Come fare la zucchina alla piastra

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avete voglia di un contorno dietetico ma allo stesso tempo goloso, velocissimo da preparare e a basso costo? Allora non dovete far altro che proseguire nella lettura di questa guida. Nel breve testo di seguito infatti vi proporremo alcuni utili consigli su come fare la zucchina alla piastra. Le zucchine appartengono al genere delle Cucurbitaceae e si prestano a numerose preparazioni. Sono molto utilizzate nella cucina italiana e, se seguirete le indicazioni riportate qui di seguito, potrete gustarle anche come antipasto. Dovete scegliere delle zucchine fresche, verdi e lucide. Buona lettura e... Buon appetito!

27

Occorrente

  • Tre zucchine verdi
  • Coltello da taglio
  • Olio, sale, pepe
  • Spezie a piacimento
  • Due spicchi d'aglio
  • Griglia o piastra antiaderente
37

Per fare la zucchina alla piastra la prima cosa da fare è acquistare la giusta materia prima: la cosa fondamentale è che essa sia fresca, perché proprio dalla sua freschezza dipenderà l'intera riuscita del piatto. Le zucchine grigliate sono facilissime da preparare, basta solo seguire le indicazioni corrette. Se ne avete la possibilità, preferite sempre verdure da agricoltura biologica: in questo modo avrete la garanzia di un prodotto davvero di qualità. Iniziate con il lavare bene le zucchine e tagliatene le due estremità laterali. Ora dovrete munirvi di un coltello affilato per tagliare delle fette precise e simili l'una all'altra.

47

Dovrete effettuare i tagli dal lato lungo della zucchina e ricavare circa cinque o sei fette per ciascun ortaggio. Non fatele troppo sottili, altrimenti sulla piastra potrebbero bruciarsi, ma nemmeno troppo spesse, perché rischierebbero di non cuocersi. Dovete munirvi di una piastra antiaderente: in questo modo non avrete bisogno di ungerla con dell'olio e la vostra zucchina alla piastra sarà anche ipocalorica, se riuscirete a non eccedere con i condimenti. Posizionate la piastra sul fornello e adagiatevi all'interno le fette di zucchina solo quando essa sarà bollente.

Continua la lettura
57

Se avrete fatto delle fettine delle giuste dimensioni, ci vorranno dai tre ai quattro minuti per lato per cuocerle alla perfezione. Cercate di creare le tipiche striature scure delle verdure grigliate: la vostra zucchina avrà ancora più sapore. Una volta cotte, dovrete solo pensare al condimento. Per una ricetta light bastano un filo di olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale, uno spicchio d'aglio e del prezzemolo fresco. Potete anche decidere di mettere le zucchine sott'olio: in questo modo si conserveranno più a lungo. Servite le zucchine tiepide o fredde ed utilizzatele sia come contorno che come antipasto. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete sempre verdura da agricoltura biologica
  • Utilizzate le spezie: insaporiranno i vostri piatti e limiteranno il consumo del sale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Sushi di lattuga, peperone e zucchina

Ecco un'idea originale per un aperitivo o un buffet: il sushi di lattuga, peperone e zucchina. La ricetta del sushi vegetariano è una valida alternativa alla tradizionale preparazione a base di pesce crudo. L'aspetto del sushi con gli ortaggi, se si...
Antipasti

Ricetta: i Fiori di Zucchina ripieni al formaggio

La primavera porta con sé profumi e colori di ogni tipo, anche in cucina. In questa stagione tornano molti ortaggi dai colori e dai sapori accattivanti, che possiamo utilizzare in molte ricette davvero speciali. Tra questi, i fiori di zucchina sono gradevoli...
Antipasti

Fiori di zucchina con ricotta e erba cipollina

Se avete voglia di un piatto che contenga in sé tutto il benefico effetto della fragranza e della freschezza, ecco una ricetta che fa per voi. In questa guida vi insegneremo come preparare dei fiori di zucchina con ricotta ed erba cipollina. Per un piatto...
Antipasti

I migliori formaggi da fare alla piastra

Esistono molti tipi di formaggio e sono talmente tanti che elencarli risulta difficile. Ce ne sono di duri, e semiduri, molli, a pasta cotta e non cotta. Inoltre, possono avere una durata molto lunga e altri che vanno consumati entro breve tempo. Scegliere...
Antipasti

Fiori di zucchina ripieni e fritti

Quando si pensa alla preparazione di vari contorni da servire in tavola per una cena o per un pranzo sfizioso da preparare per una compagnia di amici, si entra spesso confusione. Tra i vari contorni vari stuzzichini da poter preparare per i propri amici,...
Antipasti

5 ricette veloci con la zucchina

Le zucchine sono dei vegetali perfetti per chi deve seguire delle diete ipocaloriche. Infatti si tratta di un cibo davvero di leggero tuttavia potrebbe avere un sapore non particolarmente gradevole a tutti. Per renderle più gustose vi basterà realizzare...
Antipasti

Ricetta: polenta alla piastra con gorgonzola

La polenta è uno dei piatti più antichi della cultura culinaria italiana. La polenta è un alimento a base di cereali. In particolare l'ingrediente più utilizzato e che la caratterizza è la farina di mais. Questa ricetta in passato era uno degli argomenti...
Antipasti

Come preparare il radicchio alla piastra

Il radicchio è un ortaggio particolarmente gustoso e dai molteplici pregi dal punto di vista nutrizionale; lo troviamo nei nostri mercati in numerose varietà e tipologie, dalle forme, colori e gusti differenti. In questa guida ci soffermeremo sul radicchio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.