Come fare le lasagne noci e carciofi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Uno dei piatti favoriti della cucina italiana, un must della domenica e delle feste in famiglia: le lasagne. Chi le fa seguendo le ricette tradizionali, con ragù e besciamella, meglio famose per lasagne alla bolognese. Chi le adatta alla stagione e alla propria regione di origine, come quelle con radicchio. Rimane sempre un piatto goloso che piace molto anche ai bambini e per questo ci sono delle varianti con verdure che possono stuzzicare l'appetito dei più piccoli senza troppa fatica. Vi suggerisco le lasagne noci e carciofi, una ricetta per 4 persone semplice da eseguire, pochi passaggi e poi... Buon appetito!

26

Occorrente

  • 250 grammi di pasta fresca all'uovo
  • 12 carciofi
  • 150 grammi di noci
  • 100 grammi di farina
  • 100 grammi di burro
  • 1 litro di latte intero
  • olio extra vergine d'oliva
  • noce moscata
  • sale
  • pepe
36

Pulizia carciofi e cottura

Primo passaggio per la realizzazione di queste lasagne è quello di mondare i carciofi, privandoli dei gambi, delle foglie esterne più dure, delle punte e della barbetta interna che rende solo indigesta la ricetta. Tagliateli in 8 parti e passateli in acqua acidulata per sciacquarli e poi metteteli a bollire in acqua salata per circa 10 minuti. Una volta accertatovi che si siano ammorbiditi leggermente, scolateli, asciugateli bene in carta da cucina, tamponandoli lievemente e fateli poi rosolare in una padella con 2 cucchiai di olio ben caldo, così che possano prendere una lieve croccantezza.

46

Preparare la besciamella

Passo successivo è la preparazione della besciamella, ingrediente fondamentale visto che poi si tratta di un piatto bianco, cioè senza sughi di pomodoro e carne. Detto questo, in un pentolino scaldate il burro e appena comincia a sciogliersi, mantenendo la fiamma bassa, aggiungere gradualmente la farina, aiutandovi con un frustino, continuate a mescolare fino a che non si sarà creato un ruox colloso e dal colore ambrato, in questo modo saprete regolarvi e capire che è il momento di aggiungere tutto il latte freddo e di procedere mescolando. Aggiungete sale, pepe e noce moscata. La besciamella sarà pronta appena sentirete la consistenza densa sotto il tocco della frustra e si creeranno delle piccole bolle in cottura.

Continua la lettura
56

Comporre le lasagne e cottura

In una pirofila rettangolare passate sul fondo un leggero strato di besciamella e poi cominciate a comporre i vari strati, alternando pasta e besciamella, con sopra carciofi e noci (sono state precedentemente passate al mixer, tritandole in modo grossolano). Lo strato finale passatelo con della besciamella e una spolverata di noci e solo dei pezzettini di carciofi, magari tagliati più fini dei pezzi messi all'interno. Infornate a 170° per 40/45 minuti, vi regolerete controllando il colore della besciamella, che dovrà essere lievemente dorata. Servite calde e... Buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se preferite utilizzare la pasta secca, ricordatevi che è meglio passarla prima in acqua bollente e fatta poi asciugare su un canovaccio neutro (non deve essere stato lavato con prodotti profumati)

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le lasagne al forno con carciofi e taleggio

Se amate le lasagne al forno ma vi siete stancati di prepararle sempre nello stesso modo, ecco a voi una ricetta originale per servirle in maniera insolita. Le lasagne al forno con carciofi e taleggio devono essere servite in tavola ben calde, assieme...
Primi Piatti

Come fare le lasagne carciofi e ricotta

Le lasagne carciofi e ricotta sono un primo appetitoso ed estremamente invitante. Sono perfette da presentare ad una cena tra amici o ad una ricorrenza particolare. Sono ottime come variante per il pranzo della domenica da passare in famiglia. Il sapore...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne ai carciofi e besciamella

Le lasagne sono sempre una specialità amata da tutti. La possiamo preparare con mille varianti, riuscendo ugualmente ad ottenere un risultato grandioso. In questo caso, potremmo realizzare una ricetta davvero gustosa, utilizzando una variante della comune...
Primi Piatti

Come fare le lasagne ai carciofi e taleggio

Il taleggio è un formaggio DOP di origini davvero remote. Attualmente si produce in Lombardia, in Piemonte ed in Veneto. La sua consistenza molle e fresca lo rende ideale per molte pietanze. Il taleggio riesce ad attribuire ai piatti cotti una particolare...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne ai carciofi, capperi e ricotta

Una prelibatezza da preparare anche per le occasioni speciali: le lasagne ai carciofi, capperi e ricotta. Si tratta di una ricetta di lasagne alternativa e stupefacente. La presenza dei capperi renderà questo primo piatto insolitamente saporito. I capperi...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne carciofi e salsiccia

Chi vive in Italia, si ritiene fortunatissimo per l'enorme varietà che si trova nella cucina italiana, specialmente in ogni regione. Il cibo è senza dubbio la risorsa primaria dell'uomo e, come tale, ne usufruiamo tutti i giorni. Con la nostra fantasia,...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne ai funghi e carciofi

Le lasagne sono una prelibatezza, si sa. E non esistono solo quelle classiche, al ragù. Ma anche vegetariane. Sono tante le ricette, alcune hanno gli asparagi, ad esempio. Noi vi proponiamo la ricetta delle lasagne ai funghi e carciofi. È un'ottima...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne al pesto di noci

Le lasagne sono un primo piatto della cucina tradizionale italiana. Tipiche della domenica si prestano a numerose varianti. Adatte alle buone forchette, ai vegani, ai vegetariani, ai salutisti si possono realizzare con tanti ingredienti diversi. In alternativa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.