Come fare le cotolette al forno

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se decidiamo di fare una cena all'aperto per degli amici, possiamo preparare qualcosa di semplice come le cotolette al forno; infatti, si tratta di un'idea sfiziosa per mangiare un secondo piatto gustoso, e soddisfare anche i palati di grandi e piccini. In riferimento a ciò, vediamo quindi come elaborare la ricetta in modo pratico e veloce.

26

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 4 fette di petto di pollo
  • 200 gr di pangrattato
  • 100 gr di parmigiano grattuggiato
  • Prezzemolo fresco
  • 2 uova
  • Sale e pepe q.b.
  • Latte
  • Limone
36

Battere le fettine di pollo

Per una preparazione veloce e nel contempo classica optiamo per la carne bianca, perché è magra non contiene grassi e di conseguenza può essere mangiata anche da chi segue una dieta. Adesso per iniziare la nostra ricetta, poggiamo sul tavolo un tagliere e andiamo a battere con delicatezza le fettine di pollo, però cerchiamo di non renderle troppo sottili ma all'incirca di 2 centimetri di spessore.

46

Preparare il trito per l'impanatura

Fatto ciò, andiamo a versare del latte a temperatura ambiente in una ciotola, e immergiamo le nostre fette di petto di pollo lasciandole in ammollo per circa 30 minuti, ed in questo modo la carne diventerà morbida. Nel frattempo prepariamo il nostro trito per l'impanatura. In un recipiente piuttosto capiente, andiamo ad unire il pangrattato, il parmigiano e del prezzemolo fresco tritato. Aggiungiamo anche un pizzico di sale e del pepe nero in polvere, e mescoliamo con un cucchiaio. Adesso procediamo, sgocciolando le fettine di petto di pollo e le adagiamo in un piatto piano, dopodichè andiamo a battere le uova unendole al latte rimasto nella ciotola. A questo punto non ci resta che immergere le fettine di carne nell'uovo, e successivamente nell'impanatura che abbiamo preparato precedentemente. Completata l'elaborazione delle fettine di pollo, copriamo il fondo di una teglia con della carta da forno. In questo modo eviteremo che le cotolette possano attaccarsi, rischiando di conseguenza di bruciare.

Continua la lettura
56

Cuocere le cotolette di pollo

Inoltre la carta forno ci aiuterà a ottenere una cottura più leggera, e soprattutto senza grassi e quindi digeribile. Adesso disponiamo le cotolette di pollo nella teglia foderata, e aggiungiamo poi qualche goccia di olio extravergine di oliva. Andiamo quindi a infornare per circa 20 minuti a 180°C. In alternativa anzichè cuocerle nel forno, le possiamo mettere nel microonde ed in circa 3 minuti risultano cotte. Appena pronte, serviamo le cotolette ben calde su un letto di insalata mista o verde di stagione, e guarnite da un'abbondante spruzzata di limone fresco o anche di aceto bianco. Per un tocco di maggior raffinatezza e di sapore, possiamo anche versare sui singoli piatti qualche goccia di aceto balsamico.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una doppia impanatura ancora più golosa ripetiamo due volte il procedimento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come fare le patate con wurstel al forno

Ogni giorno in cucina vengono preparati molteplici piatti prelibati. Infatti partendo dalla colazione, procedendo a metà giornata con il pranzo, e terminando la sera per cena, vengono servite diverse pietanze. Per esempio a pranzo viene preparata della...
Carne

Ricetta: scaloppine ai funghi e panna al forno

Le carni per fettine sono quei tagli di manzo, vitello, maiale, pollo e tacchino particolarmente adatti, appunto, ad ottenere scaloppine, cotolette e involtini, tutte preparazioni che, oggi come non mai, regnano sovrane sulla tavola familiare, data la...
Carne

Come evitare che il pollo al forno sia troppo secco

Con questa guida, ti sveleremo piccoli e semplici trucchetti di cucina su come evitare che il pollo al forno sia troppo secco.Il pollo al forno è, sicuramente, uno dei piatti più gettonati per i pranzi della domenica. Questo secondo, specie se accompagnata...
Carne

Come cucinare costine di maiale al forno

Per riscaldare una fredda serata invernale, perché non portare in tavola una ricetta dal sapore rustico come le costine di maiale al forno? Una preparazione non proprio light, anche se con qualche piccolo accorgimento possiamo limitarne i grassi. Per...
Carne

Ricetta: bistecca di manzo al forno con patate

In questa guida ci occupiamo della carne ed in particolare della preparazione di una bistecca di manzo, che è possibile ottenerla davvero gustosa, cucendola al forno con le patate. Per fare questa ricetta, va bene il forno elettrico, a gas oppure a microonde....
Carne

Ricetta: pollo croccante al forno con spezie

Il pollo è un delizioso piatto che, se cucinato a dovere, oltre che ad essere ottimo da gustare è anche leggero per chi segue una dieta ipocalorica. Solitamente il pollo è quel piatto che accompagna le fredde cene invernali, con un'ottima pietanza...
Carne

Come preparare l'arista al forno

L'arista è il taglio di maiale che comprende parte della schiena e del lombo. Nella tradizione culinaria toscana, il pezzo di carne viene preparato allo spiedo insieme a rosmarino, aglio e pepe. L'arista può inoltre essere cucinata in forno, dando modo...
Carne

Ricetta: pollo al forno al vino bianco con patate

Uno dei secondi più prelibati da portare a tavola è quello del pollo al forno con le patate. Il pollo è una carne bianca, magra e genuina, ricca di proteine, molto utilizzata da chi segue diete alimentari con lo scopo di rafforzare e potenziare l'apparato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.