Come fare le penne in salsa rosa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come fare le penne in salsa rosa
15

Introduzione

Se volete cucinare un primo piatto molto semplice e leggero, ma dal gusto intenso, potete optare per le penne in salsa rosa: si tratta di una preparazione facile da eseguire, ma che richiede un po' di tempo. Nei passaggi seguenti andremo a vedere, passo dopo passo, come realizzare questo piatto. La preparazione della ricetta che andremo a cucinare è per quattro persone ed è piuttosto semplice da svolgere. Il tempo di preparazione è di circa 45 minuti. Per l'esecuzione è più corretto fare uso delle penne rigate, che aiutano a dare più consistenza e trattengono al meglio la salsa rosa, che è composta prevalentemente da pomodoro e panna, e i relativi condimenti della seguente ricetta. Tuttavia si si possono utilizzare anche altre tipologie di pasta come pappardelle, maccheroni, farfalle o pasta lunga.

25

Occorrente

  • 2 fette di pancetta affumicata
  • 4 pomodori
  • 400 grammi di penne
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • 2 scalogni
  • foglie di basilico
  • 375 ml di panna da cucina
  • sale
  • pepe nero
  • noce moscata
35

Cuocere la pasta

Per iniziare la preparazione prendiamo sul fuoco una pentola di acqua salata e portiamola a ebollizione, quindi buttiamo 400 g di penne e facciamole cuocere al dente. Nel frattempo, in un altro pentolino, versiamo un po' di acqua, scaldiamola e mettiamo a sbollentare dei pomodori, preferibilmente rossi e maturi. Facciamoli raffreddare e spelliamoli eliminando tutta la buccia e la parte di aggancio tra il pomodoro e il ramo. Ora tagliamo la pancetta a striscioline sottili larghe circa mezzo centimetro.

45

Preparare il condimento

Facciamo scaldare l'olio in una padella e mettiamo la pancetta a rosolare, quindi tritiamo gli scalogni e aggiungiamoli nella padella insieme alla pancetta, mescolando il tutto per 5 minuti. Una volta cotti, uniamo il basilico, la panna, il sale quanto basta e un pizzico di pepe e ultimiamo la cultura per altri 5 minuti. La quantità di panna deve essere tale da far raggiungere al sugo un colore rosato. Al termine di questa cottura uniamo la polpa di pomodoro e continuiamo la cottura per altri 2 o 3 minuti aggiungendo una spolverata di noce moscata. Cotte le penne ed eliminata l'acqua in eccesso, buttiamole nella padella insieme alla salsa e a fuoco acceso amalgamiamo il tutto per qualche minuto. Finita la cottura, possiamo servire il nostro piatto.

Continua la lettura
55

Cucinare un'alternativa

In alternativa, per preparare le penne in salsa rosa, prendiamo una padella e uniamo l'olio di semi di girasole con la cipolla tritata, il prezzemolo e mezzo dado. Facciamo soffriggere a fuoco alto e uniamo la salsa di pomodoro. Copriamo e lasciamo cuocere per 20 minuti circa. Una volta che il sugo sarà pronto, uniamo la panna da cucina e il parmigiano. In una pentola alta facciamo cuocere le penne, quindi scoliamole e versiamole nella salsa preparate. Rimestiamo con un mestolo di legno e impiattiamo le pennette.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasta e zucchine in salsa rosa

Con la bella stagione, i banchi ortofrutticoli e le tavole italiane si riempiono di coloratissimi e salutari ortaggi. Le zucchine, ad esempio, gustose e delicate, sono ricche di vitamine e sali minerali. Ipocaloriche, contengono molta acqua. Un consumo...
Primi Piatti

Come preparare le mezzelune al salmone con salsa al pepe rosa

Se siamo alla ricerca di un primo particolare per un'occasione speciale questa è la ricetta perfetta. Il gusto della pasta fresca, con un ripieno delicato di salmone e ricotta, condita con un'inedita salsa al pepe rosa. Prepararla ci darà una grande...
Primi Piatti

Come preparare le farfalle con salsa rosa

Senza dubbio la cucina italiana, è sicuramente una delle migliori al mondo. Tante sono le ricette per la realizzazione di piatti che possiamo realizzare in cucina e che vanno per esempio dai gustosissimi antipasti fino ad arrivare ai dessert veri e...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli in salsa rosa

La pasta ripiena in generale abbraccia diverse varietà, dai tortelli agli anolini e quindi anche ravioli o tortellini. È una pasta fresca italiana ottenuta con uova e farina. Quindi i nostri ravioli possono avere il ripieno di carne o di pesce, oppure...
Primi Piatti

Ricette: cous cous pesce spada e salsa rosa

Il cous cous è un piatto etnico ormai molto diffuso nel nostro Paese. Esistono differenti varianti, possiamo infatti prepararlo nella ricetta classica, oppure con il pesce, con le verdure o con la carne.Questo piatto semplice e leggero potrebbe anche...
Primi Piatti

Come fare le penne al baffo

In questa guida capirete come fare le penne al baffo. Per capire cosa si intende con baffo, bisogna andare indietro nel tempo. Infatti, si tratta di una ricetta italiana storica. In antichità la gente prima mangiava questa pietanza, poi si leccava i...
Primi Piatti

Ricetta: penne allo yogurt

Se avete intenzione di realizzare un primo piatto diverso, preparate le penne allo yogurt. Nella ricetta lo yogurt è l'alimento base, che costituirà il condimento della pasta. Se finora avete usato lo yogurt solo per fare le creme per i dolci, questo...
Primi Piatti

Come preparare le penne al salmone

Le penne al salmone sono un primo piatto che non stanca mai. Riesce a mettere d’accordo tutti, anche chi non è particolarmente amante del pesce. Nonostante la ricetta non preveda l’utilizzo di numerosi ingredienti, il gusto unico e raffinato del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.