Come fare la torta sacher vegana

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si vuole preparare un dessert semplice ma allo stesso tempo gustoso, non si può non pensare ad una delle torte più famose al mondo, ovvero la torta sacher. Si tratta di un dolce tipico della tradizione austriaca, caratterizzato dalla presenza di cioccolato fondente e marmellata di albicocche. La realizzazione della torta sacher non è particolarmente difficile da eseguire e può essere fatta anche in versione vegana. Vediamo dunque in questa guida come fare la torta sacher vegana.

25

Occorrente

  • 200 g di farina di riso (in alternativa usare un mix di farine senza glutine)
  • 250 g di zucchero di canna
  • 75 g di cacao amaro
  • 450 g di latte di riso (oppure di soia)
  • 40 ml di olio di semi di girasole
  • una bustina di cremor tartaro
  • marmellata di albicocche o di ciliegie q.b.
  • per la glassa al cioccolato:
  • 125 ml di acqua
  • 200 g di zucchero
  • 150 g di cioccolato fondente
35

Per prima cosa bisogna setacciare la farina di riso e il lievito, disporli in un recipiente abbastanza grande e aggiungere poi lo zucchero. Fatto ciò, bisogna amalgamare per qualche minuto per poi versare anche il cacao nel composto. Dopodiché è possibile unire agli ingredienti secchi anche quelli liquidi, ovvero l'olio e il latte di riso. Successivamente si può prendere una ciotola dai bordi alti e ungerla con del burro. A questo punto si può disporre il composto nella teglia e lasciare cuocere per almeno cinquanta minuti nel forno a 160°.

45

Trascorso il periodo di tempo indicato fare una prova con lo stecchino per essere certi della sua cottura. Qualora sia necessario ancora qualche minuto alzare la temperatura a 170°. Successivamente far raffreddare l'impasto direttamente nel forno, quindi tagliare a metà quanto ottenuto, in modo da poterlo farcire con la marmellata; per eseguire l'operazione spalmare quest'ultima solamente sul disco inferiore. Utilizzare un coltello per livellare la marmellata; una volta concluso il lavoro appoggiare l'altro strato, prestando attenzione a farlo combaciare perfettamente con quello sottostante. Per preparare la glassa mettere sul fuoco un pentolino contenente acqua e zucchero, facendo sciogliere quest'ultimo.

Continua la lettura
55

A bagnomaria, oppure impiegando il microonde, sciogliere il cioccolato fondente: quando quest'ultimo sarà pronto si può aggiungere il composto formato da acqua e zucchero. Amalgamare attentamente fino ad ottenere una crema molto liscia. Per terminare la preparazione della torta sacher vegana bisogna appoggiarla su una griglia, la cui superficie sarà stata coperta con della carta forno, e versare la glassa preparata in precedenza, aiutandosi con una spatola per coprire completamente la torta. Prima di servire la torta in tavola è opportuno farla raffreddare, in modo che il cioccolato possa solidificarsi. È consigliabile perciò trasferire la sacher vegana in frigorifero per qualche ora.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: la torta Sacher

Dalle antiche origini austriache e molto apprezzata in tutto il mondo, la torta Sacher è un delizioso dolce al cioccolato. Venne ideata nel 1832 dal giovane pasticcere Franz Sacher, per deliziare il palato esigente del conte Von Metternich. Si narra...
Dolci

Ricetta: torta Sacher al cioccolato bianco

Amanti del cioccolato! Riunitevi in questa guida! Vi darò la ricetta della torta Sacher al cioccolato bianco! Ormai anche i dolci fanno il giro del mondo e divengono famosi grazie alla loro bontà. Così la torta Sacher è originaria di Vienna ed è...
Dolci

5 ricette per la torta al cioccolato vegana

Esistono ricette di torte che oltre a risultare leggere riservano tanto gusto. Queste si possono preparare in tantissimi modi. Ma adoperando degli ingredienti che sostituiscono quelli classici. Una delle torte più golose è quella al cioccolato vegana....
Dolci

Torta vegana al cioccolato con marmellata di ciliegie

Moltissimi piatti salati e dolci vengono riproposti anche con ingredienti naturali e vegani, per consentire anche a chi non mangia proteine di provenienza animale di gustare ottime pietanze senza alcune limitazioni. Esistono moltissimi trucchi per trasformare...
Dolci

Ricetta vegana della torta al cocco

Negli ultimi anni la cucina vegana sta avendo un successo sempre maggiore e sta entrando a far parte della cucina di tutti gli italiani, anche di chi ama la carne. Infatti esistono molte ricette vegane davvero gustose che possono essere apprezzate sia...
Dolci

Come preparare la torta al cioccolato vegana

Il regime dietetico vegano abbraccia notevolmente l'Italia. Tante persone decidono di togliere la carne e i derivati animali dalla loro alimentazione. Ecco perché un filone di cucina ripropone delle pietanze classiche rivisitate in chiave vegana. Gli...
Dolci

Come fare una torta vegana

Seguire una dieta vegana significa non assumere alimenti di origine e derivazione animale. Per molte persone si tratta di una scelta etica, finalizzata alla salvaguardia dell'ambiente e al rispetto degli animali; altri, invece, la scelgono per seguire...
Dolci

Come preparare la torta vegana ai frutti di bosco

A volte si ritiene che alcune pietanze debbano basarsi rigorosamente su determinati ingredienti. Ebbene, invece spesso la sostituzione di uno o più di essi con altri similari offre un risultato di indubbio gusto. Ne sono la testimonianza i piatti di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.