Come fare le melanzane allo tzatziki

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come fare le melanzane allo tzatziki

Lo tzatziki rappresenta un tipico piatto a base di yogurt, che proviene dall'antica tradizione greca e che, a ancora oggi, viene usato da moltissime popolazioni. Oltre ad essere ottimo come antipasto, questa salsa può accompagnare, nonché diventare l'ingrediente principale, di moltissimi piatti. Per chi adora un tipo di cucina tradizionale, piena di particolari sapori, ha trovato la guida che fa al caso suo. Infatti, tramite questo tutorial vi daremo una ricetta semplice e gustosa per preparare delle melanzane allo tzatziki. Se seguirete tutti i passi sarete capaci anche voi di realizzare una pietanza prelibata che stuzzicherà tutti i palati, anche i più raffinati ed esigenti. Procuratevi gli ingredienti e cominciamo subito la preparazione!

26

Occorrente

  • 4 piadine, un goccio di aceto di mela, 2 spicchi di aglio, 500 gr di yogurt intero, cetriolo, 4 melanzane, qualche foglia di menta, olio di oliva, sale e pepe, arba cipollina o prezzemolo, cannella
36

Iniziate preparando la salsa tzatziki. Prendete un cetriolo, lavatelo accuratamente e privatelo della buccia. Utilizzando la stessa procedura, pulite anche uno spicchio d'aglio. Frullate il tutto fino a che non otterrete una poltiglia omogenea; ora mettete il composto in un canovaccio e strizzatelo bene, in modo da far perdere completamente l’acqua in eccesso. A questo punto, in una terrina mettete lo yogurt, due cucchiai di aceto e due cucchiai di olio, quindi adagiate il trito che avete appena fatto, aggiungete del sale e del pepe e girate per bene, fino a quando gli ingredienti non si saranno amalgamati in modo omogeneo. Ora coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Se ne gradite il sapore, potete aggiungere anche una piccola quantità di erba cipollina o di prezzemolo. Come potete notare, in maniera molto semplice, abbiamo preparato la nostra salsa!

46

A questo punto potete procedere dunque alla preparazione delle melanzane: queste andranno, prima di tutto, lavate per bene e private della parte superiore, proprio in corrispondenza del picciolo. Ora tagliatele a metà, nel senso della lunghezza. Per cuocerle potete metterle in un pentolino, colmo di acqua fredda, con un pizzico di sale grosso, e farle bollire per circa otto minuti. Oppure, se possedete un forno a microonde, potete utilizzarlo facendole cuocere per 9 minuti. Passato il tempo necessario, scolatele e lasciatele raffreddare. Se cotte in questo modo, quindi lesse, non fossero di vostro gradimento, potete tagliarle a cubetti e friggerle, mettendole poi in un piatto con accanto la salsina, oppure andarle semplicemente a grigliare su un'apposita padella con griglia. In qualsiasi modo andrete a cucinare le melanzane, sarà l'accompagnamento con la salsa tzatziki, a conferire loro il gusto caratteristico di questa ricetta.

Continua la lettura
56

Ora che abbiamo preparato e cotto tutti gli ingredienti, non ci rimane che andare a creare il nostro piatto. Riprendete la salsa dal frigorifero, disponete le melanzane nel piatto, sopra un letto di piadine e cospargetele con un'abbondante strato di salsa tzatziki. Adagiate sopra anche qualche spicchio di buccia di limone per conferire al tutto un gusto ancora più acidulo, aggiungete qualche foglia di menta fresca e spruzzate sul piatto un po’ di cannella in polvere. Per fare il modo che le melanzane si insaporiscano adeguatamente, lasciate riposare il preparato in frigorifero per circa un'ora. Ora è veramente tutto pronto e potete servire il vostro piatto, che dovrà essere rigorosamente freddo e accompagnato con un bel bicchiere di vino bianco secco a vostra scelta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare in casa la salsa tzatziki

La tzatziki (tzatzìki; in greco τζατζίκι, in bulgaro снежанка, in armeno cacık ed in Lingua albanese xaxiq) è un tipo di antipasto di origine greca, bulgara, albanese e armena che viene utilizzato anche come salsa o come contorno, soprattutto...
Cucina Etnica

Come preparare le melanzane ripiene all'orientale

Le melanzane al forno ripiene di olive e capperi sono un piatto di origine libanese. Nella cucina orientale e medio-orientale le verdure sono presenti in numerosi piatti, anche di una relativa difficoltà. Molte ricette prevedono verdure ripiene come...
Cucina Etnica

Ricetta: Malloreddus alle melanzane

I Malloreddus conosciuti anche con il nome di "gnocchetti sardi" sono un primo piatto tradizionale sardo. Sono simili a delle conchiglie completamente rigate. Gli gnocchetti sono grandi un paio di centimetri. Si preparano solo con acqua e farina di semola,...
Cucina Etnica

Ricetta rumena: zacusca con melanzane e peperoni

La zacusca con melanzane e peperoni, originariamente “Zacusca de Vinete si Arderi”, è un piatto tipico della cucina rumena. Nasce dall'esigenza di conservare la verdura fuori stagione e per tutto l'anno e possiamo prepararla con tantissimi altri...
Cucina Etnica

Come cucinare il cous cous con melanzane e menta

In questa guida vedremo una versione di un buon piatto in stile orientale. Il cous cous ha origini infatti dal nord Africa, anche se comunque, grazie alle colonizzazioni dei secoli scorsi, vi sono alcuni luoghi della Sicilia sud occidentale in cui è...
Cucina Etnica

Come preparare l'insalata di quinoa e melanzane

La quinoa, originaria del Sud America è uno degli alimenti più utilizzato e amato degli ultimi anni, grazie, molto probabilmente non solo alla diffusione di una educazione alimentare di stampo vegetariano-vegano quanto alle diverse caratteristiche e...
Cucina Etnica

Come preparare tre salse greche con pane pita

La pita è un pane dalla forma rotonda tipico della cucina greca e mediorientale. Nell'ambito culinario ellenico, la pita viene usata soprattutto per accompagnare saporite salse a base di verdure fresche ed erbe aromatiche. Nella sua semplicità, questo...
Cucina Etnica

Come fare le verdure alla greca

Le verdure alla greca sono un piatto molto sfizioso da poter accompagnare ad un secondo piatto, e quindi servire come contorno, ma è possibile presentarlo anche come pietanza principale. La particolarità delle verdure alla greca consiste nella cottura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.