Come fare la salsa alla cacciatora

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La preparazione della salsa alla cacciatora è molto semplice e a discapito del nome, che potrebbe far pensare alla carne alla cacciatora, non prevede assolutamente l'uso della carne. Si tratta di una salsa fatta a base di funghi e pomodori, ottima per condire la pasta o del riso. Essendo questa la stagione propria dei funghi, questa potrebbe essere un'ottima ricetta per trasformarli in un gustoso piatto. Naturalmente potete usare i funghi che preferite e se non siete appassionati cercatori funghi, potete sempre acquistare quelli coltivati, come champignon, pleurotus, ecc. Oltre che per condire primi piatti, la salsa alla cacciatora è ottima per accompagnare piatti a base di carne. Di seguito troverete tutti gli ingredienti e il procedimento da seguire.

26

Occorrente

  • 500 g di pomodori pelati
  • 400 g di funghi freschi
  • 100 g di burro
  • 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  • una cipolla media
  • prezzemolo tritato
  • sale e pepe
36

Pulite i funghi

Dopo aver raccolto o acquistato i funghi dovrete prima di tutto pulirli. Per far ciò, prendete un coltellino e eliminate le zone che contengono terra e altre impurità; se avete difficolta a rimuovere lo sporco potete passarli velocemente sotto l'acqua. Una volta puliti, tagliateli a fettine e nel caso abbiate scelto champignon o pleurotus, fateli sbollentare in acqua bollente per 3 - 4 minuti. Gli altri tipi di funghi potete cucinarli direttamente omettendo questo passaggio. Dopo averli sbollentati, scolateli in modo da eliminare tutta l'acqua.

46

Preparate il soffritto

Prendete la cipolla, eliminate la buccia e tritatela finemente. Mettete in una pentola la metà del burro con l'olio d'oliva, aggiungete la cipolla e fate soffriggere per alcuni minuti. Unite al soffritto i funghi e fateli saltare insieme alla cipolla. Se i funghi rilasceranno dell'acqua aspettate fino a quando si riassorbe e poi sfumate con il vino bianco. A questo punto fate cuocere fino a quando il vino non sarà completamente evaporato.

Continua la lettura
56

Unite la salsa del pomodoro

A questo punto unite i pomodori pelati che avrete ridotto a pezzetti, o in alternativa la salsa del pomodoro. Aggiungete alla salsa il restante burro, salate, pepate e portate a ebollizione. Fate cuocere la salsa per circa 15 - 20 minuti. Se notate che la salsa alla cacciatora è asciutta, unite qualche cucchiaio di brodo. Per ultimo unite il prezzemolo tritato, spegnete e fate riposare per alcuni istanti. A questo punto non vi rimane che utilizzare la vostra salsa alla cacciatora nel modo che preferite. L'ideale sarebbe condirci le tagliatelle o dei gnocchetti, oppure per accompagnare del riso bollito. Ottimo anche da servire insieme a della carne lessa, magari avanzata dal giorno prima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo potete sostituire i funghi freschi con quelli secchi, che però dovranno essere ammollati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Consigli per una perfetta salsa al prezzemolo

La salsa al prezzemolo rappresenta il completamento ideale di molti secondi piatti, ma può essere gustata in tanti altri modi ed è perfetta anche sulle bruschette. Il gusto di tale salsa è intenso e pieno e la preparazione non richiede particolari...
Consigli di Cucina

Come fare una salsa per arrosti

L'Italia è famosa per tante cose e tra tutte la sua tradizionale cucina. Sono tante le ricette tramandate di generazione in generazione e quella dell'arrosto è una di queste. Che sia di carne di vitello, di manzo o di maiale, l'arrosto non manca mai...
Consigli di Cucina

Come preparare i gamberetti in salsa rosa

I gamberetti in salsa rosa sono un ottimo antipasto da preparare per sorprendere i vostri ospiti. La ricetta è abbastanza semplice, ma non per questo di poco effetto. Grazie al sapore delicato dei gamberetti unito alla cremosità della salsa rosa infatti,...
Consigli di Cucina

Come utilizzare la salsa guacamole

Il guacamole, la famosissima salsa messicana conosciuta ormai in tutto il mondo, è una salsa cremosa a base di avocado fresco. La ricetta originale, che risale addirittura ai tempi degli aztechi, prevedeva una semplice purea di avocado, succo di lime,...
Consigli di Cucina

Come abbinare la salsa cocktail

Le salse, così come i sughi e alcuni condimenti, sono preparazioni fluide con cui si accompagnano i cibi per valorizzarli o esaltarne il sapore e quindi trasformare in qualche cosa di speciale anche i piatti più semplici. In cucina ne esistono di diversi...
Consigli di Cucina

Dove usare la salsa di soia

La salsa di soia è un alimento solitamente associato alla cucina orientale. Ha un gusto intenso e raffinato, che non è dovuto agli ingredienti di cui è composta (acqua, sale e soia), quanto alla sua fermentazione: prima di poter essere consumata, infatti,...
Consigli di Cucina

Come preparare la salsa cren

Oggi andremo a vedere insieme come preparare la salsa cren. Forse non tutti sanno cosa sia, e quindi andremo a fare una breve prefazione. La salsa cren, difficile a credersi, è nata in Italia. Nello specifico nelle regioni del Centro-Sud. Questa salsa...
Consigli di Cucina

Come fare il salmone alla salsa di soia

Il salmone è un pesce molto gustoso, che può essere mangiato in tantissimi modi diversi. Molti di voi hanno sicuramente acquistato del salmone affumicato da mangiare come antipasto. Ma se vi recate in pescheria e comprate delle fette di salmone intero,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.