Come fare le lasagne con asparagi e piselli

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le lasagne sono un primo piatto molto amato in tutta Italia, in particolar modo nelle regioni centrali (soprattutto in Emilia Romagna); sono generalmente cotte al forno e consistono in quadrelli di pasta all'uovo sovrapposti, intervallati da strati di ripieno. Esistono numerosissimi tipi di lasagne, sia con ripieni di carne che completamente vegetariane. In questa guida vedremo come fare le lasagne con asparagi e piselli, un piatto delicato e piuttosto leggero, ma al contempo molto saporito grazie all'utilizzo di ingredienti come parmigiano e scamorza affumicata.

27

Occorrente

  • 200 g di pasta fresca all'uovo
  • 1 kg di asparagi
  • 500 g di piselli
  • 1 scalogno
  • 1 mestolo di brodo vegetale
  • 100 g di burro
  • 60 g di farina tipo 00
  • 750 ml di latte
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 100 g di scamorza affumicata
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
37

Per iniziare la preparazione delle lasagne ridurre a rondelle i gambi degli asparagi, mettendo le punte intere a lessare per 3-4 minuti in una casseruola contenente abbondante acqua salata. Tritare lo scalogno e farlo appassire in un'altra pentola con poca acqua, quindi unirvi le rondelle di asparagi e brasarle per pochi minuti. Aggiungere del brodo vegetale e versare nella pentola i piselli, sgranati e sciacquati sotto ad un getto d'acqua corrente, continuando la cottura per altri 10 minuti.

47

A parte iniziare a preparare la besciamella, sciogliendo in una casseruola 60 grammi di burro e versandovi a pioggia la farina, facendola tostare per un paio di minuti. A quel punto versare il latte precedentemente scaldato in un pentolino, mescolando gli ingredienti accuratamente con l'ausilio di una frusta per evitare la formazione di grumi. Nel frattempo versare le rondelle di asparagi, ormai cotte, nel mixer, frullarle e unirle alla besciamella. Aggiustare di sale e di pepe e spegnere il fuoco.

Continua la lettura
57

Stendere la pasta ritagliandone dei rettangoli piuttosto grossi, scottarli in acqua bollente salata per 2 minuti, quindi scolarli e lasciarli raffreddare distesi su di un canovaccio pulito. Prendere una pirofila da forno, imburrandola leggermente oppure coprendola con della carta da forno e disporvi un primo strato di pasta, quindi stendervi sopra un mestolo di besciamella. Aggiungere la scamorza e il parmigiano, che saranno stati grattugiati in precedenza, e le punte di asparagi lessate.

67

Ricoprire con altra pasta, continuando ad alternare pasta, besciamella e formaggio, lasciando alla fine in superficie un ultimo strato di pasta. Spennellare con del burro fuso e guarnire con una generosa manciata di parmigiano grattugiato. Infornare la pirofila in forno preriscaldato a 180°, cuocendo la pasta al forno per 15 minuti, in modo da dorarne la superficie. Servire le lasagne ben calde, accompagnandole a tavola con un buon bicchiere di vino bianco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare le lasagne vegane alla crema di asparagi

La lasagna è il centro di una buona tavola della domenica. Siete vegani o questa domenica a pranzo avrete ospiti vegani? Non è necessario rinunciare a questo piacere. Basterà riadattare il piatto con pochi e semplici trucchi!Oggi vogliamo raccontarvi...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle con cuori di carciofi e piselli

I carciofi e i piselli sono verdure tipiche delle zone mediterranee che hanno tante proprietà nutritive, importanti per il benessere del nostro organismo. Sono ortaggi estremamente versatili che ben si prestano a svariate ricette. Tuttavia, cucinati...
Primi Piatti

Le 10 migliori ricette di lasagne al forno

Sicuramente tra i migliori primi piatti italiani da poter creare in casa, attraverso l'utilizzo di semplici ingredienti, ci sono da sempre le meravigliose lasagne. In questa semplice guida vi indicheremo le 10 migliori ricette, per preparare le migliori...
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di piselli allo yogurt

Se vuoi portare il colore e il gusto della primavera sulla tua tavola, ecco per te la ricetta di un piatto raffinato e gustoso: la vellutata di piselli allo yogurt. Si tratta di una soffice crema di piselli arricchita dal profumo della menta, dalla croccantezza...
Primi Piatti

Come fare le lasagne senza besciamella

Le lasagne sono uno squisito piatto italiano famoso in tutto il mondo. La classica ricetta delle lasagne, prevede svariati ingredienti: pomodoro, besciamella, mozzarella, ragù, ma esistono in realtà diverse varianti per preparare questa meravigliosa...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al ragù bianco e zucchine

In molte sono le preparazioni che possiamo realizzare in cucina, adottando una buona dose di impegno e di creatività. Tuttavia ci sono piatti gustosi che possiamo preparare che spesso non vengono tenuti in adeguata considerazione, come per esempio le...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne ai funghi e provola

Su Internet è possibile trovare centinaia di ricette tradizionali, basta solo cercare online ciò che più ci interessa e seguire alla lettere la ricetta. Uno dei piatti più consumati, specialmente nel sud Italia, sono le lasagne. Esistono diverse varianti...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne alle fave

Le lasagne, sono da sempre considerate un piatto corposo, pesante e abbondante, adatto soprattutto nei giorni di festa, dove sono previste grandi abbuffate. La ricetta che vi propongo oggi, invece, rappresenta una tipologia alternativa di lasagne, molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.