Come fare le lasagne alla crema di noci e speck

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se cercate un primo guatoso, sfizioso ma che non si arrenda alla tradizionalità allora dovete provare la ricetta delle lasagne alla crema di noci e speck. Non ve ne pentirete, il sapore sarà molto delicato ma deciso. Ecco come fare le lasagne in tre semplici passaggi, ricordatevi di selezionare gli ingredienti migliori per ottenere un sapore supremo.

26

Occorrente

  • 200 gr di lasagne
  • 200 ml di latte, 200 gr di burro, 200gr di farina, noce moscata
  • Speck q.b.
  • 300 gr di noci, 100 gr di parmigiano, olio evo, sale, aglio, pepe
  • Utensili da cucina
36

Preparare la crema di noci

Come primo passo per la preparazione di questa ricetta, dovete preparare la crema di noci. Prestate molta attenzione a questo passaggio perché è l'ingrediente più importante della ricetta, deve avere un sapore equilibrato non troppo amaro né troppo dolce. In primis dovete sbucciare le noci. Io vi consiglio di comprare le noci ancora intere e sgusciarle a casa perché il sapore cambia davvero tanto. Quelle già aperte e decorticate perdono molte delle loro proprietà nutrizionali, inoltre preferite sempre un prodotto italiano ove possibile perché sicuramente più fresco e a volte a chilometro zero. Perciò una volta sgusciate le noci dovete sbollentarle per qualche minuto, poi rimuoverete la pelle con più semplicità. Adesso dovete mettere le noci dentro un mixer da cucina e aggiungere anche del parmigiano grattugiato, del sale, del pepe, dell'aglio, e iniziare a frullare il tutto, nel frattempo versate a filo dell'olio evo e frullate fio ad ottenere una crema poco grumosa e dal sapore ricco.

46

Preparare la besciamella e lo speck

Passate adesso al secondo step. Dovete preparare lo speck e la besciamella. Per lo speck, questo non andrebbe comprato già confezionato ma sarebbe meglio chiedere al salumiere di fiducia un bel trancio di speck dell'Alto Adige che sicuramente avrà un sapore più intenso. Questo dovete affettarlo e poi ridurlo a straccetti. Ha parte mettetela da parte, l'altra usate la per preparare la besciamella. Questa la ottenete innanzitutto mescolando burro e farina, accendere il fuoco e fate tostare leggermente. Poi versate del latte caldo e continuare a mescolare fino ad ottenere un composto denso. In cottura dovete aggiungere la noce moscata e una manciata di speck per ottenere una besciamella aromatizzata e ottima.

Continua la lettura
56

Assemblare le lasagne

Adesso dovete solo assemblare le lasagne. Prendete una teglia e iniziate versando e distribuendo qualche mestolo di besciamella all'interno della teglia. Poi adagiate le lasagne e coprite il fondo con queste strappando anche i buchi. Adesso versate un altro mestolo di besciamella, distribuite la crema di noci e qualche altra manciata di speck. Chiudete con un altro strato di lasagne e continuate cosi fino alla fine è sull'ultimo strato versate abbondante besciamella e parmigiano. Infornate a 180 gradi per circa 20-25 min e poi servite tiepide.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Spaghetti con salsa di radicchio, speck e noci

Gli spaghetti con salsa di radicchio, speck e noci sono una ricetta molto semplice da preparare ed anche molto originale. Infatti, potrete prepararla per un pranzo con amici e parenti in cui non volete preparare i soliti piatti classici, come le lasagne...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne al pistacchio e speck

I piatti più elaborati e più conditi, sono quelli che si preparano solitamente quando ci si riunisce in famiglia o tra amici e si preparano delle cene e dei pranzi molto elaborati. Molte sono le ricette da poter preparare in queste occasioni, ma non...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne con provola, zucca e speck

Una delle ricette relative ai primi piatti della tradizione gourmet italiana, tutto sommato semplice nella preparazione, ricca di variabili attorno alle quali determinare un piatto ideale per la stagione in grado di soddisfare ospiti con esigenze alimentari...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne speck e radicchio

Se intendete cimentarvi nella preparazione di un un primo piatto davvero gustoso, non c'è niente di meglio che optare per delle lasagne con speck e radicchio. Si tratta di una ricetta facile da elaborare che richiede poco tempo e soltanto alcuni ingredienti....
Primi Piatti

Lasagne di castagne con speck e zucca

Le lasagne sono un primo molto gustoso e ricco e che sempre più spesso troviamo in tavola, soprattutto durante il pranzo della Domenica e nelle giornate di festa.La classica versione alla bolognese, rimanendo comunque un piatto d'eccellenza della tradizione...
Primi Piatti

Come fare le lasagne con pesto di pistacchio e speck

Tra i primi piatti più succulenti, più golosi e più richiesti, al primo posto spesso vengono posizionate le classiche lasagne. Le lasagne classiche, vengono spesso preparate utilizzando degli ingredienti base come: un buon sugo al ragù, delle foglie...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni con speck, gorgonzola e noci

In cucina, uno dei grandi segreti per avere piatti gustosi è la sapiente scelta degli abbinamenti. Alcuni sapori riescono ad amalgamarsi meglio di altri, regalando sensazioni sorprendenti. Quando si tratta di condimenti, in particolare, esistono alcuni...
Primi Piatti

Lasagne con pistacchi, speck e scamorza

Le lasagne con pistacchi, speck e scamorza possono essere un piatto alternativo della domenica. Gli ingredienti che abbiamo scelto sono un perfetto connubio di sapori. I pistacchi possono non piacere a tutti ma è sicuramente un primo da provare per stupire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.