Come fare le frittelle allo sciroppo d’acero

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le frittelle, conosciute come pancakes in America del Nord, sono una sorta di piccole crêpes più spesse e spugnose. Generalmente vengono preparate per colazione o per il brunch ma sono indicate anche per gustare una bella merenda. Spesso vengono condite con lo sciroppo d'acero, un prodotto tutto naturale che conferisce una dolcezza aromatica molto gradevole. Per chi invece preferisce una colazione salata, basta mettere del burro con uova, prosciutto o bacon. In questa guida vedremo, dunque, di fornirvi dei consigli utili su come fare le frittelle allo sciroppo d'acero.

27

Occorrente

  • 130 gr di farina
  • 25 gr di burro
  • 2 uova intere
  • 200 ml di latte
  • 15 gr di zucchero
  • 6 gr di lievito per dolci
  • Un pizzico di sale
  • Sciroppo d'acero qb
37

Imparare a conoscere le frittelle

La ricetta nel complesso è abbastanza semplice, non richiede particolari abilità culinarie e non porta via molto tempo. Farina, burro, uova, latte e zucchero sono gli ingredienti base di cui queste piccole frittelle saranno composte, con un pizzico di lievito per renderle più gonfie. Per guarnire, inoltre, sarà indispensabile lo sciroppo d'acero, reperibile ormai in tutti i supermercati della grande distribuzione. Se ci manca questo prodotto possiamo anche provare a sostituirlo con del miele, della marmellata o dello zucchero a velo.

47

Come preparare l'impasto

Possiamo iniziare separando gli albumi dai tuorli. I primi saranno montati a neve a parte e lasciati da parte per il momento. Sbattere insieme i tuorli con lo zucchero ed aggiungere burro fuso e latte. Mescolare delicatamente per un paio di minuti ed incorporare la farina e gli albumi. Mischiare il composto dall'alto verso il basso per non smontarlo e continuare a lavorarlo fino a ottenere una pastella né troppo liquida né troppo densa. A questo punto, lasciar riposare qualche minuto l'impasto e preparare la padella per la cottura. Quest'ultima dovrà essere antiaderente e con fondo spesso per evitare di bruciare le frittelle durante la cottura. Adesso prendete del burro fuso e spennellate il fondo della padella in modo tale che non si attacchino. Aspettate che il fondo si scaldi per bene ed iniziate a cuocere le frittelle.

Continua la lettura
57

Come cuocere le frittelle in padella

Prendete il composto messo da parte e cominciate a versarne un mestolo al centro della padella. La quantità di pastella dipenderà dalle dimensioni che si vogliono ottenere ed ovviamente dal diametro della padella scelta. Lasciate cuocere per qualche minuto fino a che il lato inferiore non si staccherà dal fondo. A questo punto utilizzate una spatola e girate la frittella per farla cuocere anche dall'altro lato. Quando vi sembrerà ben dorata, toglietela dal fuoco e procedete con quella successiva. Continuate così fino a terminare tutto l'impasto. Con le dosi consigliate dovreste essere in grado di preparare circa 15 frittelle di media grandezza. Lasciatele raffreddare per pochi minuti e versate sopra una bella quantità di sciroppo d'acero. Che dire... Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per servire il piatto sovrapponete le frittelle formando una torre, spennellate ogni pancake con del burro ed infine versate lo sciroppo d'acero a cascata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare i pancakes con burro e sciroppo d'acero

I pancakes sono delle frittelle di origine anglosassone, che gli americani hanno fatte proprie e sono sempre presenti nella loro colazione, come ci mostrano anche molti film. I pancakes sono simili alle crepes anche se più corposi. Essi sono realizzati...
Dolci

Ricetta: frittelle dolci all'arancia

Per preparare una colazione veramente speciale, un simpatico e saporito brunch oppure una merenda gustosa per grandi e piccini, ecco una ricetta davvero golosa simile a quella dei famosi pancakes dolci ma dal sapore più fruttato e fresco. Questa ricetta...
Dolci

Ricetta: pancakes di banane e cocco

La colazione è il momento principale della giornata e non bisogna assolutamente saltarla. In caso contrario non si avrebbero le energie necessarie per affrontare le ore successive. Esistono diverse tipologie di colazione ed ogni Paese segue una particolare...
Dolci

Come fare le frittelle con gocce di cioccolato

Le frittelle sono i dolci che si mangiano a Carnevale. Sono una ricetta che è ricca di gusto e di sapore che piace sia agli adulti che ai bambini. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni consigli e delle corrette indicazioni su come si possono...
Dolci

Come preparare lo sciroppo di amarene

Lo sciroppo di amarene è un liquido dolce e dal colore rosso intenso adatto a molte preparazioni di dolci. È ottimo da abbinare a gelati dal gusto delicato, come ad esempio quelli al gusto "fiordilatte", "crema" o "panna". Questo particolarissimo sciroppo...
Dolci

Come preparare lo sciroppo di mele

Lo sciroppo di frutta è una valida alternativa al comune zucchero; inoltre, rispetto a quest'ultimo ha un valore calorico inferiore. Una volta preparato, lo sciroppo può avere diversi utilizzi: essere bevuto caldo, diluito con acqua per avere una bevanda...
Dolci

Come fare lo sciroppo di mirtilli

Il mirtillo nasce e cresce spontaneamente da arbusti in località a clima temperato. Le varietà di mirtilli sono moltissime, ma i più noti sono quelli di colore rosso e nero. I mirtilli sono frutti un po' aspri e utilizzati per la preparazione di tantissime...
Dolci

Come fare lo sciroppo al cioccolato

Ecco che vedremo un'ottima ricetta, molto economica e soprattutto molto semplice, per realizzare lo sciroppo al cioccolato. Quest'ultimo potrà essere utilizzato per rendere ancor più goloso il latte, oppure per farcire un torta o infine anche per decorare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.