Come fare le crepes siciliane

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avete ospiti a cena e non sapete cosa preparare? Allora siete capitati nel posto giusto! Che ne dite di un bel tocco di originalità? È proprio quello che ci vuole per stupire amici e parenti a cena: un po' di fantasia, unita a un piatto delicato e deciso al tempo stesso. Quante volte avete gustato le crepes farcite di gelato o creme golose al cioccolato o magari con panna e crema pasticcera? Le crepes sono un pezzo forte della tradizione francese, da secoli preparate anche in Italia in tante differenti varianti. In questa breve guida, vi proporrò qualche utile consiglio su come fare le crepes siciliane. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • 70 gr di farina di tipo 00
  • un bicchiere di latte intero
  • 2 uova
  • 40 gr di burro
  • Erba cipollina q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • 1 cucchiaio abbondante di zucchero bianco o di canna (solo nel caso si voglia provare l'impasto dolce)
37

Come prima cosa, le crepes siciliane contengono la loro particolarità sia nell'impasto, che nella farcitura. Potete prepararle anche diverse ore prima, per poi farcirle e scaldarle direttamente nel momento di essere servite. Inoltre, le crepes salate si prestano alle preparazioni più disparate: sono perfette per un antipasto, ma anche come un primo o un secondo gustoso. Per fare circa 6 crepes siciliane di dimensioni abbastanza grandi (come un piatto del diametro di 15 cm, per intenderci), unite in una ciotola le uova, la farina, un pizzico di sale e un pizzico di pepe, se lo gradite.

47

Successivamente, tritate finemente l'erba cipollina ed unitela al composto di uova, farina, sale e pepe. Aggiungete, con l'aiuto delle fruste elettriche, mezzo bicchiere di latte, dopodiché mescolate rapidamente e sempre dallo stesso verso, per ottenere un composto omogeneo e privo di grumi. Unite dopo qualche istante anche la restante quantità di latte e continuate a mescolare. Coprite con della pellicola trasparente, e lasciate riposare la vostra ciotola con l'impasto base delle crepes per almeno una mezz'oretta. Per la cottura della crepes, fate sciogliere un pezzetto di burro in una padella antiaderente e ungetela bene, anche sui bordi.

Continua la lettura
57

In seguito, prendete il composto con un mestolo e abbiate cura di spargerlo per tutto il diametro della padella. Aiutatevi con la spatolina stendi pastella, se ne possedete una. Quando vedrete che l'impasto si staccherà dalla padella, girate la crepes e cuocete a fiamma media per un altro minuto. Le vostre crepes siciliane sono pronte! Potete farcirle con il classico prosciutto cotto e formaggio, oppure osare con melanzane o addirittura con del pesce. Se volete optare per la versione dolce delle crepes siciliane, togliete l'erba cipollina, il sale e il pepe e aggiungete al loro posto un cucchiaio abbondante di zucchero nell'impasto. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la preparazione dell'impasto, utilizzate farine macinate a pietra: sono molto più salutari.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare le chiacchiere siciliane per Carnevale

Il Carnevale, con le sue maschere colorate e le stelle filanti, è una festività molto allegra amata tantissimo dai bambini. I dolci tipici legati alla tradizione carnevalesca sono un ottimo motivo per festeggiare in allegria. Infatti, le chiacchiere,...
Dolci

Come guarnire le crepes

Le crepes sono una delizia di origine francese, che ha subito una diffusione mondiale. Una ricetta molto semplice e veloce garantisce un gusto unico. Inoltre c'è da dire che le crepes hanno una grande versatilità: sono buonissime sia dolci che salate....
Dolci

Crepes alla zucca con salsa di arance rosse

Le crepes alla zucca con salsa di arance rosse sono un piatto poliedrico, possono infatti essere proposte come secondo unico, come contorno o anche come dessert per pranzi più raffinati. La preparazione dell'impasto della crepes inoltre è molto semplice,...
Dolci

Come cucinare crepes salate o dolci

Le crepes sono una pietanza molto particolare utilizzata sia come base per la preparazione di un dolce, che per la preparazione di un piatto salato. Se non abbiamo mai provato a preparare delle gustosissime crepes potremo cercare su internet delle guide...
Dolci

Ricetta: torta crepes con cioccolato e mascarpone

Le crepes sono delle cialde morbide ed elastiche che trovano le loro origini nella ricetta francese e che oggi sono molto conosciute come pietanza sia dolce che salata e sono abbinabili con moltissime ricette diverse. Sicuramente le più conosciute sono...
Dolci

Come fare le crepes con farina di farro

Le crepes sono delle sottili cialde, elastiche e morbide che, una volta pronte e ripiegate su se stesse, possono essere farcite di alimenti sia dolci che salati. L'impasto tradizionale delle crepes è a base di latte, uova e farina e vengono cucinate...
Dolci

Ricetta: crepes con crema di amarena, fragole e pinoli

Le crepes sono delle sottili cialde morbide abbastanza conosciute. Le crepes vengono farcite in svariati modi, con un ripieno che può essere sia dolce che salato. In questa guida ci occuperemo delle crespelle nella versione dolci. Infatti le prepareremo...
Dolci

Come fare le crepes al caffè

Da sempre le crepes, rimangono un ottimo piatto da servire sia dolce che salato e da accompagnare a moltissimi ingredienti. Le crepes possono infatti essere preparate con ingredienti sia dolci che salati, e possono essere servite in tavola come primo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.