Come fare le crocchette di verdure

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le verdure sono un indispensabile cibo per il nostro organismo, siccome sono ricche di sali minerali e vitamine. Queste ultime sono contenute nelle verdure e, non vengono purtroppo prodotte dal nostro corpo, perciò l'unica cosa da fare è quella di mangiare una gran quantità di verdure. Molto spesso, maggiormente i bambini, sono parecchio restii verso tale alimento, in modo probabile perché non è preparato come vorrebbero loro. Ecco allora che abbiamo pensato di inventare qualche ricetta che possa rendere appetitoso e gustoso tale pietanza. In seguito, vi proponiamo come poter fare le crocchette di verdure. Sarà una ricetta molto facile. Vedrete che sarà semplice da cucinare e sarà anche molto apprezzato dai vostri piccoli.

26

Occorrente

  • 300 g di fagiolini
  • 1 porro
  • 2 carote
  • 250 g di patate
  • 2 zucchine
  • 2 uova
  • 100 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo tritato (2 cucchiai)
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 albume d'uovo
  • pangrattato q.b.
  • olio di semi di arachide q.b.
36

Grazie a tale ricetta potrete avere la possibilità di riciclare le verdure rimaste in un pasto precedente, che magari non avrà avuto successo. Rappresenta anche un'alternativa valida come piatto vegetariano, alle crocchette classiche a base di carne. In base ai vostri gusti e a quelli dei vostri ospiti, potrete scegliere le verdure che vi piacciono di più, quelle proposte nella sezione "occorrente" sono soltanto indicative. Vediamo come avviene la preparazione. Dovrete lavare le patate, poi dovrete lessarle per 40 minuti circa. Finita la cottura, dovrete togliete la pelle, poi dovrete lavorarle in uno schiacciapatate, e metterle in un altro contenitore abbastanza capiente.

46

Ora dovrete pulire poi tagliare tutte quante le verdure a forma di dadini. Fate cuocere chiaramente in acqua bollente e salate. Una volta che saranno cotte, dovrete scolarle per bene, poi dovrete lasciare che diventino tiepide. Aggiungete il tutto alle patate, l'aglio tritato, poi il parmigiano grattugiato, la noce moscata grattugiata, sale e pepe quanto basta, poi uova, e prezzemolo. A questo punto dovrete amalgamare gli ingredienti finché ottenete un composto omogeneo, e che si possa lavorare con le mani in modo facilmente. Aggiungete quindi del pangrattato, se la consistenza sarà troppo morbido.

Continua la lettura
56

A questo punto potrete formare delle crocchette dal composto che avete ottenuto. Passate quindi le polpette nell'albume d'uovo. Cospargete perciò in seguito il pangrattato sulle crocchette, poi potrete friggerle in molto olio di semi di arachide, facendo massima attenzione quando le dovrete girare al momento giusto. Una volta tolte dall'olio bollente, le potrete mettere in un piatto con carta da cucina assorbente, così facendo le crocchette si potranno scolare dall'olio in eccesso. Se avete fatto tutti i passaggi con tranquillità e calma, vedrete che avrete ottenuto delle crocchette fantastiche con verdure, subito pronte per essere servite belle calde! Buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non esagerate con il sale, altrimenti rischiate di rovinare il risultato finale. Se il sale dovesse essere poco, può sempre essere aggiunto al termine della cottura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Le migliori pietanze a base di verdure

Con le verdure si possono realizzare numerose pietanze, ricche di gusto e fantasia. Si tratta di piatti più o meno elaborati, che renderanno speciali e leggeri i vostri pasti. Nei passi che seguono, vi indicheremo alcune delle migliori portate a base...
Consigli di Cucina

5 modi per consumare gli avanzi di verdure

In casa lo spreco va sempre evitato, soprattutto in cucina. Può capitare di cuocere più verdure del dovuto. Invece di gettare via gli avanzi di verdure, utilizziamoli per realizzare altri piatti altrettanto gustosi e appetitosi. Le verdure per noi rappresentano...
Consigli di Cucina

I 10 errori da evitare nel cucinare le verdure

Le verdure sono amatissime da grandi e piccini e molto spesso, si utilizzano per accompagnare degli ottimi secondi a base di carne o di pesce, oppure per preparare delle fantastiche vellutate, dei condimenti per primi piatti, ecc.. Non tutti sanno cucinare...
Consigli di Cucina

5 modi per riciclare le verdure

Il modo migliore per riciclare le verdure è quello di creare dei piatti veloci. Spesso succede di cucinarle tante e non sapere come adoperarle. Il metodo più conveniente è quello di preparare delle ricette originali. Adoperando le verdure come base...
Consigli di Cucina

Come riciclare le verdure per brodo

Molto usato per risotti, arrosti e carni in umido, il brodo di verdure è una preparazione casalinga che trova posto in numerose ricette. Del brodo si utilizza però solo la componente liquida, che facilita la cottura dei cibi. Capita il più delle volte...
Consigli di Cucina

Cucinare le verdure: 5 errori da non fare

Le verdure sono un alimento fondamentale per la nostra dieta: forniscono importantissime vitamine, fibre e sali minerale senza cui l'organismo farebbe davvero fatica a lavorare correttamente. Esistono moltissime tipologie di ortaggi e verdure, ognuna...
Consigli di Cucina

10 consigli per non disperdere le sostanze nutritive delle verdure

Le verdure sono parte integrante di un buon regime alimentare basato sull'acquisizione di un peso corporeo adatto e sulla salvaguardia delle funzionalità degli organi interni. I principi nutritivi che appartengono alle verdure sono davvero essenziali...
Consigli di Cucina

Bimby: come lessare le verdure

Le verdure sono tra gli alimenti principali della dieta mediterranea, immancabili a tavola se si vuole avere un'alimentazione sana, ricca e variegata. Esse infatti, sono piene di elementi indispensabili per il corpo umano, quali vitamine, sali minerali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.