Come fare le acciughe al pomodoro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come fare le acciughe al pomodoro
17

Introduzione

L'estate è il periodo perfetto per riscoprire il piacere dei sapori semplici e freschi! Per un pranzo estivo all'aperto, lasciamoci ispirare dai sentori marini delle acciughe. In questa preparazione sfiziosa e leggera, le acciughe incontrano la dolcezza del pomodoro fresco di stagione. Vediamo allora insieme come fare le acciughe al pomodoro.

27

Occorrente

  • Ingredienti:
  • 500 gr di acciughe fresche
  • 200 gr di pomodorini
  • 2 cucchiaini di origano
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
37

Puliamo il pesce

Il primo step fondamentale per preparare le nostre acciughe al pomodoro, è andare ad occuparci della pulizia del pesce. Iniziamo quindi eliminando la testa delle acciughe. Procediamo poi rimuovendo delicatamente anche la lisca centrale. Portiamo ora le acciughe sotto un filo d'acqua e sciacquiamole per bene. In questo modo elimineremo ogni eventuale residuo di sporco. Per evitare di compromettere l'integrità dei filetti di acciughe, laviamole sotto il getto delicato dell'acqua.

47

Prepariamo il piatto

Ora che il pesce è pulito, possiamo passare alla fase successiva della nostra ricetta. Andiamo a lavare per bene i pomodorini. Per questa ricetta possiamo utilizzare il classico pachino, oppure i profumatissimi pomodorini vesuviani. Una volta lavati, tamponiamoli con della carta assorbente da cucina, poi tagliamoli in quattro parti. Prendiamo ora una teglia e ungiamola leggermente. Per una versione decisamente più light, possiamo scegliere di foderare la teglia con della carta da forno. Andiamo quindi a disporre i filetti di acciughe aperti a "libro", fino a ricoprire la superficie della teglia. Cospargiamo le acciughe con i pomodorini e profumiamo con una spolverata di origano. Per insaporire ulteriormente le acciughe al pomodoro, possiamo aggiungere anche dell'aglio tritato finemente. Per evitare che l'aglio possa appesantire il piatto, ricordiamoci di rimuovere l'anima dal bulbo. Realizziamo quindi un secondo strato, seguendo gli step precedenti. Prima di infornare le acciughe al pomodoro, irroriamole con un filo di olio extra vergine di oliva.

Continua la lettura
57

Cuociamo e serviamo in tavola

A questo punto siamo pronti per passare allo step finale della nostra ricetta. Andiamo quindi a infornare le acciughe al pomodoro in forno preriscaldato. Lasciamole cuocere ad una temperatura di 220°C per circa 20 minuti. A cottura ultimata, sforniamo le acciughe al pomodoro e lasciamole stiepidire qualche minuto prima di servirle in tavola. Per aggiungere un pizzico di freschezza al piatto, possiamo guarnirlo con del prezzemolo fresco tritato. Per una variante più "hot", ci basterà impreziosire la nostra ricetta con qualche goccia di tabasco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere la nostra ricetta ancora più mediterranea, aggiungiamo qualche cappero dissalato e delle olive
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare una parmigiana di acciughe

Preparare piatti sempre freschi e originali è fondamentale in cucina. La fantasia e la creatività non devono mai mancare nel proprio modo di cucinare. Spesso bisogna anche azzardare degli accostamenti, apparentemente anche improbabili. Si potrebbe anche...
Pesce

Acciughe sotto sale: conservazione

Le aggiughe sono piccoli pesci molto gustosi e utili per preparare moltissime ricette. Possono essere mangiate anche da sole e sono vendute generalmente in barattoli o in tubetti di pasta di acciughe, quest'ultima splamabile su pane. Ma possono essere...
Pesce

Ricetta economica con le acciughe

Risparmiare sul cibo non è sinonimo di non mangiare bene e con gusto. Ci sono moltissimi alimenti che sono economici ed incredibilmente gustosi. Che si possono combinare insieme e dare vita a ricette prelibate ed apprezzate. A questo scopo vogliamo suggerirvi...
Pesce

Ricetta: orata al forno con acciughe e patate

I secondi piatti non sempre sono facili da cucinare, a maggior ragione se si tratta di pesce. Se si hanno delle belle orate allora si può pensare di prepararle al forno con una deliziosa salsa a base di acciughe e con un contorno di patate. Il risultato...
Pesce

Come preparare le acciughe in carpione

Le acciughe sono piccoli pesci di mare appartenenti al gruppo del pesce azzurro. Si pescano generalmente in mari temperati e sono ricche di grassi omega-3 che ne ha fatto, negli ultimi anni, intensificare il consumo. L'uso in cucina è vario: le acciughe...
Pesce

Ricetta: acciughe all'arancia

Direttamente dai sapori della tradizione siciliana, ecco le acciughe all'arancia, un piatto semplice e veloce che può essere utilizzato sia come secondo di pesce che come antipasto, magari prima di un piatto di linguine alle vongole. Nonostante la ricetta...
Pesce

Come preparare le orate alla salsa di acciughe e limone

Per un pranzo estivo leggero e gustoso, perché non lasciarci ispirare da una ricetta ricca di sapore come le orate alla salsa di acciughe e limone? Anche se il pesce può sembrare un alimento difficile da cucinare, in realtà è molto più semplice di...
Pesce

Ricetta: calamari ripieni con parmigiano e acciughe

Molti sono i piatti che possono essere preparati attraverso l'utilizzo di parecchi molluschi e di vari pesci di ogni tipo. Tra i pesci più adatti per preparare un ottimo secondo piatto è sicuramente da considerare il calamaro. Oltre a preparare un ottimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.