Come fare la salsa di cavolfiore

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare la salsa di cavolfiore
17

Introduzione

Se state cercando una salsa innovativa, vellutata, che dia carattere ai piatti a base di pesce o carne, in questa guida troverete quello che cercate. La salsa di cavolfiore è l'ideale per insaporire i secondi, ed è indicata anche anche per la pasta: può infatti essere utilizzata al posto della panna per realizzare un sugo originale e dal sapore autentico. Allo stesso modo può essere l'ideale per dar sapore ai crostini e realizzare, così, un aperitivo sfizioso.
Seguitemi nei prossimi passi per scoprire passo per passo come fare la salsa di cavolfiore.

27

Occorrente

  • 1 cavolfiore; mezza cipolla; olio extravergine; pepe bianco; sale; prezzemolo (se gradito).
37

Il primo passo è quello di pulire per bene il cavolfiore. Togliete dunque le foglie più esterne e tagliatelo in maniera tale da lasciare le cime intere. Dopodiché dovete cuocere il tutto in acqua bollente, aggiungendo un pizzico di sale, oppure semplicemente in una vaporiera a seconda del vostro gusto personale. In circa 20 minuti avrete terminato questo primo step.
Ora vi serve un mixer, all'interno del quale dovrete inserire il cavolfiore sbollentato, per poi azionare l'elettrodomestico alla massima velocità. Durante il procedimento aggiungete un po' dell'acqua di cottura del cavolfiore per arricchire il sapore della salsa ultimata e dare la giusta densità al composto.

47

Passate alla cipolla: sminuzzatela finemente utilizzando una mezzaluna o semplicemente un coltello. Fate soffriggere il tutto in un filo d'olio extravergine d'oliva, mescolando continuamente affinché la cipolla non cuocia troppo. Aggiungete poi la salsa ricavata all'interno della padella e portate il tutto a cottura a fuoco basso; di tanto in tanto, per evitare che la purea si asciughi troppo, aggiungete un po' dell'acqua di bollitura del cavolfiore insaporita con una bustina di zafferano.

Continua la lettura
57

Dopo circa 10 minuti di cottura a fuoco basso, aggiungete un po' di sale e del pepe bianco. Trasferite la purea all'interno di un contenitore ampio e fatela raffreddare. Dopodiché, se non è vostra intenzione utilizzarla nell'immediato, riponetela in frigo coprendo opportunamente il contenitore. Servitela poi con i crostini o utilizzatela come condimento per la pasta; se invece intendete accostarla ad un secondo a base di pesce o carne, posizionatela sul tavolo all'interno di un piccolo porta-salse, in modo tale che tutti possano servirsene secondo il proprio gradimento: i vostri commensali rimarranno estasiati dal sapore di questa delizia!
Per gustare al meglio le pietanze insaporite con questa salsa, si consiglia un vino bianco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Realizzate la salsa in piccole quanità, in maniera tale che sia sempre fresca e saporita
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: riso con verza e cavolfiore

L'utilizzo del cavolfiore ha guadagnato popolarità negli ultimi anni, come alternativa a basso contenuto di carboidrati. Se tritato e grattugiato in piccoli pezzi, infatti, è simile al riso come aspetto e come consistenza. Ma se non siete dei dietisti...
Primi Piatti

Come preparare il riso al pomodoro e cavolfiore

Quando si pensa di preparare qualcosa di sano in casa, vengono sicuramente in mente parecchie verdure. Una delle verdure più utilizzate per la preparazione di molti piatti genuini, è il cavolfiore. Il cavolfiore associato ad altri ingredienti, può...
Primi Piatti

Ricetta: crema di cavolfiore e mandorle

La ricetta della crema di cavolfiore e mandorle è una proposta facilissima da preparare. Con pochi e semplici ingredienti, è possibile realizzare un piatto equilibrato e leggero per chi è attento alla salute, ma non vuole rinunciare al gusto. Essa...
Primi Piatti

Purea di cavolfiore

Il calvofiore è un ortaggio appartenente alla famiglia delle Brassicacee, molto delicato e che si deteriora facilmente: si presenta con una testa compatta formata da piccole cime innestate sullo stelo interno. Tipicamente invernale, questo alimento esercita...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cavolfiore

La vellutata di cavolfiore è un piatto nutriente e gustoso. Il cavolfiore fa del piatto una pietanza tipicamente invernale, data la sua stagionalità. Alimento facile da cucinare e molto versatile, il cavolfiore si presterà magnificamente ad essere...
Primi Piatti

Ravioli con crema di cavolfiore

I ravioli sono prodotti tipici della cucina italiana. Questi sfiziosi quadratini di pasta all'uovo, contengono un ripieno sorprendente, a base di carne, ricotta e spinaci, funghi, prosciutto e scamorza, verdure o pesce. In alternativa al classico condimento,...
Primi Piatti

Come fare la pasta con salsiccia e cavolfiore

La pasta con salsiccia e cavolfiore è una portata deliziosa e saporita. Potete presentarla ad una cena informale tra amici. È ottima come variante per il pranzo della domenica. Il gusto intenso della salsiccia, si sposa alla perfezione con la dolcezza...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con cavolfiore e pancetta

Sei alla ricerca di una ricetta sfiziosa da proporre alla tua famiglia? Sei nel posto giusto. Perché non realizzare una ricetta facile e veloce ma ricca di sapore come gli spaghetti con cavolfiore e pancetta. È vero questo ortaggio non è molto amato....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.