Come fare la salsa d'arancia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come fare la salsa d'arancia
17

Introduzione

L'arancia è uno di quei frutti che in cucina si presta per realizzare innumerevoli ricette. La maggior parte di noi lo consuma al naturale, altri sotto forma di spremuta e altri ancora per preparare o aromatizzare dolci o creme. Oggi vi proponiamo due ricette molto semplici per fare una squisita salsa d'arancia. La prima sarà una salsa dolce, ideale per accompagnare dolci di vario genere, mentre la seconda è una salsa da accompagnamento per piatti a base di carne o pesce. Vediamo come fare.

27

Occorrente

  • la scorza di un'arancia
  • 200 g di zucchero
  • 2 bicchierini di Grand Marnier
  • 1 bicchierino di cognac
  • 1 pizzico di vaniglina
  • per la salsa con succo d'arancia e vino:
  • 4 arance
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 90 g di burro
  • sale q.b.
37

Salsa d'arancia dolce. Lavate le arance e tagliate la scorza, facendo in modo di lasciare attaccata al frutto la parte bianca. La metà della scorza va tagliata a julienne, mentre l'altra metà va grattugiata. Prendete un pentolino e versate al suo interno lo zucchero, da 3 a 4 cucchiai di acqua e un pizzico di vanillina; mettete sul fuoco a fiamma dolce e aspettate che si sciolga lo zucchero. Aggiungete altro mezzo bicchiere d'acqua e portate a ebollizione per qualche minuto, o comunque fino a quando non otterrete uno sciroppo abbastanza denso. Una volta preparato lo sciroppo. Versatelo con molta attenzione dentro ad un recipiente di vetro e fatelo raffreddare.

47

Successivamente sbollentare i filetti di scorza d'arancia, attendere che si raffreddino e unirli allo sciroppo, quindi versarvi la buccia grattugiata tenuta da parte. Ultimare la preparazione incorporando alla salsa 2 bicchierini di Grand Marnier e 1 bicchierino di cognac. Mescolare accuratamente con un cucchiaio e tenere in frigorifero fino al momento di utilizzarla. La salsa d'arancia è particolarmente indicata per guarnire i gelati, oppure per decorare delle crepes.

Continua la lettura
57

Una seconda versione della salsa d'arancia può essere ottenuta utilizzando, oltre alla scorza, anche il succo d'arancia ed è ideale per guarnire arrosti di maiale o altri secondi piatti di carne, in particolar modo quelle bianche. Sciacquare sotto ad un getto di acqua corrente le arance, dividerle a metà e utilizzare uno spremiagrumi, mettendo il succo ottenuto in una terrina; tenere da parte la scorza di una delle due arance, che verrà utilizzata in seguito e buttare l'altra.

67

In una casseruola versare un paio di cucchiai di vino, aggiungere lo zucchero, farlo sciogliere e aggiungere il burro ridotto a piccoli pezzi, quindi unire il vino avanzato e il succo delle arance. Scaldare il composto, senza farlo bollire per circa 8 minuti, mescolando di tanto in tanto, e incorporare la fecola di patate, la scorza tenuta da parte e un pizzico di sale. Lasciare sul fuoco fino ad avere una salsina piuttosto densa, quindi spegnere il fornello e utilizzare subito.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usate esclusivamente arance non trattate (biologiche)

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Avocado ripieno al sapore di arancia

Quando la voglia di mare, sole e freschezza ci prende è bene poter preparare in cucina qualcosa che ci rimanda a tutto questo. In questa guida vedremo una ricetta davvero deliziosa e colorata, un'ottima alternativa alla canonica e classica insalata,...
Antipasti

Come fare i gamberoni all’arancia

I gamberoni all'arancia sono un piatto fresco, delicato e leggero. Essendo una ricetta semplice, è adatta anche ai cuochi alle prime armi. Perfetta per mille occasioni, sia come secondo piatto che come aperitivo. Per un pranzo leggero e gustoso o una...
Antipasti

Cozze all'arancia e zenzero

Le cozze sono tra i frutti di mare più deliziosi che si possano trovare in diversi menù a base di pesce. Questo genere di mollusco racchiuso in un consistente guscio di colore nero si presta grandiosamente a qualsiasi tipologia di ricetta culinaria....
Antipasti

Come preparare la salsa Worchester

La salsa Worchester è una nota salsa inglese, dal colore brunastro e dal sapore agrodolce e appena piccante, il cui nome deriva dalla contea inglese del Worcestershire. Particolarmente indicata per minestre, sughi e carni (manzo in primis), può trovare...
Antipasti

Ricetta: insalata di finocchi e arancia

L'insalata di finocchi e arancia è un piatto semplice che colpisce per l'accostamento di sapori. Questa ricetta può essere un antipasto straordinario sia per le cene più eleganti che per i semplici pranzi in famiglia. Può essere considerato anche...
Antipasti

Carpaccio di salmone all'arancia

Mangiare bene e leggero senza rinunciare al gusto non è affatto impossibile. Tutt'altro basta scegliere degli ingredienti speciali e un po' di creatività. Se poi volete preparare un piatto semplice e sorprendente che possa costituire la portata principale...
Antipasti

Come preparare la salsa di mele e prugne

Gli arrosti di carne e le pietanze a base di pesce devono essere sempre accompagnate da un condimento oppure da una salsa, in maniera tale da esaltarne il sapore. Alcuni tipi di salsa si abbinano molto bene anche ai dolci. Attraverso i passaggi seguenti...
Antipasti

Come preparare la salsa rosa

Le salse, sfiziose e aromatiche, sono l'accompagnamento ideale per esaltare il sapore di alcune preparazioni. La salsa rosa, o salsa cocktail, è molto apprezzata per il suo sapore delicato e vellutato. Perfetta per sottolineare piatti a base di crostacei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.