Come fare le frittelle di mirtilli

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare le frittelle di mirtilli
17

Introduzione

Ogni buon pranzo o cena, non può che terminare con un buonissimo dolce, ma molto spesso non sappiamo mai cosa preparare per gustare qualcosa di diverso dal solito. Su internet potremo trovare ogni giorno moltissime ricette di dolci sempre differenti, che ci permetteranno di assaporare nuovi tipi di dessert. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare delle gustosissime frittelle ai mirtilli. Questo dolce è veramente molto semplice da preparare ma allo stesso tempo piacerà a tutti i nostri ospiti.

27

Occorrente

  • 50 g farina
  • 10 dl latte
  • 100 g mirtilli
  • olio per friggere (possibilmente quello di arachidi)
  • 300 g di mollica di pane
  • 2 uova
  • 50 g Zucchero
37

Per la preparazione di questi dolci, dovremo prendere una terrina e versare il latte insieme con la mollica di pane. Lasciamo riposare per qualche minuto, così che la mollica assorba il latte e il sapore necessario. Passato il tempo preleviamola e strizziamola non esageratamente, così che il piacevolezza del latte non svanisca. In un’altra ciotola mettiamo le uova, la farina, lo zucchero e la mollica. Amalgamiamo il tutto fino a che non diventi un composto piuttosto omogeneo. A parte laviamo i mirtilli sotto abbondante acqua corrente. Prendiamo circa la metà della quantità e, con i rebbi di una forchetta, schiacciamo il tutto fino a farlo diventare una poltiglia. Aggiungiamola al composto amalgamando sempre il tutto.

47

Lasciamo riposare, in un luogo asciutto, per almeno una decina di minuti, coprendo con un canovaccio. Prendiamo una pentola dai bordi alti, e versiamo abbondante olio, accendiamo il fuoco e lasciamo scaldare. Al raggiungimento dell’esatta temperatura, riprendiamo il composto e, aiutandoci con un cucchiaio, formiamo delle palline, leggermente schiacciate, e versiamole all’interno della pentola. Procediamo in questo modo fino al termine degli ingredienti. Prepariamo un piatto con della carta assorbente e, quando le frittelle avranno ottenuto un colore dorato, scoliamole e poggiamole sul piatto.

Continua la lettura
57

Non resta che abbellirle con una spolverata di zucchero a velo e con i restanti mirtilli interi. Se desideriamo rendere il piatto ancora più goloso, possiamo aggiungere al centro, un cucchiaio di marmellata degli stessi frutti, oppure qualche goccia di miele. Se il gusto del latte non è di nostro gradimento, potremo inumidire la mollica con dei succhi o, per i più coraggiosi, con qualche goccio di alcool. Serviamo ancora tiepidi, accompagnandoli con un vino rosso corposo e frizzantino.

67

Con queste ultime indicazioni la nostra guida è terminata. A questo punto non ci resta altro da fare che provare a preparare delle gustosissime frittelle di mirtilli, acquistando prima tutti gli ingredienti necessari come riportato all'interno della guida.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo aggiungere il miele o la marmellata di mirtilli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le frittelle di ceci

Di frittelle ne esistono di varie gusti e tipi. In ogni paese viene presa in considerazione la tradizione e le frittelle cambiano. La frittella è una pasta fritta, ricca di aromi e sapori tipici. La loro forma è sempre diversa, gli impasti sono sostanzialmente...
Antipasti

Come preparare le frittelle di riso e verza

Gustosissime e apprezzate da grandi e piccini le frittelle sono un'ottima ricetta da realizzare per creare un antipasto goloso o un companatico per un secondo da servire in una cena seduti o a buffet. In questa guida vi insegneremo come preparare le frittelle...
Antipasti

Come preparare le frittelle di scarola

Cucinare è una delle passioni che noi italiani abbiamo e gustare piatti sempre nuovi e sfiziosi ci riesce particolarmente bene. La nostra cucina è così rinomata e apprezzata che molti turisti vengono nel nostro paese per assaporarla. Le frittelle di...
Antipasti

Come fare le frittelle di patate e zucca

Le frittelle di patate e zucca sono un piatto saporito ed invitante. Sono perfette come antipasto sfizioso ad una cena tra amici. Sono ottime come finger food da servire ad un aperitivo. Potete consumarle anche per un pranzo veloce. Rappresentano una...
Antipasti

Come preparare le frittelle di zucchine e funghi

Per un secondo sfizioso e ricco di sapore, perché non lasciarci stuzzicare dalla golosa fragranza delle frittelle di zucchine e funghi? Una ricetta davvero molto semplice da preparare, ricca di sapore e perfetta anche per una cena last minute. La morbida...
Antipasti

Come fare le frittelle ai funghi

Le frittelle con i funghi sono una ricetta facile e veloce da preparare e possono essere gustate accompagnate da un buon contorno di patate o carote lesse. La cottura, inoltre, non impiega un tempo elevato e la difficoltà è davvero minima, bastano soltanto...
Antipasti

Ricetta: frittelle di ricotta e spinaci

Le frittelle di ricotta e spinaci sono un vero toccasana, in quanto sono ricche di proteine, soprattutto di ferro. Possono essere servite sia come antipasto, che come secondo oppure come merenda. Sono molto semplici da preparare e in questa guida sarà...
Antipasti

Ricetta: frittelle di ceci al rosmarino

Mi è capitato diverse volte di mangiare in un ristorantino greco dove fanno delle frittelle di ceci davvero ottime. I greci sono soliti utilizzare la farina di ceci infatti, anche per fare la pita, una piadina molto sottile e soffice allo stesso tempo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.