Come fare la salsa yogurt con aglio

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lo yogurt è un alimento molto utilizzato in cucina, non solo per fare dei dolci ma anche per accompagnare carni, pesce o verdure. E? un prodotto ricco di fermenti lattici, ideale per chi è a dieta in quanto è privo di grassi e al tempo stesso nutriente. In riferimento a ciò, vediamo in questa guida come fare la salsa allo yogurt con aglio.

26

Occorrente

  • Yogurt bianco 250 ml.
  • Menta, prezzemolo e basilico 100 gr.
  • Aglio 3 spicchi
  • Limone 1
  • Pepe rosa 30 gr.
36

La ricetta è molto semplice, veloce e soprattutto ideale per accompagnare un secondo piatto oppure all?interno di un panino. Per realizzarla sono necessari alcuni ingredienti che generalmente abbiamo già in casa, quindi al tempo stesso è anche molto economica.

46

Innanzitutto bisogna lavare la menta, il prezzemolo ed il basilico e dopo averli asciugati con un panno, si tritano in modo sottile con l?aiuto di un tagliere. A parte conviene tagliare a pezzetti dell'abbondante aglio, mentre dell'altro bisogna metterlo in un frullatore con alcune gocce di olio. Dopo circa tre minuti il composto diventa cremoso, e si versa in un recipiente insieme alle erbe precedentemente tagliate, mescolando bene il tutto con un cucchiaio di legno, ed aggiungendo alcune di gocce di limone. Nel frattempo si fa riposare la salsa per circa 10 minuti nel frigo, dopodichè si schiaccia bene in un mortaio del pepe rosa una spezia dal sapore molto delicato e con un aroma leggermente acidulo, ideale per dare quel tocco di colore in più alla nostra salsa. A questo punto si versa nella ciotola il pepe schiacciato e lo yogurt bianco, amalgamando il tutto perfettamente. Adesso la nostra salsa allo yogurt con aglio è pronta, però è indispensabile riporla nel frigo per almeno un paio di ore, in modo che tutti gli ingredienti si uniscano alla perfezione.

Continua la lettura
56

Per chi invece vuole la salsa allo yogurt ancora più speziata, può aggiungere o della maggiorana o del finocchietto per insaporirla maggiormente. Questa ricetta è ideale per accompagnare del pesce lesso, della carne alla brace, all?interno di un panino o in una ricca insalata con tonno e uova sode, o semplicemente al naturale con dei crostini. La salsa inoltre bisogna tenerla nel frigo coperta con della carta stagnola o della pellicola trasparente per evitare che assorbi gli odori degli altri cibi, e consumarla nell'arco di una settimana, in quanto lo yogurt potrebbe andare a male. Sicuramente è ideale per accompagnare alcuni piatti durante una cena con parenti o amici, che apprezzeranno la salsa per il suo aroma particolare, ma al tempo stesso genuina e dal sapore unico e speziato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come fare l'olio all'aglio

Per avere sempre a disposizione un condimento pronto all'uso e profumatissimo, con pochi passaggi, possiamo preparare l'olio all'aglio. Un ingrediente sano ed estremamente ricco di numerose virtù, l'aglio, non può mancare nelle nostre ricette. Quindi...
Consigli di Cucina

Come caramellare l'aglio

L'aglio caramellato non è sicuramente tra i prodotti più diffusi e conosciuti, nonostante l'aglio sia impiegato in moltissime ricette, per lo più salate. Di norma viene utilizzato per condire la pasta oppure per insaporire le bruschette di pane abbrustolito...
Consigli di Cucina

Come conservare l'aglio fresco

L'aglio, a differenza di quanto molti possano pensare, non è una pianta, bensì un bulbo aromatico dal sapore e dal profumo deciso, imparentato con la famiglia delle cipolle. È possibile trovarlo sia nei mercati che decidere di coltivare autonomamente...
Consigli di Cucina

Come utilizzare la salsa guacamole

Il guacamole, la famosissima salsa messicana conosciuta ormai in tutto il mondo, è una salsa cremosa a base di avocado fresco. La ricetta originale, che risale addirittura ai tempi degli aztechi, prevedeva una semplice purea di avocado, succo di lime,...
Consigli di Cucina

Come fare lo yogurt con il latte di avena

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come fare al meglio lo yogurt con il latte di avena. È risaputo che, per tutti coloro che seguono una dieta di tipo vegano, la maggior parte degli alimenti da consumare non deve assolutamente...
Consigli di Cucina

Come fare lo yogurt con il microonde

Lo yogurt è un alimento sano e nutriente. Grazie alla sua consistenza fresca e cremosa, piace sia ai grandi che ai piccini. Grazie all'alto apporto di fermenti lattici aiuta la digestione e previene le infezioni intestinali, proteggendo il nostro corpo...
Consigli di Cucina

Come preparare un frullato con lo yogurt greco

Ci vuole ogni tanto una fantastica bevanda che sia non solo fresca ma anche nutriente, ottima sia al mattino per dare una buona carica alla giornata, sia come merenda da dare ai bambini, ma anche ai grandi insieme magari a qualche biscotto da sgranocchiare....
Consigli di Cucina

Come abbinare la salsa chutney

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come abbinare al meglio la salsa chutney. La salsa in questione ha origini indiane e prevede l'utilizzo delle spezie, nonché della frutta e diversi altri ingredienti di tipo aromatico....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.