Come fare le palline di riso dolci

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete alla ricerca di un dessert particolare ed originale per stupire i vostri bambini a merenda, o per chiudere in modo insolito una cena tra amici, questa è la guida che fa per voi. Le palline di riso dolci sono una ricetta facile e veloce da preparare. Potete accompagnarle con i topping dai gusti più svariati che vanno dal cioccolato alla frutta, oppure ricoprirle esternamente con semi di sesamo, granella di nocciole e via dicendo. È un'idea sfiziosa e gustosa, completamente priva di glutine, quindi perfetta per essere consumata anche dai celiaci o da chi ha intolleranze. Vediamo insieme, passo dopo passo, come fare a realizzare questi dolcetti unici, in grado di stupire persino i palati più fini e difficili.

26

Occorrente

  • Ingredienti:
  • 1 litro di latte intero oppure parzialmente scremato
  • 300 gr. di riso per minestre
  • 1 stecca di vaniglia
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 uovo intero
  • Zucchero vanigliato q.b.
  • Topping di vari gusti, Cioccolato fuso, frutta... opzionale per guarnire
36

Incorporate il riso

Per prima cosa dovete mettere il latte, una stecca di vaniglia e lo zucchero all'interno di un pentolino. Per una migliore riuscita della ricetta, preferite quello intero e qualora desideriate ridurre l'apporto di grassi, utilizzate il parzialmente scremato. Una volta raggiunta l'ebollizione, incorporate il riso e fate cuocere a fiamma molto bassa fino a quando la cottura del cereale risulterà essere al dente. Girate di tanto in tanto e state attenti a non farlo seccare eccessivamente.

46

Riponete in frigo le palline

Togliete dal fuoco e rimuovete la stecca di vaniglia, poi lasciate raffreddare. Appena il riso sarà tiepido, aggiungete l'uovo ed amalgamate bene il tutto affinché il composto risulti omogeneo. Con le mani leggermente inumidite create tante piccole palline e riponetele in frigorifero per una buona mezz'ora per farle riposare ed ottenere una migliore consistenza finale. Trascorso il tempo necessario, disponetele su una placca foderata di carta oleata e fate cuocere nel forno preriscaldato a 200°C per circa trenta minuti, ovvero fino a quando risulteranno dorate in superficie. Sfornate e spolverizzate, ancora calde, con una buona dose di zucchero vanigliato, oppure decorate con del topping del gusto che preferite.

Continua la lettura
56

Servite i dolcetti

Nei mesi più caldi potete servire i dolcetti accompagnati da una buona macedonia di frutta con l'aggiunta di gelato. Per rendere le palline di riso raffinate e di sicuro effetto scenografico, prendete un piattino da dessert e disponetene 3 o 4 su di un lato, poi ricoprite la parte restante con frutti di bosco caramellati ancora caldi, oppure con una crema leggera. In autunno, invece, potete aggiungere al composto un po' di uvetta secca e un pizzico di cannella per creare un dolce d'ispirazione rustica. Queste sono solo alcune idee per completare la vostra ricetta, ma potete sbizzarrirvi utilizzando le decorazioni che preferite. Buon appetito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

5 ricette con riso integrale

Il riso è un cereale particolarmente ricco di carboidrati ma abbastanza povero di proteine. Ne esistono numerose varianti ed il riso integrale, sebbene meno usato sulle nostre tavole rispetto al più classico riso "bianco", è quello con le proprietà...
Primi Piatti

Come cuocere il riso nel latte

Il riso rappresenta un alimento di antichissime origini. In Italia, nel Medioevo veniva utilizzato come un medicinale ma anche come un ingrediente per dolci. In cucina, al giorno d'oggi, viene usato in moltissime preparazioni. La più famosa di queste...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli alle patate dolci

Se intendete preparare in casa dei ravioli dal gusto diverso dal solito e con un ingrediente particolare, potete optare per una ricetta che prevede l'uso di patate dolci. Si tratta infatti, di un'elaborazione semplice ma che richiede un minimo di accortezza...
Primi Piatti

Come preparare il riso al curry

Il riso al curry consiste in un piatto dal gusto esotico, molto deciso e semi piccante. Contrariamente a quanto si possa pensare, non si tratta di un tipico piatto della cucina indiana. Infatti in India, in realtà, utilizzano il curry come intingolo...
Primi Piatti

Ricetta: riso e zucca alla mantovana

Uno degli alimenti maggiormente utilizzati in cucina, grazie alla sua versatilità, è la zucca un ortaggio molto versatile, che si presta alla preparazione di primi piatti, secondi ed anche di dolci. Le proprietà nutritive sono diverse e si presenta...
Primi Piatti

5 ricette con il riso pilaf

Il riso pilaf è una pietanza nata in Turchia che prevede l'utilizzo di una particolare qualità di di riso, il basmati, ed un metodo di cottura che mantenga i chicchi ben separati tra loro, che possano quindi essere sgranati con le dita. Questo piatto...
Primi Piatti

Ricetta: il riso all'orientale

Il riso è il cereale più apprezzato al mondo. Inoltre il suo sapore versatile e delicato rendono il riso abbinabile ad ingredienti molto diversi tra loro. Il riso viene mangiato quotidianamente in Oriente. Il riso può sostituire la pasta, cioè il...
Primi Piatti

Come speziare il riso basmati

Le ricette a base di riso basmati sono numerosissime anche se sono poco conosciute. Può essere un ottimo sostituto al classico chicco di riso (come, per esempio, il riso roma o l'arborio). Molte volte, però, non si hanno idee su come utilizzare o come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.