Come fare la torta salata ripiena di coniglio e patate

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La torta salata ripiena di coniglio e patate è un rustico che ha un sapore delicato. Essa permette di realizzare un secondo piatto originale. Con questa torta è possibile conquistare i palati più esigenti ed abbattere le resistenze di quelle persone che non amano la carne di coniglio, nonostante essa abbia numerose proprietà. In questo tutorial vengono date alcune utili indicazioni su come fare la torta salata di coniglio e patate.

25

Marinare la carne

La carne di coniglio è abbastanza magra, poco calorica, tenera, gustosa e facilmente digeribile. Possiede molte vitamine del gruppo B; inoltre, contiene potassio fosforo e ferro. Bisogna prendere il coniglio, privarlo delle ossa, tagliarlo in pezzi e metterlo in una ciotola con acqua e aceto. Si lascia marinare in frigo per circa 3 ore; in questo modo si rende la carne ancora più tenera. Nel frattempo bisogna pelare le patate e fare delle fette larghe circa un centimetro; poi, si fanno cuocere per 5 minuti in acqua bollente salata. Successivamente si scolano e si lasciano raffreddare su un canovaccio.

35

Preparare la sfoglia

A questo punto si può realizzare la sfoglia a base di ricotta. Bisogna prendere la farina, la ricotta, il sale e mettere il tutto in un recipiente largo; successivamente si amalgamano gli ingredienti con l'aggiunta dell'acqua tiepida. In seguito si deve mescolare fino a quando non si ottiene un composto sodo ed omogeneo. Bisogna formare un panetto; in seguito si deve avvolgere nella pellicola trasparente e poi in un canovaccio. Si deve riporre in frigo e lasciarlo per almeno 30 minuti.

Continua la lettura
45

Rosolare il coniglio

Trascorso questo lasso di tempo bisogna togliere il coniglio dalla marinata, lavarlo sotto l'acqua fredda e tamponarlo con carta assorbente. In una padella si fa rosolare la cipolla con l'olio di oliva, si aggiunge il coniglio, si lascia rosolare qualche minuto e poi si sfuma con del vino bianco. Quando il vino è evaporato bisogna aggiungere il sale e lasciare intiepidire; intanto su un piano infarinato si stende l'impasto e bisogna ricavare due dischi sottili.

55

Cuocere la torta

In una pirofila ricoperta di carta forno si dispone la sfoglia a base di ricotta. Si fa aderire lungo i bordi e si bucherella con i rebbi di una forchetta tutta la superficie. Si prende la metà delle patate, si dispongono sulla base e si cospargono di rosmarino in polvere. Poi, si forma un secondo strato di coniglio che si deve ricoprire con le restanti patate. Si richiude la torta con il secondo disco di sfoglia e si sigillano accuratamente i bordi. Si fora la superficie e con un pennello da cucina si spennella con un uovo battuto o con del latte. Si inforna a 200° C per 25/30 minuti; poi, si estrae la pirofila dal forno e si serve.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: coniglio agli aromi

La ricetta proposta in questa guida è un secondo piatto di carne di coniglio agli aromi con contorno di patate. È un piatto è leggero e molto semplice da preparare, perfetto da servire ad un pranzo tra amici o con i propri famigliari di domenica. Il...
Carne

Come fare le cosce di coniglio al forno con noci e olive

Il coniglio è una delle carni bianche più amate e pregiate. Si caratterizza per la polpa dalla consistenza tenera e delicata che si sposa bene soprattutto con la brasatura, la cottura in umido e al forno. A proposito delle sue origini, sappiamo che...
Carne

Come preparare il coniglio al sidro di mele

Se vi siete stancati di preparare il coniglio sempre in umido o arrosto, ecco qua la ricetta che fa al caso vostro: il coniglio al sidro di mele. Si tratta di una preparazione abbastanza semplice ma è comunque indispensabile avere un po’ di tempo a...
Carne

Come cucinare il coniglio alle acciughe

Tra le carni bianche il coniglio è una delle più magre: è facilmente digeribile, contiene poco colesterolo e molte proteine. Con il coniglio è possibile creare numerose ricette, soprattutto dei secondi deliziosi, cuocendolo sia arrosto che in umido,...
Carne

Ricetta: coniglio alla cacciatora

Il coniglio alla cacciatora è un secondo piatto tipico del nostro Paese. È diffuso nella maggioranza delle regioni d' Italia e per questo sono differenti le modalità di preparazione, anche se gli ingredienti di base restano pressocchè invariati....
Carne

Come preparare il coniglio all'ischitana

Il coniglio offre una carne tenera e prelibata dal gusto unico e inconfondibile. Sono numerose le ricette che si possono preparare con questa tipologia di carne, e possono essere impiegate come secondo durante la cena o il pranzo, a secondo dell'esigenza...
Carne

Ricette Bimby: coniglio alla cacciatora

Come consigliato da quasi tutti i nutrizionisti, sono da preferire le carni bianche (pollo, coniglio, tacchino) a quelle rosse, perché sono ritenute più sane, ricche di proteine e ferro ed inoltre più digeribili, anche se non tutti gradiscono il sapore...
Carne

Ricetta: coniglio in porchetta

La carne del coniglio ha molte proprietà nutrizionali. Ricca di gusto, contiene soprattutto ferro, potassio e fosforo. Il coniglio, essendo povero di colesterolo, è indicato per coloro che soffrono di ipercolesterolemia. Grazie all'abbondanza di proprietà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.