Come fare la torta di riso ai carciofi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ecco come fare la torta di riso ai carciofi. I carciofi, verdura tipica della stagione autunnale, oltre ad essere gustosi, apportano numerosi benefici all'organismo. Sono in grado di drenare i liquidi e depurare il fegato dalle tossine. Gli ingredienti di questa ricetta sono per due persone. Una porzione di torta di riso ai carciofi, pari a circa 100 grammi, apporta circa 450 calorie.

27

Occorrente

  • 2 carciofi
  • 1 l di Brodo vegetale
  • 160 g di riso
  • 50 ml di vino bianco secco
  • 20 g di Parmigiano Reggiano
  • 4 rametti di prezzemolo
  • 1 limone
37

Lava bene la verdura e togli le parti dure, aiutandoti con un coltello affilato. Elimina le punte e metti in una ciotola solo le foglioline tenere. Taglia i carciofi a metà e falli a spicchi molto piccoli. Ora devi preparare una miscela di acqua e succo puro di limone biologico. Immergi le fette di carciofo nel liquido e lasciale riposare per una ventina di minuti. Trascorso il tempo necessario, fai sgocciolare le fette e tagliale nuovamente a tocchetti.

47

In una pentola antiaderente fai scaldare un filo di olio extravergine di oliva. Butta la cipolla e falla dorare. Quando ha assunto un bel colore bruno, unisci i carciofi, mescolando il tutto con un cucchiaio di legno. Versa poco brodo per volta, in modo da non far attaccare la verdura al fondo. Incorpora il prezzemolo, una presina di sale e del pepe appena macinato.

Continua la lettura
57

Aggiungi al composto il parmigiano reggiano. Se vuoi fare una torta di riso ai carciofi più saporita, sostituiscilo con il pecorino romano. Mescola e impasta con energia, formando una palla di riso. Imburra una teglia circolare e distribuisci uniformemente l'impasto. Preriscalda il forno ventilato a 180 gradi per 10 minuti. Inforna la teglia e fai cuocere per circa 20 minuti, alzando la temperatura a 200 gradi.

67

In alternativa per fare la torta di riso ai carciofi, prendere i carciofi, lavarli accuratamente e scolarli. Tagliare i carciofi a pezzetti e metterli da parte. In una pentola mettere a bollire l'acqua e salarla. Una volta che l'acqua bolle calare il riso e farlo cuocere al dente. In un tegame far soffriggere un filo di olio d'oliva e uno spicchio di aglio. Aggiungere i carciofi e far cuor cuocere a fuoco lento. Togliere il coperchio e rimuovere l'aglio. Prendere una teglia, imburrarla e aggiungere il riso. Cospargere con i carciofi, aggiungere il burro e unire il pan grattato. Infornare a 180 gradi per 20 minuti. Spostare il riso nella parte superiore del forno e far rosolare per 10 minuti. Attendere almeno 15 minuti prima di servire la torta di riso in tavola. Volendo è possibile cospargere la torta con il parmigiano grattugiato.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sei vegan e non vuoi rinunciare alla torta di riso ai carciofi? Basterà non aggiungere all'impasto il formaggio!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto ai carciofi e salmone

Un piatto assai gradevole e saporito per chi ama l' accostamento "mari e monti" e per chi non rinuncia mai a un gustoso piatto di riso. Vediamo come preparare il risotto ai carciofi e salmone che contiene un buon equilibrio nutrizionale, se consideriamo...
Primi Piatti

Risotto con crema di carciofi e scamorza

Il risotto con crema di carciofi e scamorza è un primo piatto leggero, ma ricco di gusto. È una ricetta semplice da realizzare, dal sapore delicato, che grazie alla sua anima filante, riuscirà a conquistare tutti. Il sapore amarognolo dei carciofi...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai carciofi e bocconcini di manzo

La proposta gastronomica di oggi è una ricetta saporita per una pietanza davvero completa. La presenza di carne e verdure insieme al riso costituisce infatti un piatto unico. Sarà perfetto per una cena, da accompagnare soltanto con un gustoso antipasto...
Primi Piatti

Come preparare il risotto al pesto di carciofi

Poter servire in tavola un risotto ai carciofi significa offrire un primo piatto ricco di gusto e freschezza. In effetti il risotto viene preparato con diverse varianti tutte squisite, ma per quella ai carciofi si deve aspettare l'autunno o la primavera...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con crema di carciofi e zafferano

Anche se abbiamo poco tempo a disposizione da dedicare ai fornelli, questo non vuol dire che non possiamo portare in tavola una piccola prelibatezza! Il risotto è un primo piatto cremoso e saporito, perfetto per essere declinato in moltissime varianti....
Primi Piatti

Come preparare il risotto ai carciofi e pancetta

Come preparare il risotto ai carciofi e pancetta? Vediamolo insieme in questa guida. La ricetta è abbastanza semplice da preparare e richiede un'ora di tempo. Una porzione apporta circa 400 calorie, quindi lo potrete gustare come portata unica. Gli ingredienti...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai carciofi e zafferano

Riuscire a portare in tavola un risotto ottimo e allo stesso tempo originale è possibile. Il trucco è quello di seguire semplici regole e abbinarlo bene. Pertanto, dovete scegliere alimenti che lo valorizzano e esaltino il sapore. Molti sono i modi...
Primi Piatti

Ricetta: risotto carciofi e stracchino

Se avete amici a cena e volete stupirli con un primo piatto gustoso e delicato, questa ricetta fa proprio al caso vostro: il risotto ai carciofi e con lo stracchino. Si tratta di un primo piatto che sicuramente esalta molto il gusto unico dei carciofi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.