Come fare la torta stracciatella

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare la torta stracciatella
16

Introduzione

La torta stracciatella prende il nome dal classico gusto del gelato apprezzato da tutti. La torta stracciatella è la variante invernale del gelato, ma che è possibile mangiare in qualsiasi periodo dell'anno. Essa infatti è perfetta per la colazione e la merenda, ma se avete una borsa frigo, nulla vi vieta di mangiarla comodamente in spiaggia. Realizzarla è davvero semplice e gli ingredienti saranno sicuramente disponibili nelle vostre dispense, per cui ecco come fare la torta stracciatella.

26

Occorrente

  • 150 gr. di cioccolato di diversi gusti;
  • 3 uova
  • 200 gr. di farina 00;
  • 100 gr. di fecola di patate;
  • 120 ml di panna liquida o latte;
  • 120 ml di olio di semi o 80 gr di burro;
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina;
  • 150 gr. di zucchero;
36

Recuperare il cioccolato

Innanzitutto per fare la torta stracciatella avete bisogno del cioccolato. La bellezza di questa torta è che non avete alcun tipo di vincolo in merito alla scelta della cioccolata, difatti potete utilizzare qualsiasi tipo vogliate o che avete in casa, per esempio: al latte, fondente, bianco, persino avanzi di snack. Dopo aver reperito il cioccolato che vi serve, spezzettatelo in una ciotola e mettetelo da parte per quando servirà. Se, invece, preparate il dolce durante la stagione calda, allora riponetelo in frigo. Passate dunque alle successive fasi delle preparazione di questo fantastico dolce.

46

Preparare il composto

Separate gli albumi dai tuorli delle uova. Unite ai tuorli lo zucchero e amalgamateli con l'aiuto di uno sbattitore elettrico finché non otterrete un composto chiaro e omogeneo. Continuate aggiungendo gli altri ingredienti, iniziate dalla panna liquida e a seguire l'olio di semi o, se preferite, il burro fuso. A questo punto continuate versando, all'interno del composto liquido, la farina e la fecola di patate. Quindi addizionante anche il lievito e la vanillina, continuando a mescolare.
Montate a neve gli albumi e uniteli al composto; infine, aggiungete i pezzetti di cioccolato. Amalgamateli bene all'impasto in modo che si distribuiscano in modo uniforme.

Continua la lettura
56

Mettere in forno e servire

Quando l'impasto è pronto potete versarlo in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato, oppure ricoperto di carta forno. Livellatelo bene e mettetelo in forno preriscaldato a 180° per 30-35 minuti. In ogni caso le indicazioni di cottura sono sempre approssimative, in relazione al tipo di forno in vostro possesso. La torta stracciatella può essere realizzata anche a forma di ciambella, basta versarla in uno stampo adatto. Infine quando il dolce è pronto, uscitelo dal forno e aspettate che sia tiepido prima di toglierlo dallo stampo. Quando lo avrete fatto, spolverate la sua superficie con dello zucchero a velo e servite. Non mi resta che augurare a tutti buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La ricetta della torta stracciatella è perfetta per riciclare gli avanzi di uova di Pasqua.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare il pandoro alla stracciatella

A chi non piace il pandoro? Questa è una semplice domanda retorica, perché la ricetta che andremo a presentare nei tre passi che seguiranno si occuperà proprio della preparazione del pandoro, in quanto ci concentreremo su Come fare il pandoro alla...
Dolci

Come fare il gelato alla stracciatella

Il gelato è senza dubbio l’alimento più amato da ogni generazione fin dal giorno della sua scoperta. E’ un alimento composto da svariati ingredienti portati allo stato solido o cremoso tramite il congelamento. Il primo gelato della storia fu preparato...
Dolci

Ricetta: biscotti gelato con panna e stracciatella

I biscotti gelato con panna e stracciatella sono un po' come i biscotti gelato al cioccolato. Invece dei chip e, talvolta, pezzetti che si trovano in prodotti americani, la stracciatella ha punte sottili di cioccolato in tutto il suo impasto, che si traduce...
Dolci

Ricette Bimby: gelato alla stracciatella

Ad oggi esistono diversi metodi per preparare deliziosi piatti, sfruttando in modo particolare la tecnologia, con piccoli robot da cucina che riescono ad essere degli elementi davvero tutto fare. Infatti permettono di preparare numerosi piatti, iniziando...
Dolci

Come fare una torta di biscotti Oreo

La torta Oreo senza cottura è facilissima da preparare. Essa è ottima nelle giornate estive, ma si può mangiare anche durante il periodo invernale accompagnata dal thé alla vaniglia. Questa torta ha un aspetto che ricorda molto la mousse alla stracciatella....
Dolci

Come preparare la torta fredda al mascarpone

I dessert risultano particolarmente graditi in qualsiasi momento della giornata. Tanto che, non esiste regola per poterli servire. Ma, il menù delle feste deve necessariamente contenerle. In questo caso vi propongo una buonissima torta fredda al mascarpone....
Dolci

Ricetta: torta di mele con limoncello

Tra i dolci autunnali più gustosi per un'ottima merenda con tutta la famiglia, un posto speciale spetta, senza alcun dubbio, alla torta di mele. La torta di mele rappresenta un dolce classico, sempre apprezzato e che non passa mai di moda. Il vantaggio...
Dolci

Come guarnire una torta alla ricotta

Preparare una torta è sempre un qualcosa di molto bello e divertente. Specialmente, se si realizzano torte utilizzando ingredienti sani e genuini. Ad esempio, possiamo creare delle favolose crostate di frutta, la torta di pere, la torta di ciliegia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.