Come fare le lasagne carciofi e ricotta

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare le lasagne carciofi e ricotta
17

Introduzione

Le lasagne carciofi e ricotta sono un primo appetitoso ed estremamente invitante. Sono perfette da presentare ad una cena tra amici o ad una ricorrenza particolare. Sono ottime come variante per il pranzo della domenica da passare in famiglia. Il sapore amarognolo dei carciofi, si abbina alla perfezione con quello delicato della crema alla ricotta fresca. Il parmigiano conferisce una nota di gusto in più al piatto. La preparazione non è complessa. Richiede, però, un po' di tempo, poiché vi sono differenti passaggi da seguire. Siamo certi che tutti i vostri commensali gradiranno questa portata. Vediamo come fare le lasagne carciofi e ricotta nel dettaglio.

27

Occorrente

  • 500 gr di sfoglia per lasagne
  • 500 ml di acqua
  • 1 carota
  • 1 patata
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla media
  • 10 carciofi
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo q.b.
  • 850 gr di ricotta vaccina
  • 150 gr di parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
37

Per fare le lasagne carciofi e ricotta, scegliete materie prime fresche e di ottima qualità. Iniziate la lavorazione occupandovi del brodo vegetale. Lavate e pelate una carota ed una patata. Sciacquate sotto acqua corrente una costa di sedano e ripulitela dai filamenti. Togliete la buccia ad una cipolla e incidetela per metà. Trasferite tutte le verdure in ½ litro d'acqua fredda. Salate e fate sobbollire per almeno 1 ora e fiamma medio bassa. Prendete i carciofi. Eliminate le foglie esterne più dure. Tagliateli a metà e privateli della barba interna. Fateli a cubetti e metteteli in ammollo in acqua e limone.

47

Lavate ed asciugate del prezzemolo fresco. Sminuzzatelo finemente su di un tagliere. Versate in una padella un filo d'olio extravergine d'oliva e fateci rosolare dentro uno spicchio d'aglio. Scolate i carciofi e trasferiteli nella pentola. Saltate per un minuto, quindi fateli cuocere in quattro mestoli di brodo vegetale. Una volta ristretto, spegnete la fiamma. Aggiustate di pepe e di sale e condite con il prezzemolo tritato. Mescolate bene e lasciate da parte ad intiepidire. Accendete il forno a 200 gradi. Potete dedicarvi alla realizzazione della crema per le vostre lasagne carciofi e ricotta.

Continua la lettura
57

Mettete in una ciotola capiente la ricotta. Schiacciatela con una forchetta. Aggiungete 3 – 4 mestoli di brodo vegetale. Girate per bene. Ottenuta la consistenza di una crema, unite il parmigiano, il sale, il pepe ed un filo d'olio extravergine d'oliva. Mescolate fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Versate un po' di crema e dei carciofi sul fondo della teglia. Adagiate il primo strato di pasta fresca. Ricoprite con dell'altra crema di ricotta e carciofi. Continuate fino a terminare tutti gli ingredienti. Mettete in forno e fate cuocere per 30 minuti. Impiattate le vostre lasagne carciofi e ricotta e servitele fumanti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere il piatto più saporito, potete aggiungere del pecorino alla crema di ricotta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le lasagne al forno con carciofi e taleggio

Se amate le lasagne al forno ma vi siete stancati di prepararle sempre nello stesso modo, ecco a voi una ricetta originale per servirle in maniera insolita. Le lasagne al forno con carciofi e taleggio devono essere servite in tavola ben calde, assieme...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne ai carciofi e besciamella

Le lasagne sono sempre una specialità amata da tutti. La possiamo preparare con mille varianti, riuscendo ugualmente ad ottenere un risultato grandioso. In questo caso, potremmo realizzare una ricetta davvero gustosa, utilizzando una variante della comune...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne carciofi e salsiccia

Chi vive in Italia, si ritiene fortunatissimo per l'enorme varietà che si trova nella cucina italiana, specialmente in ogni regione. Il cibo è senza dubbio la risorsa primaria dell'uomo e, come tale, ne usufruiamo tutti i giorni. Con la nostra fantasia,...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne con carciofi e prosciutto

All'interno di questa guida, ci dedicheremo a parlare di cucina. Nel dettaglio, in questo specifico caso, andremo ad illustrare la preparazione di una particolare ricetta: le lasagne con i carciofi ed il prosciutto. Proveremo a guidarvi passo passo lungo...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne ai broccoli e ricotta

Le lasagne sono un primo piatto gustosissimo, adatto ad ogni genere di occasione. Possiamo preparare questo piatto nella sua versione classica, ma possiamo anche sperimentare degli abbinamenti nuovi e ugualmente deliziosi. Se siamo degli amanti di questo...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne ai funghi e carciofi

Le lasagne sono una prelibatezza, si sa. E non esistono solo quelle classiche, al ragù. Ma anche vegetariane. Sono tante le ricette, alcune hanno gli asparagi, ad esempio. Noi vi proponiamo la ricetta delle lasagne ai funghi e carciofi. È un'ottima...
Primi Piatti

Come fare le lasagne ai carciofi e taleggio

Il taleggio è un formaggio DOP di origini davvero remote. Attualmente si produce in Lombardia, in Piemonte ed in Veneto. La sua consistenza molle e fresca lo rende ideale per molte pietanze. Il taleggio riesce ad attribuire ai piatti cotti una particolare...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne alla ricotta

Le lasagne sono la pasta all'uovo cotta in forno più adorata dagli italiani, che viene preparata solitamente nei pranzi domenicali o nei giorni festivi. Grazie alla loro versatilità, le lasagne si possono cucinare in anticipo o congelare e cuocere all'ultimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.