Come fare la torta margherita al cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La margherita al cioccolato è un tipo di torta leggermente diversa dalle altre perché contiene una minore quantità di farina, e per questo motivo risulta molto leggera e umida. Può essere presentata anche come una torta al cioccolato fuso o magari come una grande mousse di cioccolato al forno. L'unico problema è che, essendo molto fragile, può rompersi facilmente soprattutto quando la si lavora sui bordi. Ma ora vediamo come fare la torta margherita al cioccolato .

26

Occorrente

  • 250 g di cioccolato fondente, 100 g di farina, 150 g di zucchero, 150 g di burro, 5 uova, 1 bustina di vanillina, zucchero a velo per decorare.
36

Grattugiare e tritare il cioccolato fondente

Prima di tutto dobbiamo grattugiare oppure tritare il cioccolato fondente e farlo sciogliere, con due cucchiai di acqua, a bagnomaria in un pentolino. Nel frattempo lavoriamo il burro e lo zucchero insieme, fino ad ottenere un composto molto soffice; quindi aggiungiamoci il cioccolato fuso intiepidito e continuiamo a mescolare bene per amalgamare tutti gli ingredienti in una sorta di crema profumatissima, a cui uniremo la vanillina.

46

Separare i tuorli e mischiare bene

Adesso separiamo i tuorli e incorporiamoli al composto, uno per volta, mischiando bene prima di aggiungere il successivo. Ora montiamo a neve ferma gli albumi e uniamoli al resto dei componenti, uniformando il tutto delicatamente, per non "smontare" questa sorta di "panna".
Come ultimo ingrediente aggiungeremo la farina, che andrà setacciata per evitare grumi e versata poco alla volta, sempre continuando a mescolare, dal basso verso l'alto, fino ad avere una crema di media densità. E’ giunto il momento della cottura, quindi trasferiamo il prodotto che abbiamo preparato in una teglia imburrata e leggermente infarinata. Livelliamolo bene con l’ausilio della lama di un coltello e inforniamo a 180° per circa quarantacinque minuti.

Continua la lettura
56

Attendere 10 minuti dopo aver spento il forno

Passato questo tempo, spegniamo il forno e attendiamo una decina di minuti, dopodiché possiamo sfornare la vivanda e appoggiarla su di un piatto da portata. Il nostro dolce avrà la consistenza tipica della Torta Margherita, con in più il colore e il profumo intenso del cioccolato; ora è sufficiente decorarlo con dello zucchero a velo, che spargeremo uniformemente sulla superficie, aiutandoci con un colino a maglia finissima.

66

Dopo la cottura appoggiare un panno umido

Una volta cotta, appoggiare un panno umido sopra la torta ancora calda, in modo da mantenerla umida anche quando si raffredda, riducendo il rischio di screpolature. La presenza del cioccolato in questa torta ci permette di farcirla con una varietà di sapori. Per merito della sua consistenza leggera, è possibile guarnire la torta con la panna montata o la glassa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Torta margherita farcita con crema allo yogurt chantilly

Tra le varie torte che si possono preparare in casa, esiste sicuramente una delle torte più amate da grandi e piccini, che ricorda i dolci della nonna. Si tratta della classica torta margherita, un dolce genuino molto semplice da preparare che richiede...
Dolci

Come fare la torta margherita

La torta margherita è una delle torte più semplici, soffici e tradizionali che ci siano. Senza ombra di dubbio con essa riscuoterete un gran successo, in quanto difficilmente non vi riuscirà. Inoltre si tratta di una torta così veloce da preparare...
Dolci

Ricetta: torta al cioccolato al microonde

Quanti di voi hanno sempre avuto voglia di imparare a cucinare, ma non hanno mai avuto ne la pazienza, ne le doti per avventurarsi nel mondo dei fornelli. Una delle ricette più amate sia dai grandi, che dei piccini è sicuramente la torta al cioccolato,...
Dolci

Come guarnire una torta al cioccolato

La torta al cioccolato resta un must della pasticceria di ogni parte del mondo. Preferita per eccellenza dai più piccoli ma amata anche dai grandi, può riservare piacevoli sorprese. Basta preparare un semplice pan di Spagna al cioccolato e, con un po'...
Dolci

Torta al cioccolato con mandorle

La torta al cioccolato è un dessert classico, amatissimo da grandi e piccoli. Il cioccolato è sicuramente uno dei dolci più amati e utilizzati in cucina. In questo caso potremmo preparare questa deliziosa variante della torta al cioccolato con le mandorle;...
Dolci

Torta di cioccolato e pere

Nel campo della pasticceria, esistono degli abbinamenti di sapori davvero celestiali! In questo caso specifico, è l'incontro tra il sapore forte e deciso del cioccolato con quello dolce e morbido della pera. La torta al cioccolato e pere è un dolce...
Dolci

Come preparare un torta con cuore morbido al cioccolato

Chi è goloso di dolci sicuramente non rinuncerebbe mai al cioccolato. Questo gustoso ingrediente in genere piace davvero a tutti e per questo se si prepara una torta al cioccolato per una cena tra amici, di certo si farà una bella figura. Ma una torta...
Dolci

Come preparare la torta di cioccolato all'arancia

Golosissima ed irresistibile: la torta al cioccolato attira da sempre grandi e piccini. Se anche voi non riuscite a resistere alla magia e alla bontà del cioccolato, questa ricetta fa al caso vostro. Questo dolce, oltre ad essere una delizia per il palato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.