Come fare le cotolette di sedano rapa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le cotolette di sedano di rapa rappresentano la squisita alternativa vegetariana alle classiche e più comuni cotolette di carne. Si tratta di una pietanza molto sfiziosa che può essere servita come piatto unico, quale contorno o per accompagnare un aperitivo. Il sapore del sedano rapa è molto deciso ma allo stesso tempo accarezza il palato, per tali ragioni, questo ortaggio, si presta bene ad essere impiegato in numerose ricette o, come in questo caso, ad essere impanato. Inoltre, il sedano rapa offre svariati benefici diuretici, depurativi ed apporta un ridotto contenuto calorico. La cotoletta a base di sedano rapa è molto economica e non difficoltosa. Ecco, qui di seguito, la guida su come fare le cotolette di sedano di rapa.

27

Occorrente

  • 1 sedano rapa
  • 2 uova
  • 30 grammi di parmigiano reggiano grattugiato
  • pangrattato q.b.
  • salvia secca q.b.
  • sale q.b.
  • olio extarvergine di oliva
37

Sbollentate il sedano rapa

Per prima cosa prendete il sedano rapa e procedete alla pulizia. Durante questa fase private il sedano rapa della pelle esterna e tagliatelo a fettine regolari: regolatevi con uno spessore di circa mezzo centimetro. Prendete una casseruola, riempitela d'acqua, salate e lasciate sbollentare le fettine di sedano rapa per un paio di minuti. Quando avrete finito la cottura, scolate le fettine di sedano rapa e lasciatele asciugare e raffreddare. Non sbollentate il sedano a lungo, per evitare che si ammorbidisca troppo e che la successiva frittura non risulti ottimale.

47

Preparate la panatura

In una terrina sbattete le uova con un pizzico di sale. Amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere una consistenza spumosa. In una terrina a parte preparate la panatura con le dosi di parmigiano reggiano, il pangrattato, la salvia essiccata e mescolate per bene. Passate le fettine di sedano rapa precedentemente sbollentate prima nell'uovo e poi nella panatura ottenuta. Impanate ogni fetta in maniera uniforme e picchiettate per bene, al fine di fare aderire gli ingredienti tra loro.

Continua la lettura
57

Friggete le fettine

In una padella fate scaldare l'olio extravergine di oliva e quando giungerà a temperatura iniziate a friggere le cotolette di sedano rapa. Per comprendere quando l'olio raggiunge la temperatura corretta immergetevi la punta di un mestolo in legno: quando inizieranno a formarsi delle piccole bolle potete dar corso alla cottura. Friggete ogni cotoletta fino a completa doratura, da entrambi i lati. Scolate le cotolette ed adagiatele su carta assorbente. Trasferitele su un piatto da portata e servite ben calde. Come alternativa, altrettanto valida, cuocete le fettine di sedano rapa direttamente in forno a 200 gradi, per circa una ventina di minuti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In alternativa al parmigiano reggiano, potete usare del pecorino ma diminuendo la dose di sale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare le polpette di sedano rapa

Se esiste una ricetta capace di mettere d'accordo tutti, questa è quella delle polpette. Le classiche polpette "della nonna", a base di carne, sono una delizia semplice ma irresistibile. Generamente si utilizza del macinato di maiale, o in alternativa...
Antipasti

Purè di sedano rapa alla panna

In cucina è la cura dei dettagli che fa la differenza. Per fare una bella figura con i propri ospiti a cena, occorre avere fantasia. È necessario pensare che si può stupire anche cucinando qualcosa di molto semplice, ma al contempo originale. La preparazione...
Antipasti

Come preparare la crema di sedano rapa

Oggi mangiare sano e biologico è diventato oltre che una moda, una necessità. Ogni giorno siamo bombardati da notizie in tv che ci svelano i misteri dei cibi cancerogeni e contaminati da pesticidi vari. Molti hanno scelto di diventare vegani e mangiano...
Antipasti

Come preparare le cotolette di melanzane

Le cotolette di melanzane sono una pietanza gustosa e saporita tipica della stagione estiva. Risolvono con semplicità ed allegria un pranzo oppure una cena dell'ultimo minuto. Le melanzane sono un prodotto stagionale, tipico del mese di giugno fino a...
Antipasti

Come preparare le cotolette di formaggio

La semplicità è spesso l'anima della raffinatezza. Anche nell'ambito gastronomico sovente le ricette più semplici risultano quelle più gradite. Con il formaggio, ingrediente di eccezionale versatilità, si possono preparare molte pietanze. Ma solitamente...
Antipasti

Ricette vegan: cotolette di pleurotus

Per i vegani le cotolette di pleurotus rappresentano un'alternativa alla cotoletta alla milanese. A primo impatto i due piatti sembrano identici, ma in realtà, ciò che li distingue è, ovviamente, il sapore. I funghi pleurotus hanno una consistenza...
Antipasti

Ricetta: cavoli rapa ripieni alla viennese

Il cavolo rapa si distingue da quello classico per il fatto che è di dimensioni più ridotte e che al suo interno ha la polpa anziché le foglie. Quella dei cavoli rapa ripieni alla viennese è una ricetta abbastanza versatile e semplice da preparare,...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di melanzane

Le melanzane assieme alle zucchine e ai pomodori, sono tra gli ortaggi maggiormente apprezzati e versatili dell'estate. Tante sono le ricette con le melanzane ma, la ricetta di oggi vegetariana è un piatto tipico siciliano molto gustoso, facile da preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.