Come fare le crêpes al forno

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare le crêpes al forno
15

Introduzione

Le Crêpes al Forno un piatto ideale per le nostre cene, con pochi ingredienti come latte, burro e farina, potremo prepararle in anticipo e con tutta calma, per poi gratinarle in forno all'ultimo mimuto. In questa semplicissima e pratica guida vediamo insieme come fare delle Crêpes al forno ripiene di ricotta e spinaci, gli
.

25

Occorrente

  • per la pastella:
  • 2 uova
  • 125 gr di farina
  • 250 ml di latte
  • 1 cucchiaio di olio oppure 20 gr di burro
  • un pizzico di sale
  • per il ripieno:
  • 100 gr di spinaci
  • 125 gr di ricotta
  • 70 ml di besciamella
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • sale q.b.
35

Il ripieno e l'impasto

Per prima cosa, ci dedichiamo al ripieno. Lessiamo gli spinaci dopo averli sminuzzati e condiamoli con abbondante ricotta fresca, parmigiano, 20 gr di besciamella, sale e pepe. In una terrina, sbattiamo le uova con un pizzico di sale. Poco alla volta, aggiungiamo il latte e la farina setacciata. Amalgamiamo per bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Infine, aggiungiamo l'olio o il burro fuso in precedenza e lasciato raffreddare.

45

La cottura

Facciamo riposare la pastella in frigo per circa mezz'ora, facendo attenzione che la temperatuta all'interno non sia troppo alta. Ci dedichiamo alla cottura delle crêpes. In una padella antiaderente facciamo sciogliere una noce di burro. Versiamo un mestolo di composto e, aiutandoci col dorso dell'utensile o con l'apposita spatola per le crepes, stendiamo a cerchio e distribuiamolo su tutta la superficie della padella. La cottura sarà veloce, basteranno un paio di minuti per lato per ottenere delle crespelle dorate alla perfezione. Continuiamo così fino ad esaurire la pastella, ricordandoci di ungere la teglia di tanto in tanto.

Continua la lettura
55

L'assemblaggio

A questo punto, la base delle nostre crêpes sarà pronta. Lasciamo intiepidire e nel frattempo Disponiamo il ripieno al centro di ciascuna crêpes e richiudiamole, ripiegandole su se stesse a mo' di fazzoletto oppure dandogli la forma di un cannellone. Sul fondo di una teglia, versiamo un po' di besciamella. Disponiamo, quindi, le crêpes fino a riempire tutta la superficie, infine completiamo il tutto cospargendole con la restante besciamella, il parmigiano e una noce di burro. Facciamo gratinare in forno per circa 10 minuti o, comunque, fino a quando non risulteranno perfettamente dorate. Le Crêpes al Forno sono un'alternativa gustosa e creativa alla tipica ricetta delle tradizionali crespelle francesi. Si tratta di un piatto che conquista tutti con il suo sapore delicato ma allo stesso tempo originale. La realizzazione della pastella è identica a quella delle comuni crêpes. La differenza sta nel passarle al forno una volta condite con ciò che più ci piace, le passeremo al forno per qualche minuto, prima di servirle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: cannelloni con spinaci, noci e speck

Sei stanco dei soliti cannelloni della nonna e hai voglia di provare qualcosa di nuovo? Ecco la ricetta giusta per te! I tradizionali cannelloni si trasformano in leggerissime crèpes che si fondono con i sapori gustosi dello speck, degli spinaci e delle...
Primi Piatti

5 condimenti originali per la pasta al forno

La pasta al forno è la pietanza più in uso nelle famiglie italiane, ed in particolare quella con il classico pomodoro, carne macinata e mozzarella. Se invece intendiamo utilizzare 5 condimenti originali da cuocere sempre nel forno, allora basta seguire...
Primi Piatti

Come preparare le pasta e patate al forno

Cucinare è bello ed entusiasmante, in particolar modo se realizziamo i nostri piatti con impegno, fantasia e creatività. Tra i numerosi piatti che possiamo realizzare, ce ne sono alcuni molto buoni che spesso vengono sottovalutati, ad esempio la pasta...
Primi Piatti

Le 10 migliori ricette di pasta al forno

La pasta al forno è un primo piatto estremamente gustoso e saporito. Particolarmente amato, è una pietanza tipica della tradizione culinaria italiana. Si può realizzare in diversi modi, utilizzando la giusta dose di ingredienti ed un pizzico di fantasia....
Primi Piatti

Come fare gli ziti al forno

Per chi non lo sapesse, gli ziti sono un tipo di pasta lunga, che si presta a tantissimi condimenti, compreso il ragù di carne. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi mostrerò come preparare gli ziti al forno: si tratta di un piatto ricco di...
Primi Piatti

Ricetta: paccheri al forno

Per stuzzicare il palato dei vostri ospiti, lasciatevi tentare da una ricetta dal profumo partenopeo come i paccheri al forno. I paccheri sono un formato di pasta generoso, perfetto per farsi accompagnare da sughi elaborati e ricchi. Una ricetta golosa...
Primi Piatti

Ricetta: pasta al forno con melanzane fritte

In cucina vengono preparati, durante l'arco della giornata, molteplici piatti appetitosi. Tra dolci e salati che vengono preparati troviamo la pasta. La pasta è il piatto principale della giornata, questo perché contiene i carboidrati. Quest'ultimi...
Primi Piatti

Ziti alla pugliese al forno: ricetta tradizionale

La ricetta tradizionale degli Ziti alla pugliese al forno è una vera e propria delizia. Gusterete una pasta a dir poco fantastica, che si scioglie in bocca. Le due tipologie di carne andranno a creare un sugo corposo ma delicato nello stesso tempo. Gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.