Come fare le cipolle caramellate

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le cipolle caramellate sono una ricetta facile che richiede l'utilizzo di pochi e semplici ingredienti, ma che offre un risultato gustoso, profumato ed anche salutare grazie alle numerose proprietà benefiche della cipolla. Le cipolle caramellate sono solitamente presentate all'interno di antipasti o come contorno di secondi piatti grazie al loro sapore agrodolce che le rende un ottimo abbinamento per carne e pesce. In questa guida vedremo come fare le cipolle caramellate seguendo due metodi di preparazione: la cottura veloce in padella e la cottura lenta in pentola.

25

Occorrente

  • Per le cipolle caramellate in padella:
  • 1,5 kg di cipolle gialle
  • 60 g di burro
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • Sale e pepe
  • Per le cipolle caramellate lentamente in pentola:
  • 5 grosse cipolle gialle
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
35

Preparare le cipolle

Vediamo innanzitutto la preparazione delle cipolle caramellate in padella. Per prima cosa è necessario ripulire le cipolle togliendo la buccia esterna e le radici, per poi tagliarle a piccole fettine. Dopo essersi muniti di una padella larga bisognerà versarvi un paio di cucchiai di olio di oliva e il burro, sciogliendo quest'ultimo a fiamma media e mescolando di tanto in tanto al fine di creare una cremina. Una volta ottenuto un liquido omogeneo versate nella padella le cipolle poche alla volta in modo da non bruciarvi, aggiungete sale e pepe, mescolate, e lasciate il tutto a cuocere per circa 5 minuti.

45

Aggiungere lo zucchero

Ora aggiungete 2 cucchiaini di zucchero e continuando a mescolare lasciate cuocere le cipolle per una ventina di minuti. Una volta pronte possono essere servite in tavola come contorno, soprattutto per piatti di carne, ma sono ottime anche serviti su crostini di pane calde. Un'alternativa delle cipolle in padella non prevede l'iniziale impiego di olio e burro; in questo caso le cipolle vengono direttamente versate in padella e non appena risulteranno ammorbidite dovrà essere aggiunto olio di oliva e un paio di cucchiai di sherry, per poi procedere con la normale cottura fino a quando non saranno dorate.

Continua la lettura
55

Procedere alla cottura lenta in pentola

Per caramellare le cipolle con la cottura lenta in pentola in primo luogo sarà necessario ripulire e sbucciare le cipolle, per poi versare il tutto in una casseruola assieme a una quantità di olio di oliva tale da ricoprirle in modo uniforme. Ora è opportuno salare, mescolare nuovamente e cuocerle coperte per circa 10 minuti a fiamma molto bassa, girandole di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Successivamente socchiudete leggermente la pentola spostando il coperchio, e continuate a cuocere per almeno 3 ore, controllando regolarmente il loro grado di cottura. Una volta pronte, le cipolle potranno essere mangiate subito; in alternativa, è possibile conservarle all'interno dei contenitori appositi per il frigorifero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare le cipolle caramellate

Le cipolle caramellate sono una ricetta facile che richiede l'utilizzo di pochi e semplici ingredienti, ma che offre un risultato gustoso, profumato ed anche salutare grazie alle numerose proprietà benefiche della cipolla. Le cipolle caramellate sono...
Antipasti

Ricetta: frittata al forno con cipolle caramellate

Il gusto agrodolce di molte pietanze è gradevole e diffusamente apprezzato. Di solito si realizza miscelando degli ingredienti tipicamente salati o piccanti con delle sostanze zuccherate. Ed ecco che si può ad esempio rendere agrodolce una peperonata...
Antipasti

Ricetta: cipolle caramellate con pinoli e uvetta

Spesso capita di avere degli ospiti a cena ed anche una semplice portata di carne o pesce può divenire un ottimo piatto, magari accompagnato dai giusti contorni. Per chi ama i contorni ricchi di sapori si possono provare delle ricette semplici e pratiche...
Antipasti

Come caramellare le cipolle

Le cipolle caramellate possono essere presentate come un antipasto sfizioso o anche come un contorno prelibato. Si tratta essenzialmente di un piatto di facile preparazione e piuttosto salutare, poiché la cipolla ha diverse proprietà benefiche, tra...
Antipasti

Ricetta: cipolle alle erbe gratinate

Un modo per completare un menù per una cena estiva è quello di inserire un antipasto gradevole. Si tratta della ricetta di cipolle alle erbe gratinate. Questo piatto si può sostituire al secondo, non sempre gradito nella stagione calda. Oppure, si...
Antipasti

Ricetta: cipolline caramellate con uvetta

Le cipolline caramellate con uvetta accompagnano piatti di carne, brasati, arrosti, spiedi misti e sono ottimi antipasti o stuzzichini da servire come contorno nelle cene a buffet. La ricetta non è difficile da realizzare e questa è una delle pietanze...
Antipasti

Come preparare la quiche di cipolle

Per preparare la quiche di cipolle, torta salata francese molto usata come antipasto o secondo piatto, vi suggerisco si seguire i passi procedurali qui elencati. Se si desidera ottenere una quiche dal gusto più delicato e meno intenso di quello tipico...
Antipasti

Come preparare il purè di cipolle all'agro

Siete abili in cucina a preparare primi e secondi piatti ma avete sempre qualche difficoltà ad inventare contorni gustosi e saporiti? Allora questa guida potrebbe esservi davvero molto utile: nel breve testo di seguito vi proporremo una variante molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.