Come fare la sfogliata di cioccolato e pistacchi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Con i tempi che corrono, acquistare dolci confezionati, può essere sempre un azzardo, soprattutto per il contenuto di grassi o di conservanti che molto spesso, vengono inseriti all'interno di merendine di ogni tipo. È senza dubbio molto più salutare, preparare qualche dolce in casa, per evitare che i bambini possano mangiare qualcosa di eccessivamente grasso o di poco sano per la loro salute. Se avete voglia di fare una ricetta davvero pratica in casa, attraverso l'utilizzo di pochissimi ingredienti facili da reperire e che sicuramente ritroverete in casa, potete creare una meravigliosa sfogliata a base di cioccolato e pistacchi. Se avete la curiosità di scoprire come fare, continuate a leggere i vari passaggi.

27

Occorrente

  • 1 confezione di pasta sfoglia pronta
  • Crema di nocciola e cioccolato q.b.
  • Crema al pistacchio q.b.
  • Granella di zucchero q.b.
  • Zucchero a velo q.b.
  • Pistacchi interi q.b.
  • Latte q.b.
37

Scegliere gli ingredienti

La scelta degli ingredienti, è davvero basilare per la riuscita della ricetta. Potete decidere se inserire all'interno della vostra pasta sfoglia, delle tavolette di cioccolato o semplicemente per rendere la ricetta ancora più gradevole e facile da realizzare, potete anche decidere di inserire all'interno della sfoglia una morbida crema di nocciole e una deliziosa crema al pistacchio. Se avete optato per la scelta della crema di nocciole e della crema al pistacchio, potete acquistare in qualsiasi supermercato delle creme biologiche a base di questi due ingredienti. Per quanto riguarda la pasta sfoglia, per accelerare i tempi, potete anche decidere di acquistarla già pronta.

47

Comporre il dolce

Una volta che avrete scelto gli ingredienti, dovrete comporre poco per volta il vostro dolce. Iniziate a stendere la pasta sfoglia sopra un foglio di carta da forno, in modo tale che non si appiccichi sul ripiano dove dovrete farcirla. Stendete la crema di nocciole solo su metà della pasta sfoglia e solo sulla parte centrale, aiutandovi con una spatola da cucina. Il resto della pasta sfoglia, dovrà essere farcito con uno strato di crema di pistacchi. In sostanza dovrete riempire la pasta sfoglia con un ripieno composto da due creme differenti spalmate sulla parte centrale. I bordi vuoti della pasta sfoglia, dovranno essere piegati verso la parte centrale e serviranno per ricoprire il ripieno e chiudere la sfogliata.

Continua la lettura
57

Cuocere la sfogliata

Cuocete la pasta sfoglia all'interno del forno a circa 180°, soltanto quando il forno avrà raggiunto l'esatta temperatura. Per ottenere una pasta sfoglia più dorata, potete spennellare la sfoglia prima di infornarla con un pennello da cucina imbevuto con un po' di latte. Cuocete la vostra sfogliata per circa 10 minuti e lasciatela raffreddare prima di servirla.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Spennellate sempre la sfoglia con un po' di latte per renderla dorata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare la sfogliata di cioccolato e pere

La pasta sfoglia è la base per moltissimi dolci. È una pasta abbastanza elaborata da fare e richiede un certo impegno, ma se si osservano scrupolosamente i tempi di preparazione e si adotta qualche piccolo accorgimento si otterrà una pasta soffice...
Dolci

Ricetta: chiacchiere ripiene di pistacchi e cioccolato

Durante il periodo carnevalesco, è tradizione imbandire le tavole con particolari dolci tradizionali. Alcuni di questi, le "chiacchiere" (note anche come frappe o bugie), possono esistere sia nella variante classica, semplice, sia in quella ricca, dotata...
Dolci

Ricetta: sfogliata alle pere

Ed eccoci qui, pronti a proporvi una nuovissima ricetta, mediante cui poter essere in grado di creare con le nostre mani e la nostra voglia di fare, la famosa sfogliata alle pere, che potrà essere offerta ai nostri ospiti, come dessert. La sfogliata...
Dolci

Come preparare la sfogliata di mirtilli e amaretti

Volete preparare una torta golosa da servire alla fine di un pranzo importante? Ecco a voi la ricetta per preparare la sfogliata di mirtilli e amaretti. La sfoglia croccante caramellata assieme al gusto leggermente aspro e fresco dei mirtilli crea un...
Dolci

Cheesecake con base di brownie ai pistacchi

Il brownie è un dolce tipico americano chiamato così, per il suo caratteristico colore scuro (dall'inglese brown che significa proprio marrone). Viene cotto in una teglia rettangolare, tagliato poi, a "quadrotti" e servito come dessert o come merenda,...
Dolci

Salame dolce senza uova con pistacchi e noci

Il salame dolce, senza dubbio, rientra nella categoria dei dessert senza cottura. Le ricette più tradizionali del salame dolce generalmente prevedono tra gli ingredienti anche le uova crude. Seguendo attentamente la ricetta proposta del salame dolce...
Dolci

Ricetta: cheesecake ai pistacchi

In questo tutorial vi vogliamo spiegare oggi come preparare la cheesecake ai pistacchi. Il procedimento si compone di fasi diverse, però non richiedendo l'impiego di tecniche particolari. La ricetta che vi andiamo a proporre in seguito, rispecchia una...
Dolci

Ricetta: ciambella alla nocciola e pistacchi

Per il tè del pomeriggio o per concludere in bellezza una cena con amici, è indispensabile un bel dessert. Tra le varie scelte a disposizione, vi è sicuramente la ciambella alla nocciola e pistacchi. Un dolce sostanzioso, ma allo stesso tempo semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.