Come fare la schiacciata di speck, pere e radicchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La schiacciata è una torta salata fatta con la pasta sfoglia, è molto facile da preparare e sopratutto economica. Di seguito troverete le indicazioni su come preparare una particolare variante di questo piatto, gli ingredienti principali sono infatti: speck, pere e radicchio, un connubio di sapori altamente delizioso. Questa è una ricetta davvero semplice e veloce, perfetta sia come antipasto che come primo piatto.

27

Occorrente

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 radicchio trevigiano
  • 2 piccole pere croccanti
  • 50 gr di speck
  • 1 uovo (solo il tuorlo)
  • Pepe e sale
  • Emmental a cubetti (facoltativo)
  • Rosmarino
37

Per prima cosa è necessario comprare tutti gli ingredienti necessari e far si che si tratti di prodotti di alta qualità. Lo speck preferibilmente dell'alto Adige, pere croccanti e radicchio tardivo di Treviso. Muniti della vostra spesa, lavatevi le mani e preparatevi a cucinare! Stendete sul piano di lavoro la pasta sfoglia e bucherellatela con la forchetta, cospargete di pan grattato tutta la superficie e la vostra base sarà pronta. Ponetela in una teglia su carta da forno e per il momento mettetela da parte. Se preferite un risultato più friabile potete usare della pasta brisée.

47

Passiamo alla preparazione della farcitura. In una padella capiente fate cuocere il radicchio, precedentemente lavato e tagliato a striscioline, con uno spicchio d'aglio e dell'olio extra vergine d'oliva. Dopo circa 5-7 minuti il radicchio si sarà scurito e appassito, potrete quindi spegnere il fuoco e togliere lo spicchio d'aglio. Lasciate riposare per circa 5 minuti, successivamente schiacciate leggermente il radicchio cotto con una forchetta così da eliminare l'acqua in eccesso. Prendete le pere senza buccia e tagliatele a fette sottilissime, aiutatevi con una mandolina. Serviranno delle fette molto sottili per evitare che il composto finale risulti troppo dolce.

Continua la lettura
57

Riprendete la pasta sfoglia che avevate messo da parte e distribuite il radicchio sulla stessa, avendo cura di evitare per circa 3 centimetri i bordi. Aggiungete quindi le pere e lo speck, se amate i gusti forti aggiungete potete aggiungere del formaggio emmental tagliato a cubetti. La preparazione è conclusa basterà solo aggiungere del pepe nero macinato fresco, qualche granello di sale grosso (non esagerate poiché lo speck è già molto salato) e delle foglie di rosmarino. Ripiegate quindi il bordo della pasta sfoglia creando una cornice per contenere tutti gli ingredienti durante la cottura. Per rendere la schiacciata bella dorata spennellate i bordi della pasta sfoglia con un tuorlo d'uovo sbattuto.

67

È il momento di mettere in forno la vostra schiacciata. Scaldate a 180°e infornate, fate cuocere per circa 30 minuti (ovviamente il tempo di cottura potrebbe variare da forno a forno, l'unico trucco è quello di tenere sott'occhio la doratura del bordo). Tirate fuori la schiacciata e lasciatela riposare, meglio servita tiepida sopratutto se avete aggiunto il formaggio, così sarà più facile da tagliare. Buon Appetito!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per gustarla al meglio, accompagnate la schiacciata di pere, speck e radicchio con un buon bicchiere di vino rosso
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come fare il rotolo di patate ripieno di speck e radicchio

Le patate sono un ingrediente molto versatile con il quale è possibile andare a realizzare moltissime tipologie di ricette. Una di queste è il rotolo di patate ripieno di speck e radicchio, una pietanza che va incontro ai gusti degli adulti ma anche...
Pizze e Focacce

Schiacciata di zucchine: ricetta

La ricetta della schiacciata di zucchine è davvero semplice e veloce da realizzare. Gli ingredienti utilizzati per la farcitura sono il formaggio e il prosciutto. Ovviamente, è possibile sostituirli con altri, a seconda del vostro gusto personale. La...
Pizze e Focacce

Come fare la schiacciata toscana

La schiacciata toscana è un delizioso e rinomato piatto regionale dal sapore intenso e rustico. Questa prelibatezza salata si prepara con pochi ingredienti ed è un alimento davvero versatile. Si può difatti gustare in diversi modi: come spuntino o...
Pizze e Focacce

Ricetta: schiacciata con rucola, pecorino e mortadella

La schiacciata, conosciuta anche come "Focaccia all’olio", può essere mangiata così come esce dal forno o farcita con vari ingredienti. E’ oggi ritenuta una prelibatezza, eppure era un piatto povero poiché deriva dalla cucina economica dei nostri...
Pizze e Focacce

Come preparare la schiacciata rustica con pancetta e finferli

La schiacciata rustica è un pasto ideale da presentare come antipasto o aperitivo e le ricette con cui può essere farcita sono davvero tante. Nella guida vedremo un ripieno a base di finferli, un delizioso fungo dal colore giallastro scuro, ideale quindi...
Pizze e Focacce

Come preparare la torta di rose al radicchio rosso

All'interno di questa guida, vi illustrerò come preparare la torta di rose al radicchio rosso. Questo dolce, che viene spesso proposto nella sua versione salata, è un piatto tipico della tradizione culinaria italiana e si presta a molteplici usi: infatti,...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta salata gorgonzola e pere

La torta salata è uno di quei piatti che può salvarci da una cena inaspettata e che per la sua versatilità si presta ad essere servita come antipasto o come seconda portata. A seconda degli ingredienti, di cui può essere molto ricca, la torta salata...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta salata con radicchio e ricotta

Una delle migliori proposte che si possano fare come aperitivo o come secondo (in un ricco buffet) è sicuramente quello di proporre torta salata. Infatti le torte salate sono sempre gradite ai commensali perché saporite e gustose. In questa guida vedremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.