Come fare la sbriciolata alle pesche

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La sbriciolata alle pesche è un dolce davvero squisito. È perfetta da consumare a colazione accompagnata da una spremuta fresca. È ottima come merenda per i bambini. Potete servirla come fine pasto ad una cena od al pranzo della domenica da trascorrere in famiglia. L'impasto croccante di frolla si sposa alla perfezione con il ripieno soffice e delicato a base di pesche. La preparazione è abbastanza semplice e non richiede molto tempo da dedicare dietro ai fornelli. Anche chi non ha molta dimestichezza in cucina non incontrerà difficoltà particolari nella realizzazione di questo dolce. Siamo certi che stupirete piacevolmente tutti i vostri commensali con questa prelibatezza. Vediamo come fare la sbriciolata alle pesche nel dettaglio.

27

Occorrente

  • 300 gr di farina
  • 80 gr di zucchero + 2 cucchiai
  • 1 uovo
  • 100 gr di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 500 gr di pesche
  • zucchero a velo q.b.
37

Preparazione impasto

Iniziate la lavorazione occupandovi della frolla della vostra sbriciolata alle pesche. Prendete una ciotola capiente e versateci dentro tutta la farina. Aggiungete lo zucchero, l'uovo, il lievito ed il burro precedentemente ammorbidito a temperatura ambiente. Lavorate il tutto con le mani il più velocemente possibile. Il risultato finale dovrà essere un impasto granuloso. Per ottenerlo, sbriciolatelo tra le dita. Riponete la scodella con la frolla nel frigorifero dopo averla coperta con della pellicola trasparente. Lasciatela riposare per una mezz'ora abbondante.

47

Preparazione ripieno

Accendete il forno e fategli raggiungere la temperatura di 180 gradi. Mentre la frolla riposa in frigorifero, potete dedicarvi al ripieno della sbriciolata. Prendete le pesche, lavatele e privatele della buccia. Tagliatele a fettine spesse circa mezzo centimetro. Alcune riducetele a cubetti, di modo che si sciolgano in cottura e formino una cremina invitante. Trasferite le pesche in una scodella ed aggiungete un paio di cucchiai di zucchero. Mescolate bene di modo che lo assorbano tutto. Mettete da parte e proseguite con la preparazione.

Continua la lettura
57

Cottura sbriciolata

Prelevate l'impasto della sbriciolata dal frigorifero. Prendete una teglia e rivestitela con l'apposita carta per forno. Trasferite all'interno del contenitore 2/3 della frolla. Distribuitela sulla base e compattatela. Per farlo, esercitate una lieve pressione con le dita. Adagiateci sopra le pesche appena preparate. Ricoprite con il restante impasto sbriciolato. Mettete in forno e lasciate cuocere per 40 - 45 minuti. Sfornatela quando avrà raggiunto un bel colore dorato. Fate raffreddare e spolverate con dello zucchero a velo. Servite la vostra sbriciolata alla pesche fredda.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete rendere più saporita la vostra sbriciolata, aggiungete degli amaretti sbriciolati alle pesche.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: sbriciolata alla nutella

La sbriciolata alla nutella è una ricetta alternativa rispetto alla classica crostata, anche se le differenze sono veramente poche. Quello che cambia sono le dosi degli ingredienti delle due ricette per fare la pasta frolla che, nel caso della crostata,...
Dolci

Come fare la torta sbriciolata con l'amarena

Una torta che riesce a stupire qualsiasi commensale è quella sbriciolata con l'amarena. Tanto che, questo dolce rende sempre festosa la tavola delle ricorrenze. È un dessert speciale dove si nasconde una tenera e dolce crema. La sua consistenza risulta...
Dolci

Ricetta: sbriciolata al limone

La sbriciolata è un dolce che negli ultimi periodi si sta facendo sempre più largo spazio, con una infinità di versioni. Viene preparata con una base di frolla ridotta in briciole, poi farcita a piacimento con crema pasticcera, crema alla nocciola,...
Dolci

Come preparare la torta sbriciolata ricotta e Nutella

La torta sbriciolata ricotta e Nutella è un dessert veramente molto apprezzato dalla quasi totalità della gente. Questo dolce ha una base di pasta frolla ed un ripieno abbastanza delizioso. La sua preparazione non è assolutamente difficile. Per avere...
Dolci

Sbriciolata con la crema pasticcera

La sbriciolata alla ricotta è uno dei dolci più noti della tradizione pasticcera italiana. Preparata con una base di pasta frolla ed una soffice crema alla ricotta, è una crostata golosa e nutriente, ideale a colazione o a merenda.Esiste però un'altrettanto...
Dolci

Ricetta: sbriciolata ricotta e frutti di bosco

Ecco qui la realizzazione di una nuova ricetta e cioè della famosa sbriciolata ma stavolta la faremo con la ricotta ed i frutti di bosco. Sarà un modo per dar vita ad un dolce unico e speciale, che piacerà a grandi e bambini. La torta sbriciolata con...
Dolci

Come preparare la crostata sbriciolata con ricotta e cioccolato fondente

La crostata sbriciolata con ricotta e cioccolato è un dolce della cucina tradizionale italiana. Ci si può cimentare nella preparazione anche chi non ha dimestichezza in cucina. Nonostante ciò il risultato finale è comunque ottimo. In questo semplice...
Dolci

5 ricette con le pesche

Con il suo sapore zuccherino e la consistenza succosa, la pesca è uno dei frutti più amati del periodo estivo. Originario della Cina, questo frutto è considerato un ricostituente, in quanto è ricco di potassio, fosforo, calcio e ferro. La pesca fornisce...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.