Come fare la salsa per per i tacos

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come fare la salsa per per i tacos
16

Introduzione

Di frequente può succedere di desiderare la compagnia dei propri amici o parenti. In tali circostanze si potrebbe non avere idea di cosa servire ai commensali. Per nostra fortuna esiste una vasta gamma di pietanze facilmente realizzabili, come ad esempio i famosissimi tacos. Quest'ultimo è considerato uno dei piatti tipici della cucina tex-mex, molto adatto per le cene in compagnia di amici o per le serate tv. I tacos sono delle tortilla a base di farina di mais ripiegate su se stesse; in commercio è possibile trovarle già pronte da riempire. È sostanzialmente qualcosa che davvero non può mancare quando si mangiano i tacos è la salsa, o magari più di una. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo dunque come fare le varie salse per insaporire i tacos.

26

Occorrente

  • 2 cipolla bianche
  • olio q.b
  • 500 grammi di pelati
  • sale q.b
  • pepe q.b
  • peperoncino fresco o secco q.b
  • zucchero q.b
  • coriandolo fresco tritato q.b
  • 2 avocado
  • 2 pomodori maturi
  • aglio q.b
  • succo di limone q.b
  • scorza di 1 limone
36

Cuocere i pomodori

Come prima cosa occupatevi della preparazione della prima salsa. Quest'ultima risulta essere quella a base di pomodoro, la più conosciuta ed utilizzata. In commercio si può acquistare già pronta, ma la soddisfazione di prepararla con le proprie mani rende il tutto più gustoso. La preparazione poi è davvero molto semplice. Cominciate riducendo a cubetti una cipolla bianca e lasciandola appassire in una padella calda con un filo d'olio. Aggiungete circa 500 grammi di pelati e fate cuocere a fuoco lento. Con una forchetta fate in modo di spezzettare i pomodori.

46

Aggiungere le spezie

È il momento di aggiungere tutte le spezie: sale, pepe, peperoncino fresco o secco; di quest'ultimo è meglio aggiungetene poco, per evitare di infastidire i palati degli ospiti. Aggregate infine un pizzico di zucchero. Assaggiate e, quando sarete soddisfatti, spegnete il tutto e servite con una spolverata di coriandolo fresco tritato. È possibile preparare una versione fredda sostituendo i pomodori pelati con pomodori ramati freschi tagliati a cubetti. Aggiungete la vostra buonissima salsa fatta in casa nei tacos: il risultato sarà un vero successo.

Continua la lettura
56

Ricavare la polpa dall'avocado

La seconda salsa, anche questa molto conosciuta e semplice da preparare, è il cosiddetta guacamole. Questa cremina si sposa benissimo con i tacos e andrà a ruba. Cominciate la preparazione ricavando la polpa da due avocado maturi e schiacciandoli con la forchetta. Aggiungete aglio e cipolla tritati finemente, il peperoncino e due pomodori maturi tagliati a cubetti e privati dei semi. Aggregate successivamente sale, pepe, succo e scorza di lime e infine un giro d'olio. Mescolate bene il tutto. A questo punto la salsa è pronta per essere servita e gustata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i tacos

I tacos rappresentano una ricetta di origine messicana ed essenzialmente consistono in una sorta di piadine chiamate tortillas, fatte con la farina di mais e farcite con delle spezie e con la carne macinata, l'insalata ed i pomodori. In pratica, la differenza...
Antipasti

Come preparare i tacos con avocado e polpa di granchio

I tacos sono un piatto tipico messicano che vengono abitualmente farciti con un gran numero di ingredienti diversi a seconda dei gusti di chi li mangerà. Questi tacos con avocado e polpa di granchio sono gustosi e molto semplici da preparare. Per velocizzare...
Antipasti

Come preparare la salsa di mele e prugne

Gli arrosti di carne e le pietanze a base di pesce devono essere sempre accompagnate da un condimento oppure da una salsa, in maniera tale da esaltarne il sapore. Alcuni tipi di salsa si abbinano molto bene anche ai dolci. Attraverso i passaggi seguenti...
Antipasti

Come preparare la salsa rosa

Le salse, sfiziose e aromatiche, sono l'accompagnamento ideale per esaltare il sapore di alcune preparazioni. La salsa rosa, o salsa cocktail, è molto apprezzata per il suo sapore delicato e vellutato. Perfetta per sottolineare piatti a base di crostacei...
Antipasti

Come preparare la salsa all'aglio con prezzemolo

La salsa all'aglio è molto diffusa come salsa soprattutto nei paesi orientali ed è usata molto come condimento per accompagnare diverse pietanze che vanno dall'antipasto al secondo. Ovviamente a questa salsa all'aglio fatta con prezzemolo è possibile...
Antipasti

Come preparare la salsa Teriyaki

La salsa Teriyaki rappresenta una pietanza di origine orientale che viene utilizzata soprattutto per accompagnare determinati piatti a base di carne. Questa salsa può essere fatta anche a casa propria in quanto la sua preparazione risulta piuttosto facile...
Antipasti

Come preparare la salsa spagnola

La salsa spagnola è conosciuta anche come salsa bruna: questo secondo nome deriva dal suo colore scuro. I componenti basilari per la preparazione di questa salsa sono certamente il fondo di cottura bruno ed il roux. Il fondo di cottura bruno viene preparato...
Antipasti

Come preparare la salsa alle melanzane

Al supermercato si trovano molto spesso delle salse da utilizzare principalmente sulle bruschette, ma che possono essere usate anche per preparare primi o secondi piatti. Ad esempio, si trovano molto spesso la salsa alle olive, la salsa ai funghi porcini,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.