Come fare le frittelle di mele

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare le frittelle di mele
16

Introduzione

Se decidiamo di fare un dolce tipico del periodo invernale, possiamo preparare le frittelle di mele; infatti, sono molto semplici da realizzare, gli ingredienti sono facilmente reperibili in qualsiasi supermercato e non bisogna avere nessuna abilità in cucina. In riferimento a ciò, nei passi successivi vi spiegheremo in modo dettagliato come cucinare le frittelle di mele.

26

Occorrente

  • 4 mele
  • Succo di 1 limone
  • 120 g di zucchero
  • 130 g di farina
  • 2 uova
  • 1 busta di vanillina
  • Olio q.b
  • Zucchero a velo q.b
  • Sale un pizzico
  • 100 ml di latte
36

Separare i tuorli dagli albumi

Le frittelle sono un dolce ideale per un dopo pranzo o per una colazione, quindi adatte sia per grandi che per piccini. Dopo aver acquistato tutti gli ingredienti possiamo iniziare ad elaborare la nostra ricetta. Per prima cosa bisogna preparare il tavolo da lavoro in maniera che sia funzionale, e che il recupero degli ingredienti non ci faccia perdere troppo tempo. Adesso in due recipienti di media grandezza separiamo i tuorli dagli albumi, dopodichè con un frullino elettrico o manuale sbattiamo leggermente i tuorli d'uovo per alcuni minuti.

46

Tagliare le mele

Fatto ciò, incorporiamo lentamente il latte continuando a mescolare, e poi aggiungiamo la farina precedentemente setacciata, insieme alla vanillina e ad un pizzico di sale. A questo punto amalgamiamo il tutto per 5 minuti, in modo da ottenere un composto omogeneo e soprattutto cremoso. Adesso finito l'impasto, facciamo riposare la pastella appena realizzata coprendo il contenitore con della carta di cellophane, per una mezz'ora in un luogo fresco e ventilato in modo tale che aumenterà il suo volume. Nel frattempo ci dedichiamo agli albumi che avevamo precedentemente messo in un'altra ciotola, e li montiamo a neve per circa 5 minuti aggiungendo un poco alla volta lo zucchero. Adesso ci dedichiamo alle mele, quindi le sbucciamo togliendo anche il torsolo, e successivamente le tagliamo a fettine orizzontali non troppo spesse, e le mettiamo in una ciotola cospargendole con il succo di limone in modo da evitare che si facciano nere.

Continua la lettura
56

Friggere le frittelle di mele

Adesso prendiamo una padella antiaderente ed abbastanza capiente, e versiamo all'interno dell'olio di semi ed appena è diventato caldo, immergiamo ad una ad una le fettine nella pastella e le friggiamo a fiamma bassa. Quando avranno raggiunto un bel colore dorato all'incirca dopo alcuni minuti su entrambi i lati, le togliamo dal fuoco e le poggiamo su di un piatto con della carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Appena le frittelle di mele si sono leggermente raffreddate, le cospargiamo di zucchero a velo e le possiamo offrire ai nostri ospiti che sicuramente le apprezzeranno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La vanillina può essere un ingrediente facoltativo anche se vi consiglio di aggiungere al composto un pizzico se non amate tanto il sapore giusto per dar un tocco di gusto in più alla vostra ricetta
  • Prima di montare gli albumi è necessario che la frusta o lo sbattitore sia ben pulito soprattutto se avete lavorato precedentemente con i tuorli dell'uomo, questo per una buona montatura dell'albume
  • Non cospargete le mele con eccessiva pastella altrimenti la frittella avrà uno spessore maggiore del previsto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: frittelle di mele e carote

Eccoci pronti a proporre una nuova ricetta, mediante la quale poter creare un piatto veramente unico e speciale. Cercheremo di creare insieme delle buonissime frittelle di mele e carote. In questo piatto, uniremo due sapori veramente particolari, ma anche...
Dolci

Ricetta: frittelle di mele in pastella

Molto spesso nelle cose più semplici è racchiusa la vera essenza della felicità, o della dolcezza! Le frittelle di mela nascono da una preparazione povera di ingredienti, ma dal caldo cuore morbido. Una ricetta che vede protagoniste le succose mele,...
Dolci

5 ricette per frittelle di Carnevale

La tradizione italiana presenta una grande varietà di dolci dedicati al periodo del carnevale.Questi dolci che si trovano facilmente al supermercato, in pasticceria o nei diversi panifici sono molto spesso preparati in casa con ricette talmente caratteristiche...
Dolci

Come preparare le frittelle di San Martino

Le frittelle di San Martino si preparano di solito per l'11 di Novembre e sono una ricetta tradizionale e povera che appartiene al passato. Era proprio all'inizio di Novembre che si usava consumare questo semplice dolce fritto da portare a chi lavorava...
Dolci

5 dolci con le mele renette

Le mele renette rappresentano una varietà di mela dal caratteristico color giallognolo e dalla superficie punteggiata di chiazze brune e rossicce. La polpa, morbida e consistente, si presenta piacevolmente asprigna e mediamente zuccherata. Le mele renette,...
Dolci

Come fare le frittelle all'uvetta

Le frittelle non mancano mai sulle tavole delle feste, in particolare durante il periodo di carnevale. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi mostrerò come fare le frittelle all'uvetta: si tratta di una variante soffice e profumata, ideale da...
Dolci

Ricetta delle frittelle di riso dolci

Le frittelle di riso dolci sono dei dolcetti che tradizionalmente vengono serviti il 19 marzo, cioè, per la festa del papà. Sono di origine toscana e con il tempo si sono diffuse nelle regioni limitrofe come Umbria e Lazio. La preparazione è semplice...
Dolci

Come fare le frittelle con gocce di cioccolato

Le frittelle sono i dolci che si mangiano a Carnevale. Sono una ricetta che è ricca di gusto e di sapore che piace sia agli adulti che ai bambini. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni consigli e delle corrette indicazioni su come si possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.