliere quella di mais. Quando fate compere vi consigliamo di fare attenzione, in quanto questo ingrediente dovrà subire contaminazioni durante il ciclo di lavorazione. Se sulla confezione c'è il marchio della spiga di grano barrata, significa che allora state comprando la farina esatta per un soggetto celiaco. Questa pietanza è praticamente sempre presente nelle tavole guarnite per le feste di compleanno dei ragazzi e bambini. Esso è un piatto che permette di passare degli spensierati momenti con i propri famigliari e/o amici. Continuate la lettura per come fare dettagliatamente. Buona lettura e buon lavoro!

26

Occorrente

  • 200 gr. di farina di mais bianca
  • 200 gr. di farina di mais integrale
  • 500 gr. di acqua
  • 2 cucchiai di olio d'oliva extravergine
  • 2 cucchiaini di sale
  • 400 gr. di mozzarella
  • 200 gr. di passata di pomodoro
  • origano q.b.
36

Vi spieghiamo come iniziare la lavorazione

Siccome il forno deve essere caldo bene, prima di cominciare con la preparazione lo dovrete accendere e dovrete impostare la gradazione a 200. Ora dovrete prendere una ciotola che sia molto capiente poi dovrete versare internamente i due tipi di farina di mais, integrale e bianca. Aiutandovi con un mestolo, dovrete iniziare a mescolare le farine mentre aggiungete poco per volta l'acqua. Dovrete mescolare tutto quanto finché l'acqua non sia tutta assorbita dalla farina, e più precisamente per circa 10 minuti. Una volta che avrete fatto questo, dovrete aggiungere gli ultimi due ingredienti dell'impasto che sono sale e olio.

46

Vi spieghiamo come condire con mozzarella e passata di pomodoro

Ora dovrete foderare la vostra teglia per la pizza, con della carta che sia da forno. Successivamente dovrete versare l'impasto sulla teglia poi dovrete infornare sempre mantenendo la temperatura del forno a 200°C per 10 minuti circa. Mentre attendete dovrete pensare al condimento della pizza. Prendete la mozzarella, poi la dovrete fare a dadini sopra un tagliere. Vi consigliamo utilizzare la mozzarella che sia asciutta per fare la pizza. Dentro ad un'altra ciotola ora dovrete versare la passata di pomodoro, il sale, un goccio d'acqua e l'origano. Mescolate finché tutto sia ben amalgamato in modo perfetto per tutti gli ingredienti.

Continua la lettura
56

Vi indichiamo come dovrete condire la pizza

Quando saranno passati i 10 minuti dovrete controllare la cottura della vostra pizza. Come per i dolci, vi dovrete far aiutare con uno stuzzicadenti. Se vedete che lo stuzzicadenti è asciutto significa che la pizza è pronta, altrimenti dovrete aspettare ancora altri 5 minuti. Condite la pizza con la crema di pomodoro che avrete appena preparato. A questo punto dovrete ricoprire tutta la superficie in modo omogeneo. Successivamente dovrete aggiungere anche la mozzarella a dadini. Infornate nuovamente infine, sempre alla stessa temperatura, per altri dieci minuti. Buon Appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se lo stuzzicadenti risulta asciutto la pizza è pronta, altrimenti attendete ancora altri cinque minuti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come usare la farina di riso

La farina di riso gode di tutte le proprietà nutritive dell'alimento da cui deriva: il riso. Nella cucina orientale viene utilizzata prevalentemente per la preparazione di biscotti secchi, cracker e gallette. Rispetto ad altre tipologie di farina, possiede...
Consigli di Cucina

Come usare la farina di kamut

Sapere come usare la farina di Kamut è molto utile per preparare cibi ricchi di vitamine e sali minerali. Il cereale da cui si estrae questa pregiata farina si chiama Grano Khorasan. È un cereale antico e la sua farina è ottenuta esclusivamente da...
Consigli di Cucina

Come insaporire il mais in scatola

Il mais è un cereale molto noto in tutto il mondo, largamente utilizzato sia in America Latina sia nell'America del Nord. Più recentemente, ha fatto il suo ingresso ufficiale anche nella cucina italiana, divenendo la base di molti piatti appetitosi,...
Consigli di Cucina

Come addensare l'amido di mais nel forno a microonde

Gli elettrodomestici fanno parte ormai della vita quotidiana. In cucina hanno veramente facilitato il lavoro ai fornelli, comprese tutte quelle operazioni accessorie come il lavaggio delle stoviglie. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili...
Consigli di Cucina

5 segreti per preparare una buona pizza

La pizza è il piatto simbolo dell'Italia e della qualità gastronomica italiana. Nonostante sia imitata in tutto il mondo, solo i grandi pizzaioli italiani conoscono i trucchi per preparare una perfetta pizza made in Italy. Se sei alle prime armi oppure...
Consigli di Cucina

Come utilizzare la farina manitoba

Detta anche farina d'America l farina di monitoba, è adatta per preparazioni sia dolci che salate. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial sarà spiegato, come utilizzare la farina manitoba per preparare panini, pizzette e dolci lievitati di ogni...
Consigli di Cucina

Farina di semi di lino: 5 modi per utilizzarla

La salute passa anche dalla tavola! Ogni giorno infatti, possiamo contribuire al nostro benessere scegliendo alimenti sani e nutrienti. Per riscoprire il piacere di mangiare con gusto, ma "coccolando" la nostra forma fisica, perché non premiare alcuni...
Consigli di Cucina

Pizza impastellata con i fiori di zucca

La pizza impastellata con i fiori di zucca è una delle ricette più buone da fare a casa, gustosa e leggera, adatta anche a chi tiene alla forma. Non è una ricetta molto complicata da realizzare e non richiede molto tempo, pertanto potrebbe interessare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.