DonnaModerna

Come fare la polenta fritta

Di: Team O2O
Tramite: O2O 07/09/2021
Difficoltà:media
16

Introduzione

Come fare la polenta fritta

La polenta fritta è un antipasto davvero goloso da portare in tavola e da offrire ai vostri ospiti, essa potrà essere servita al naturale, accompagnata da qualche sfiziosa salsa, condita con delle spezie, o per una preparazione ancora più gustosa, può essere arricchita con salumi e formaggi tagliati a pezzetti. In ogni caso la sua preparazione è davvero semplicissima ma di sicuro effetto, vediamo allora come friggere la polenta.

26

Occorrente

  • 100 g. di farina di mais
  • 500 ml di acqua
  • olio extra-vergine di oliva
  • 2 cucchiaini di sale
  • olio per friggere
  • salumi
  • pepe
  • formaggi
  • spezie (facoltativo)
36

Avviare la preparazione

Avviate la preparazione disponendo in una grossa pentola l'acqua e portatela sul fuoco, quando essa bollirà unitevi il sale e la farina di mais, poca alla volta, setacciandola. Mescolate energicamente e di continuo in modo tale da evitare la formazione di grumi. Lasciate cuocere per circa 20 minuti e comunque fino a quando non risulterà bella cremosa. Quindi spegnete il fuoco ed aggiungete l'olio d'oliva ( ed eventuali salumi, formaggi e spezie) e mescolate con cura e lasciatela all' interno della pentola fino a completo addensamento della polenta.

46

Far raffreddare la polenta

Quindi versatela sopra ad un tagliere di legno e con l'aiuto di una spatola, compattatela e livellatela il più possibile (dovrà essere alta circa 2 cm.) ed aspettate che si raffreddi completamente.

Continua la lettura
56

Friggere

Intanto in una padella o nella friggitrice lasciate riscaldare abbondante olio, dividete quindi, aiutandovi con un coltello la polenta in tanti piccoli quadrati e friggeteli, verificando che entrambe i lati siano ben dorati, a quel punto vorrà dire che la polenta è pronta e man mano, poggiatela su quale foglio di carta assorbente, per eliminare l'eccesso di olio. A questo punto potrete servire il vostro sfizioso antipasto ai vostri commensali.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 modi di servire la polenta

La polenta è una deliziosa pietanza originaria dell'Italia Settentrionale e attualmente diffusa in numerosi Paesi dell'Europa (come l'Ucraina, l'Austria, la Romania, la Svizzera e la Croazia) e nel Sud America (come l'Uruguay, il Cile, l'Argentina e il...
Consigli di Cucina

Come conservare la polenta cotta

Molto spesso ci ritroviamo con avanzi di cibo che sarebbe un vero peccato buttare via. In questi casi possiamo ricorrere a qualche piccolo trucco per recuperarli e usarli in altre gustose ricette. Ma come fare se avanza della polenta cotta? Nessun problema,...
Consigli di Cucina

5 segreti per una polenta senza grumi

La polenta è un tipico piatto della nostra tradizione culinaria, proveniente più dai paesi del nord Italia. Questo delizioso e semplice piatto nasce naturalmente con la lavorazione della farina di mais e seguendo un procedimento molto accurato, che permetta...
Consigli di Cucina

3 modi di condire la polenta

Come ben sapiamo, la polenta è un piatto tipico della tradizione contadina (a base di farina di mais), amato soprattutto al Nord Italia in tutte le sue varianti. Originariamente noto come piatto povero, la polenta può essere annoverata al giorno d'oggi...
Consigli di Cucina

Come fare le alici marinate facilmente

Le alici marinate sono un piatto tipico della tradizione italiana, ed in particolare delle zone di mare, servito solitamente come antipasto, o come secondo piatto. Le alici marinate, sono semplicissime da preparare in quanto la “cottura” delle acciughe,...
Consigli di Cucina

5 modi di cucinare la patata dolce

A caratterizzare la patata dolce (detta anche batata) è il suo sapore zuccherino, non molto dissimile da quello delle castagne. Si tratta di una radice nota soprattutto in territorio statunitense, della quale esistono decine di varietà. Viene coltivata...
Consigli di Cucina

Come usare il ragù avanzato

Uno dei sughi italiani più invidiati nel mondo non può che essere il famoso ragù. Questa salsa ha origini antiche e preparazioni diverse in ogni regione e provincia italiana, poiché segue lunghe tradizioni e innumerevoli ingredienti che vengono utilizzati....
Consigli di Cucina

Come si fa la feta al forno

La feta è un tipico formaggio greco DOP, non stagionato ma maturato in salamoia, prodotto da solo latte di pecora o con l'aggiunta di una percentuale di latte di capra. Salata per sua natura, la feta viene consumata tradizionalmente sia cruda, soprattutto...