Come fare le lasagne al microonde

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sempre più persone vivono uno stile di vita frenetico. Quando si ha poco tempo è fondamentale riuscire ad organizzarsi in modo pratico senza rinunciare ai piccoli piaceri della vita come ad esempio mangiare. In questa guida vorrei insegnarvi come fare le lasagne al microonde. In questo modo potrete cucinare un piatto davvero gustoso della tradizione italiana senza rinunciare al gusto anche se non avete molto tempo o non siete dei cuochi provetti.

26

Occorrente

  • 200 grammi di lasagna
  • 100 grammi di mozzarella
  • 50 grammi di prosciutto cotto
  • 70 grammi di besciamella
  • latte qb
  • 2 manciate di parmigiano
  • una noce di burro
  • 1 manciata di pangrattato
  • ragù qb
  • olio extra vergine d'oliva qb
  • sale e pepe a piacimento
  • scamorza (facoltativa)
36

Informazioni di base

Per cucinare le lasagne a microonde, preparando una lasagna abbastanza grande da soddisfare circa 4 persone, dovrete iniziare a reperire tutti gli ingredienti base della preparazione. Una volta che avrete tutti ingredienti freschi a disposizione allora potrete iniziare a preparare la vostra lasagna al microonde. Vi è da dire, prima di iniziare con la preparazione della ricetta vera e propria, che se utilizzate le lasagne precotte allora non sarà necessario scottarle, ma, basterà introdurle nella teglia con un po' di condimento in più che assorbiranno in fase di cottura da sole. Se invece usate quelle classiche secche allora sarà necessario bagnarle per qualche secondo in acqua fresca e, a piacere, condirle con olio e un pizzico di sale.

46

Preparazione lasagne

Procuratevi una teglia adatta alla cottura (e alla grandezza) del microonde che sia adatta alla forma delle classiche lasagne. Ungetela con un filo d'olio (o di burro) alla base, per evitare che la pasta durante la cottura, si attacchi alla teglia. A questo punto iniziate a formare uno strato di lasagna, successivamente uno di besciamella, un po' di mozzarella fatta a cubetti e del ragù che copra tutta la teglia. Infine mettete del prosciutto tagliato sottile, una spolverata di pangrattato, di parmigiano e una noce di burro. Continuate a realizzare le vostre lasagne creando strati su strati, sino al completamento di tutti gli ingredienti. Aggiungete quindi un goccio di latte ai bordi della lasagna, tra la pasta e la teglia, per evitare che questi ultimi possano seccare eccessivamente in fase di cottura.

Continua la lettura
56

Cottura a microonde

Adesso, non vi resterà che porre le vostre lasagne nel microonde per cuocerle alla perfezione. Potrete cuocerle in un tempo variabile dai dieci ai quindici minuti alla massima potenza, mentre se utilizzate il grill saranno necessari circa 5 minuti in più (di modo che le lasagne possano diventare croccanti nello strato superiore). Se amate le lasagne con uno strato molto croccante nella parte superiore prima di gratinarle con la funzione grill aggiungete un ulteriore strato di ragù e mozzarella (o se preferite scamorza).

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • All'interno del ragù potete aggiungere anche dei pezzi sbriciolati di salsiccia per dare alla lasagna un gusto più saporito.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: ragù di carne al microonde

Il ragù di carne è un classico della cucina italiana. Accompagnato alla pasta all'uovo o alla semplice pasta di grano duro fa subito festa. Per prepararlo in maniera tradizionale occorrono più di tre ore, ma in questa guida scoprirete i segreti per...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne con crema di parmigiano

Le lasagne sono una ricetta intramontabile e piacciono proprio a tutti. Si possono aggiungere in qualsiasi menù e preparare in qualsiasi maniera. Per poterle condire non esiste condimento che non si possa adoperare. Poiché, le lasagne si abbinano a...
Primi Piatti

Ricetta delle lasagne vegetariane

Le lasagne sono da sempre le protagoniste del pranzo domenicale o di ricorrenze e di eventi speciali. Le lasagne piacciono proprio a tutti, a grandi e piccini. La cremosità della besciamella unita alle sfoglie di pasta rende questo piatto davvero gustoso....
Primi Piatti

Come fare le lasagne con pesto, patate e fagiolini

Se esiste un piatto della tradizione italiana che piace a tutti, queste sono le lasagne. Le classiche lasagne alla bolognese prevedono lasagne all'uovo, ragù di carne e besciamella. Si aggiunge anche del Parmigiano per dare ancora più sapore. È una...
Primi Piatti

Come fare le lasagne senza besciamella

Le lasagne sono uno squisito piatto italiano famoso in tutto il mondo. La classica ricetta delle lasagne, prevede svariati ingredienti: pomodoro, besciamella, mozzarella, ragù, ma esistono in realtà diverse varianti per preparare questa meravigliosa...
Primi Piatti

Le 10 migliori ricette di lasagne al forno

Sicuramente tra i migliori primi piatti italiani da poter creare in casa, attraverso l'utilizzo di semplici ingredienti, ci sono da sempre le meravigliose lasagne. In questa semplice guida vi indicheremo le 10 migliori ricette, per preparare le migliori...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne alla marinara

Le lasagne alla marinara sono una delle tante versioni di questo tipico piatto italiano. A base di pesce fresco e besciamella, sono più leggere della tradizionale ricetta bolognese. La ricetta delle lasagne alla marinara richiede meno tempo di preparazione....
Primi Piatti

Ricetta: lasagne con zucchine e gamberetti

Il pranzo della domenica inizia sempre con un primo ricco e gustoso. Di solito, si portano in tavola pasticci, pasta al forno, cannelloni e lasagne. Quest'ultime sono le preferite di grandi e piccini. Inoltre, si possono condire in mille modi. Una delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.