Come fare la pizza sul barbecue

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'Italia è un paese ricco di storia, cultura e tradizioni. Certamente la sua cucina è uno dei valori aggiunti che rendono la nostra nazione famosa in tutto il mondo. E se esiste un alimento simbolo dell'italianità nel mondo, questo è senza dubbio la pizza. La pizza ha origini antiche. La sua semplicità e genuinità sono direttamente proporzionali al suo gusto. Questa deliziosa focaccia al pomodoro vanta tantissime varianti. E ognuno di noi, almeno una volta nella vita, prova prima o poi a fare la pizza in casa. Un compito non certo facile! Per un'ottima pizza è necessario un forno a legna che produca altissime temperature. Ma con qualche piccolo stratagemma possiamo avere comunque un buon risultato. Ed è possibile farlo anche sul barbecue. Scopriamo insieme come fare.

25

Occorrente

  • Un barbecue (a gas o a carbone)
  • Pietra ollare
  • Utensili da cucina (pinze, spatole ecc)
  • Per la pizza: 115 gr di farina di manitoba, 200 gr di farina 00, 15-20 gr di lievito di birra fresco, 170 gr di acqua, 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva, 10 gr di sale, un pizzico di zucchero
35

Fare la pizza sul barbecue può sembrare un eresia ai puristi della pizza. Ma in realtà il barbecue può risultare ancora più utile di un comune forno a gas o elettrico. Nel barbecue è possibile sviluppare temperature piuttosto alte. Inoltre possiamo servirci di una pietra ollare che garantisce un'ottima cottura dell'impasto. Ma procediamo con ordine, partendo dalla ricetta per la pasta. Prepariamo l'impasto per pizza anche con largo anticipo. Possiamo optare per una lievitazione lunga, servendoci di poco lievito. In questo modo l'impasto risulterà più digeribile, dal gusto più delicato.

45

Se non abbiamo abbastanza tempo atteniamoci alle classiche dosi. Con 15-20 gr di lievito un impasto raddoppierà il suo volume in 2-3 ore. Sciogliamo il lievito fresco in mezzo bicchiere d'acqua tiepida. Possiamo unire un pizzico di zucchero per attivare la lievitazione. Setacciamo le due farine e aggiungiamo il sale. Versiamo sulle farine l'acqua con il lievito e cominciamo ad impastare, anche con le mani. Incorporiamo le farine un poco alla volta, partendo dai lati. Aggiungiamo dell'olio e continuiamo ad impastare, amalgamando gli ingredienti. Se l'impasto risultasse troppo colloso aggiungiamo un po' di farina 00.

Continua la lettura
55

Otteniamo un panetto compatto, liscio, lievemente umido. Riponiamo la pasta per pizza a riposare in una ciotola infarinata, lontana da correnti d'aria. Copriamo con un canovaccio umido e lasciamo lievitare quanto basta. Da qui ricaveremo dei panetti più piccoli, che stenderemo con le mani e farciremo a piacere. Ma come cuocere la pizza sul barbecue? Possiamo farlo sia nel barbecue a gas sia in quello a carbone. Nel primo caso usiamo al massimo i bruciatori. Posizioniamo al centro anche la pietra ollare, che dovrà scaldare per mezz'ora al coperto. Nel secondo caso posizioniamo del carbone a semicerchio nel braciere. Dunque accendiamo e versiamo sulla superficie delle bricchette. Posizioniamo infine la pietra, dunque preriscaldiamo per mezz'ora. Con questo metodo otterremo temperature molto alte. La pasta per pizza, inoltre, cuocerà in modo ottimale e uniforme grazie alla pietra. Controlliamo il livello di cottura dopo 3-5 minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come fare la pizza in padella con acqua e farina

La pizza in padella con acqua e farina è una ricetta molto fantasiosa e molto semplice da preparare e soprattutto non richiede una preparazione molto lunga. La pizza preparata mediante questa ricetta è un'ottima sostituta della pizza preparata nel forno...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza ripiena al tartufo

La pizza è un alimento facile da preparare. Ma richiede una dovuta attenzione nel dosare gli ingredienti. Ovviamente, questi una volta reperiti andranno amalgamati tra loro. La base delle pizza può variare secondo il tipo di farina e impasto che si...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza alla cicoria

La pizza, si sa, da sempre è amata dagli italiani e in Italia siamo amanti e specialisti della pizza. In molte pizzerie non esiste più solo la classica pizza alla napoletana o la classica pizza margherita ma molte altre varianti. Ormai si fa la pizza...
Pizze e Focacce

Come fare una pizza gluten free

Vediamo in questa guida come fare un'ottima pizza gluten free. Oggigiorno esistono tantissimi tipi di pizza, si va dalla tipica pizza "Margherita" alla pizza con la cioccolata per i più golosi amanti dei dolci. Eh già la pizza con il suo strabiliante...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza con gamberetti e rucola

La pizza è uno dei piatti tipici della tradizione italiana. Oltre alla classica margherita, a base di mozzarella, pomodoro e basilico, la pizza può essere preparata in una grande varietà di modi.Un modo originale e gustoso di condire la pizza può...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza bianca con le alici

Da sempre la pizza è uno dei piatti più amati da grandi e piccini perché può essere preparata davvero con decine e decine di ingredienti differenti. Quando si deve condire una pizza, è importante sempre creare il giusto contrasto tra tutti gli ingredienti...
Pizze e Focacce

Farciture per il rotolo di pizza

La pizza, è uno degli alimenti preferiti da grandi e piccini. La pizza può essere preparata in svariati modi, con diverse farine, con diversi condimenti e anche con forme differenti. Il rotolo di pizza, è una tipologia di pizza davvero sfiziosa, ottima...
Pizze e Focacce

10 errori che si commettono preparando la pizza

La pizza è sicuramente il fiore all'occhiello della gastronomia italiana. Una ricetta semplice, ma amata moltissimo anche all'estero e spesso "rubata"! La pizza però, nella sua semplicità, ha bisogno di essere preparata seguendo qualche regola d'ora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.