Come fare la torta margherita

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La torta margherita è una delle torte più semplici, soffici e tradizionali che ci siano. Senza ombra di dubbio con essa riscuoterete un gran successo, in quanto difficilmente non vi riuscirà. Inoltre si tratta di una torta così veloce da preparare per portare in tavola un dolce per terminare la cena o una semplice e gustosa colazione. La torta margherita si realizza con ingredienti semplici, come farina, zucchero, latte e uova. Se volete arricchirla provate a dividerla a metà e farcitela con un delizioso strato di nutella o di crema. Terminate in ogni caso con una spolverata di zucchero a velo. In questa guida vi svelerò come fare una velocissima torta margherita.

26

Occorrente

  • 150 gr di farina
  • 70 gr di burro
  • 1 bustina di lievito
  • 150 gr di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 120 gr di fecola
  • zucchero a velo q.b.
  • 1 bustina di vanillina
  • 4 uova
36

Prima di tutto rompete le uova in una ciotola capiente, dividendo gli albumi dai tuorli. Nel frattempo, accendete il forno a 180 gradi, in modo tale da preriscaldarlo. Aggiungete lo zucchero e la vaniglia alle uova e sbattete con le fruste elettriche per circa 15 minuti fino ad ottenere un composto molto chiaro, spumoso e denso.

46

A questo punto setacciate la farina e la fecola dentro alla ciotola e incorporatele delicatamente con un cucchiaio di legno, con movimenti che vanno dal basso verso l’alto. A parte, in un pentolino posto su un fornello, fate fondere il burro e aggiungetelo a filo, ben caldo, all'intero dell torta margherita. Imburrate e spolverate col pan grattato una teglia tonda a cerniera da 22 cm (è più opportuna in quanto non rischiate di rompere il dolce una volta cotto) di diametro e versateci dentro la crema ottenuta livellando e infine infornate nel forno già caldo a 180° e fate cuocere per circa 35-40 minuti.

Continua la lettura
56

Verificate negli ultimi minuti di cottura se sia necessario o meno proseguire per qualche altro minuto per la cottura, in quanto viene dato un tempo medio nella ricetta, ma si sa che ogni forno ha i suoi tempi di cottura. È opportuno fare la prova dello stuzzicadenti: se tornerà su asciutto, vorrà dire che la torta sarà definitivamente cotta. Una volta cotta lasciatela raffreddare e poi servite con una spolverata di zucchero a velo e una manciata di mandorle a lamelle sopra o qualche altro ingrediente a seconda dei vostri gusti. Il segreto della torta margherita risiede nella sua sofficità, per garantirla assicuratevi di lavorare a lungo le uova con lo zucchero ottenendo un composto gonfio e spumoso prima di versarlo all'interno della teglia. Altro accorgimento che potrete adottare è quello di sostituire parte della quantità di farina con la fecola di patate, come indicato negli ingredienti.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare la torta margherita

La torta margherita è una delle torte più semplici, soffici e tradizionali che ci siano. Senza ombra di dubbio con essa riscuoterete un gran successo, in quanto difficilmente non vi riuscirà. Inoltre si tratta di una torta così veloce da preparare...
Dolci

Come fare la torta margherita al cioccolato

La margherita al cioccolato è un tipo di torta leggermente diversa dalle altre perché contiene una minore quantità di farina, e per questo motivo risulta molto leggera e umida. Può essere presentata anche come una torta al cioccolato fuso o magari...
Dolci

Come preparare delle tortine margherita

Se avete intenzione di preparare un dolce che piaccia a tutti e che si adatti a qualsiasi situazione allora potete andare sul sicuro preparando una deliziosa torta margherita. Potete prepararla per servirla a colazione, potete mangiarla per merenda accompagnata...
Dolci

Come decorare una torta tricolore

Desiderate decorare la vostra torta con i colori della bandiera italiana, magari per festeggiare un successo sportivo (si spera) o più semplicemente per celebrare una ricorrenza nazionale o il compleanno di un vostro caro? Allora questa è la guida che...
Dolci

Ricetta: torta al cioccolato al microonde

Quanti di voi hanno sempre avuto voglia di imparare a cucinare, ma non hanno mai avuto ne la pazienza, ne le doti per avventurarsi nel mondo dei fornelli. Una delle ricette più amate sia dai grandi, che dei piccini è sicuramente la torta al cioccolato,...
Dolci

Come fare una torta alla frutta

Chi non è molto esperto in cucina, spesso trova parecchie difficoltà a preparare anche un semplice dolce. Sicuramente esistono torte abbastanza elaborate e difficili da realizzare che richiedono ingredienti abbastanza difficili da mettere insieme, ma...
Dolci

Come riciclare gli avanzi di torta

Capita a chiunque in casa di avere voglia di preparare una buonissima torta, una delle più semplici, come una torta margherita o una torta paradiso, e poi di vedersi costretto a buttarla via perché non è riuscita al meglio o perché non se ne ha più...
Dolci

Ricetta: torta all'acqua

La torta all'acqua non è altro che una reinterpretazione più leggera della classica torta margherita, in cui viene sostituto il latte al posto dell'acqua. I più golosi potranno divertirsi a condire questo dolce come più preferiscono: con lo zucchero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.